Roberto Pulito

AMD Radeon HD7970, un core grande

Dal 9 gennaio partirà la commercializzazione della scheda video single core più veloce al mondo. La prima realizzata a 28 nanometri

Roma - AMD ha appena tirato fuori dal cilindro una nuova scheda video high end della serie HD7000. Le informazioni tecniche confermano che il chipmaker ha davvero realizzato la GPU single core più veloce sulla piazza: le prestazioni sono paragonabili all'attuale dual core di punta HD 6990.

La Radeon HD 7970, venduta dal 9 gennaio al prezzo di 499 euro, è inoltre la prima scheda grafica realizzata con processo di produzione a 28nm e supporta la tecnologia PCI Express 3 a livello nativo. Guardando al futuro, la Radeon è poi compatibile con le DirectX 11.1.

L'architettura interna ruota intorno al processore video Tahiti, che lavora ad una frequenza di 925 MHz con 4.31 miliardi di transistor infilati un die da 365 mm2. La scheda si presenta poi con 2048 stream processor, 128 unità texture, 32 Rops (Raster Operation), bus a 384 bit e 3GB di RAM GDDR5 per il video. Inizialmente si era parlato di memorie XDR2.
La gestione energetica è affidata tecnologia AMD ZeroCore Power che evita sprechi in modalità idle, mentre il controllo dinamico della frequenza di clock, chiamato PowerTune, permette prestazioni avanzate in funzione del livello di potenza impiegato. Il TDP dichiarato è comunque di 250 W.

Roberto Pulito
Notizie collegate
11 Commenti alla Notizia AMD Radeon HD7970, un core grande
Ordina