Claudio Tamburrino

Cavalier Jony Ive

La Corona premia il responsabile del design dei prodotti Apple. L'anno scorso la notizia della mancata nomina di Steve Jobs

Roma - Jonathan Paul Ive, dalla metà degli anni novanta vertice del settore design di Apple, è stato investito del titolo di cavaliere da parte della Corona britannica.

L'Eccellentissimo Ordine dell'Impero Britannico (Knight Commander of the Most Excellent Order of the British Empire) è una delle onorificenze più importanti della monarchia d'oltremanica, e serve a premiare coloro che abbiano dato prestigio al Regno Unito e al Commonwealth in ambito artistico, culturale, sportivo, economico, scientifico ed educativo. Dello stesso riconoscimento sono stati in passato investiti, tra gli altri, i Beatles, Elton John, Pelé, JK Rowling, Richard Branson, Tim Berners-Lee, Gianfranco Zola e Beppe Severgnini.

Jony Ive è uno dei nomi più conosciuti tra i dirigenti di Apple e ha accolto con emozione l'onorificenza. Il titolo di cavaliere, che si aggiunge a quello di "Comandante dell'Ordine dell'Impero Britannico" che aveva già ricevuto nel 2005, gli riconosce il ruolo svolto nell'industria e per il design: "Ho scoperto presto che l'unica cosa che volevo fare era occuparmi di design. Mi sento profondamente onorato di aver la possibilità di continuare a farlo, lavorando su prodotti con persone eccezionali come quelle di Apple".
L'anno scorso anche Steve Jobs era in lizza per l'onorificenza, ma secondo alcune fonti il primo ministro Gordon Brown avrebbe fermato tutto perché Steve Jobs aveva rifiutato un invito a parlare alla conferenza annuale dei Laburisti.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàL'ultima trovata di Steve Jobsdi L. Annunziata - Lasciare adesso, quando la situazione è tranquilla e le borse sono giù. Minimizzare l'impatto della sua partenza e magari far intendere che tutto filerà liscio. Cosa perde e cosa guadagna Apple
2 Commenti alla Notizia Cavalier Jony Ive
Ordina