Claudio Tamburrino

Google e la fabbrica del meme

Nuova funzione di Google Plus che consente d aggiungere del testo ad una foto: punta a diventare un centro di produzione di tormentoni del Web

Roma - Google ha messo nuovamente mano alla sua idea di social network, Google Plus, aggiungendoci stavolta una funzione dedicata agli amanti dei meme.

Annunciata da Colin McMillen, senior software engineer di Google, la nuova funzione permette semplicemente di aggiungere testo ad una foto, sulla falsariga dei meme di I Can Has Cheezburger che circolano online.

La nuova funzione sarà implementata nei prossimi giorni e sarà raggiungibile dagli utenti attraverso la funzione di "condivisione" di Google Plus che offrirà il pulsante "Aggiungi testo". (C.T.)
Notizie collegate
  • BusinessGoogle Plus, nuovi profili crescono62 milioni di iscritti per il social network made in Mountain View. La rincorsa a Facebook Ŕ ancora affannosa. Ma si prevede che le attivazioni di Android potranno risultare decisive per arrivare alla metÓ degli utenti del sito in blu
  • AttualitàUK, un meme da dimissioniIl parlamentare britannico Tom Harris lascia il suo incarico di media adviser nel governo di Londra. Ha caricato su YouTube una nuova versione satirica del meme La Caduta, con il mirino puntato verso le autoritÓ di Edinburgo
  • AttualitàGoogle guarda nel personaleIl motore di ricerca punta al social search integrando strettamente Google Plus
6 Commenti alla Notizia Google e la fabbrica del meme
Ordina