Mauro Vecchio

Google Plus, nuovi profili crescono

62 milioni di iscritti per il social network made in Mountain View. La rincorsa a Facebook è ancora affannosa. Ma si prevede che le attivazioni di Android potranno risultare decisive per arrivare alla metà degli utenti del sito in blu

Roma - 62 milioni di utenti registrati alla fine del 2011, con un ritmo d'adesione pari a 625mila nuovi profili al giorno. Questi i numeri snocciolati dall'esperto in statistiche Paul Allen, sulla rapida espansione della piattaforma social Google Plus. Una crescita esponenziale a partire dal primissimo lancio ad inviti nella scorsa estate.

È chiaro che il social network di BigG ha ancora tanta strada davanti per raggiungere l'universo stratosferico di Facebook. Secondo le stime pubblicate da Allen, Google Plus dovrebbe festeggiare i 100 milioni di utenti nel prossimo febbraio. Alla fine del 2012, l'ecosistema condiviso di Mountain View dovrebbe sfiorare i 400 milioni di abitanti.

Una crescita alimentata - almeno secondo gli osservatori - dal boom di attivazioni dei vari dispositivi Android, che proprio recentemente hanno toccato quota 700mila al giorno, senza contare l'exploit natalizio dei 3,7 milioni di attivazioni tra il 24 e il 25 dicembre. Le previsioni di Allen si basano proprio sull'effetto traino dei device basati su Android per le conseguenti attivazioni dei profili su Google Plus. (M.V.)
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Google Plus, nuovi profili crescono
Ordina