Claudio Tamburrino

Se iTunes censura i testi

Alcuni utenti di iTunes Match lamentano di aver ricevuto la canzone sbagliata. I rapper d'Oltreoceano trasformati in intrattenitori da educande

Roma - Una funzione, o più probabilmente un bug, di iTunes Match sembra censurare alcune canzoni rap con parole troppo esplicite, restituendo alle orecchie dei suoi utenti una versione quasi da educande, senza parolacce.

Il servizio musicale di Apple offre agli utenti la possibilità di recupera le tracce presenti sul loro computer, trovando la corrispondente versione ad alta qualità (comprese quelle che non si sono acquistate via iTunes) sulla nuvola di iCloud e permettendo così la condivisione streaming della propria musica su tutti i propri dispositivi con la Mela.

In questo passaggio di ricerca-corrispondenza-restituzione in streaming, tuttavia, qualcosa all'interno di iTunes Match è andato storto e alcune tracce sono state filtrate di tutte le parolacce. O meglio, sono state restituite versioni epurate (quelle che passano sui circuiti radiofonici) diverse da quelle in possesso degli utenti. Oltre a questo inconveniente poi, iTunes Match sembra annullare l'opzione Genius.
Apple sarebbe al corrente del problema e starebbe lavorando a una soluzione.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • AttualitàApple, un brevetto che sbigottisceUna tecnologia per inibire il sexting tra gli utenti iPhone. Un'idea pensata anche per facilitare l'apprendimento delle lingue straniere
  • AttualitàQuel dizionario ne sa troppeApp Store respinge un vocabolario dalla parlantina troppo triviale e chiede di aspettare per introdurre dei filtri salva-minori. Gli sviluppatori non vogliono e insegnano alla loro applicazione le buone maniere
  • AttualitàApp Store: donnine sì, donnine noLo store di Apple registra l'ennesimo blocco ad un'applicazione pregna di graziose donzelle in posa. Lo stop, per Cupertino, si deve al comportamento scorretto dell'autore
36 Commenti alla Notizia Se iTunes censura i testi
Ordina
  • colpa di un bug
    la geolocalizzazione
    la visualizzazione delle barre di ricezione
    l'antenna
    gli sms

    se qualcosa funziona nel mondo apple è colpa di un bug
    non+autenticato
  • - Scritto da: caronte
    > colpa di un bug
    > la geolocalizzazione
    > la visualizzazione delle barre di ricezione
    > l'antenna
    > gli sms
    >
    > se qualcosa funziona nel mondo apple è colpa di
    > un
    > bug

    LOL

    Hai vinto!
  • E non è che l'inizio!

    Pensate alle censure che voleranno quando distrbuirà anche i libri!A bocca aperta
  • - Scritto da: sbrotfl
    > E non è che l'inizio!
    >
    > Pensate alle censure che voleranno quando
    > distr_I_buirà anche i libri!
    >A bocca aperta
    Magari filtrerà solo gli errori ortografici...A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: brain
    > - Scritto da: sbrotfl
    > > E non è che l'inizio!
    > >
    > > Pensate alle censure che voleranno quando
    > > distr_I_buirà anche i libri!
    > >A bocca aperta
    > Magari filtrerà solo gli errori ortografici...A bocca aperta

    Credici!
  • ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi sorprende più di tanto.
    Ma che esistono le versioni epurate delle canzoni, specifiche per le radio!!!
    Ma che razza di radio hanno in America?
  • - Scritto da: JosaFat
    > ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi
    > sorprende più di
    > tanto.
    > Ma che esistono le versioni epurate delle
    > canzoni, specifiche per le
    > radio!!!
    > Ma che razza di radio hanno in America?

    Be', pure da noi non scherzano.
    Potrei citare "Vita Spericolata", il cui testo cantato a San Remo e' leggermente diverso da quello cantato live.

    E pure "Uomini Soli" a San Remo nel testo aveva "giornale della sera" invece di "Corriere della Sera".

