Claudio Tamburrino

USA, indagini antitrust su Google Search

Senatori invocano l'intervento della FTC per investigare su eventuali pratiche anticompetitive di Mountain View nel redigere i risultati di una ricerca

Roma - Il senatore democratico Herb Kohl e quello repubblicano Mike Lee hanno scritto una lettera per invocare l'intervento della Federal Trade Commission sulle pratiche adottate dal motore di ricerca di Google e considerate anticompetitive.

Kohl e Lee fanno parte del sottocomitato antitrust del Senato degli Stati Uniti, che ha già convocato i vertici Mountain View per approfondire questioni relative alla concorrenza: proprio sulla base di quanto appreso in questa occasione spingerebbero ora per l'intervento di FTC.

A spingere i senatori all'intervento, le deposizioni di rappresentanti di Expedia, Yelp e Nextag che hanno puntato il dito contro alcune pratiche di Google, relative a come vengono mostrati i risultati del suo motore di ricerca. (C.T.)
Notizie collegate
1 Commenti alla Notizia USA, indagini antitrust su Google Search
Ordina