Roberto Pulito

Archos 70b e gli altri tablet da 7

Il produttore francese presenta una nuova tavoletta venduta allo stesso prezzo del Kindle Fire. Cresce l'interesse per i tablet da 7 pollici

Roma - Archos produceva player multimediali portatili grandi quanto un tablet, anche in tempi non sospetti. Č naturale, quindi, che torni alla carica in un momento storico in cui le tavolette con maxischermo sono diventate l'oggetto del desiderio.

L'ultima proposta del produttore francese riguarda però un tablet con display grande soltanto 7 pollici, chiamato Archos 70b. Un dispositivo equipaggiato con touchscreen capacitivo (1024 x 600 pixel) e Android 3.2 (Honeycomb) che verrà venduto all'invitante prezzo di 200 dollari.

Molte delle caratteristiche sono ancora coperte dal mistero ma il dispositivo che sta evidentemente puntando alla gola di Kindle Fire utilizzerà un SoC da 1,2 GHz, sostenuto da 512 MB di RAM. Sarà possibile inoltre sfruttare schede microSD per aggiungere altri 32 GB di spazio agli 8GB interni e utilizzare l'HDMI come uscita video.
Il formato da 7 pollici si sta affermando sempre più nel settore tablet. Nel mese di novembre Amazon e Barnes & Noble hanno registrato un picco nelle spedizioni pari al 17 per cento, per quanto riguarda i device con questo form factor e sembra che i clienti li preferiscano ai più impegnativi dispositivi con pannelli da 9,7 pollici.

Roberto Pulito
Notizie collegate
8 Commenti alla Notizia Archos 70b e gli altri tablet da 7
Ordina