    Solo per citarne un paio, perche' c'e' sempre il solito limite di 7000 caratteri qua.
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Be', pure da noi non scherzano.
    > Potrei citare "Vita Spericolata", il cui testo
    > cantato a San Remo e' leggermente diverso da
    > quello cantato
    > live.
    >
    > E pure "Uomini Soli" a San Remo nel testo aveva
    > "giornale della sera" invece di "Corriere della
    > Sera".

    anch'io sono rimasto stupito da sta cosa e mi chiedo come un artista possa scendere a un tale compromesso

    rimane ovvio che in questo caso non è Apple a censurare, dato che la versione epurata non è prodotta da lei
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > > Be', pure da noi non scherzano.
    > > Potrei citare "Vita Spericolata", il cui
    > testo
    > > cantato a San Remo e' leggermente diverso da
    > > quello cantato
    > > live.
    > >
    > > E pure "Uomini Soli" a San Remo nel testo
    > aveva
    > > "giornale della sera" invece di "Corriere
    > della
    > > Sera".
    >
    > anch'io sono rimasto stupito da sta cosa e mi
    > chiedo come un artista possa scendere a un tale
    > compromesso

    Infatti un Artista (con la A maiuscola) non scende ad alcun compromesso.
    Chi scende a tali compromessi sono marionette con un burattinaio che regge i fili.

    > rimane ovvio che in questo caso non è Apple a
    > censurare, dato che la versione epurata non è
    > prodotta da lei

    Pero' e' apple che tra la versione originale e quella patchata, sceglie quella patchata.
    Quindi apple ha la sua parte di colpa.
  • - Scritto da: panda rossa
    >
    > Pero' e' apple che tra la versione originale e
    > quella patchata, sceglie quella
    > patchata.
    > Quindi apple ha la sua parte di colpa.

    se questo si dimostrasse una scelta consapevole e non un errore dovuto agli automatismi di Match, sì
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: panda rossa
    > >
    > > Pero' e' apple che tra la versione originale
    > e
    > > quella patchata, sceglie quella
    > > patchata.
    > > Quindi apple ha la sua parte di colpa.
    >
    > se questo si dimostrasse una scelta consapevole e
    > non un errore dovuto agli automatismi di Match,
    > sì

    I precedenti parlano chiaro.
  • - Scritto da: JosaFat
    > ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi
    > sorprende più di
    > tanto.
    > Ma che esistono le versioni epurate delle
    > canzoni, specifiche per le
    > radio!!!
    > Ma che razza di radio hanno in America?

    le stesse radio che ascoltano i tizi che sostengono che la Terra e' stata creata dal Signore cosi' come 6000 anni fa, che le prove archeologiche, del dna, etc etc sono tutte tentazioni del demonio etc etc.
    Ce ne e' a milioni di fuori di testa di quel tipo, hanno soldi e potere contrattuale, per cui i venditori ne devono tenere conto.
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > - Scritto da: JosaFat
    > > ... non è che Apple censuri le parolacce,
    > non
    > mi
    > > sorprende più di
    > > tanto.
    > > Ma che esistono le versioni epurate delle
    > > canzoni, specifiche per le
    > > radio!!!
    > > Ma che razza di radio hanno in America?
    >
    > le stesse radio che ascoltano i tizi che
    > sostengono che la Terra e' stata creata dal
    > Signore cosi' come 6000 anni fa, che le prove
    > archeologiche, del dna, etc etc sono tutte
    > tentazioni del demonio etc etc.
    Radio maria?A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: JosaFat
    > ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi
    > sorprende più di
    > tanto.
    > Ma che esistono le versioni epurate delle
    > canzoni, specifiche per le
    > radio!!!
    > Ma che razza di radio hanno in America?

    guarda che da noi è lo stesso eh.. anzi da noi lo fanno anche con i testi in ligua straniera.
    non+autenticato
  • non ascolto molto le radio, ma mi giunge strano... esempi?
  • - Scritto da: JosaFat
    > non ascolto molto le radio, ma mi giunge
    > strano...
    > esempi?
    L'ultimo che sappia è questo:
    Imagine di Lennon Cee Lo Green ha tolto le parole dove parla di "no religion"...
    non+autenticato
  • ma lo fa per il vostro bene. Sempre. Perche' vi ama. Ricordatelo.
    non+autenticato
  • Ma di che si lamentano questi?
    Del resto Jobs lo aveva detto chiaramente prima di traghettare lo Stige: niente porno in apple.

