Mauro Vecchio

Open source, lancio nello spazio

Inaugurato il portale della NASA che offrirà una directory contenente tutti i progetti a codice aperto dell'agenzia spaziale statunitense. A seguire, un forum per guidare le varie comunità di sviluppatori

Roma - Code.nasa.gov è il nuovo portale annunciato dalla NASA per la gestione e lo sviluppo di progetti software a codice aperto. Lanciata in versione alpha, la piattaforma ospita innanzitutto una specifica directory per l'archiviazione di tutti i progetti open dell'agenzia spaziale statunitense.

I vari developer avranno dunque a disposizione una vasta quantità di documenti relativi alle attività di sviluppo del software open source, con il lancio imminente di un forum di discussione per guidare comunità interne ed esterne alla stessa NASA.

Per ora è possibile consultare i vari progetti e contattare i responsabili nei vari centri negli Stati Uniti. (M.V.)
Notizie collegate
  • TecnologiaSpazio, problemi di budget per NASAL'agenzia si prepara al lancio del suo nuovo rover marziano. Nel mentre la sua omologa russa Roscosmos pensa a future missioni congiunte con l'ESA dopo il fallimento dell'ultima sonda
  • AttualitàData.gov, sterzata a codice apertoOpen Government Platform è il codice open source che trasformerà il portale statunitense nella gestione dei dati. Annunciata una partnership con India.gov, nel tentativo di estendere il programma a tutto il Pianeta