    Come e' giusto che con i devices con la mela gli utenti non possano fruire di video porno, altrettanto e' giusto che non possano ascoltare il porno.

    Nel walled garden non c'e' posto per il vizio e la lussuria!
  • È solo un bug. E non il solo del servizio. Pare non sia ancora particolarmente infallibile nel 'matchare' i brani, creando vai problemi.
    Peccato perché l'idea non era male ci stavo facendo un pensierino... sempre che arriverà anche da noi!
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek
    > È solo un bug. E non il solo del servizio.
    > Pare non sia ancora particolarmente infallibile
    > nel 'matchare' i brani, creando vai
    > problemi.

    Un bug che il 100% delle volte pesca sempre la versione soft?
    Azz...
  • Il fatto è che ha sicuramente un algoritmo complesso per matchare dati, visto che riconosce i brani codificati i vari modi e con vari bitrate. Non è che matcha un checksum del brano, cosa che sarebbe pressoché infallibile.

    Le versioni "clean" e quelle "explicit" (sì, stronzata americana) sono pressoché identiche, cambia solo qualche parola Quindi il match, se 'campiona' solo una parte del brano e non tutto, può facilmente sbagliare. E se tra 2 scelte possibili di default la versione "clean"... ecco che esce fuori questa cosa.

    Comunque è acerbo questo sistema, gli serve sicuramente un po' di rodaggio, in generale.
    non+autenticato
  • Secondo me c'è la macchina censuratrice di Apple in azione.
    Poi tu sei libero di credere, come tutti i macachi, che sia un bug.
    D'altronde, qualunque cosa accada, è sempre un bug, vero?
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
    > Secondo me c'è la macchina censuratrice di Apple
    > in
    > azione.
    > Poi tu sei libero di credere, come tutti i
    > macachi, che sia un
    > bug.
    > D'altronde, qualunque cosa accada, è sempre un
    > bug,
    > vero?

    Io non condivido molte della politiche di apple, ma penso seriamente che qui si vada nel ridicolo.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
    > Secondo me c'è la macchina censuratrice di Apple
    > in
    > azione.

    Ma scherzi ! A censurare ci pensa direttamente Jobs dall'aldilá su consiglio del papi.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
    > > Secondo me c'è la macchina censuratrice di
    > Apple
    > > in
    > > azione.
    >
    > Ma scherzi ! A censurare ci pensa direttamente
    > Jobs dall'aldilá su consiglio del
    > papi.


    non lo sapevo, lo avete già santificato?
    non+autenticato
  • - Scritto da: MacGeek
    > Il fatto è che ha sicuramente un algoritmo
    > complesso per matchare dati, visto che riconosce
    > i brani codificati i vari modi e con vari
    > bitrate. Non è che matcha un checksum del brano,
    > cosa che sarebbe pressoché infallibile.
    >
    >
    > Le versioni "clean" e quelle "explicit" (sì,
    > stronzata americana) sono pressoché identiche,
    > cambia solo qualche parola Quindi il match, se
    > 'campiona' solo una parte del brano e non tutto,
    > può facilmente sbagliare. E se tra 2 scelte
    > possibili di default la versione "clean"... ecco
    > che esce fuori questa
    > cosa.
    >
    > Comunque è acerbo questo sistema, gli serve
    > sicuramente un po' di rodaggio, in
    > generale.

    AHAHAHAHAAH Sono incredibili i salti mortali che fate per difendere Apple A bocca aperta
  • - Scritto da: MacGeek
    > Il fatto è che ha sicuramente un algoritmo
    > complesso per matchare dati, visto che riconosce
    > i brani codificati i vari modi e con vari
    > bitrate. Non è che matcha un checksum del brano,
    > cosa che sarebbe pressoché infallibile.
    >
    >
    > Le versioni "clean" e quelle "explicit" (sì,
    > stronzata americana)

    Anche italiana. In "Rimmel" di De Gregori, la frase: "Il mendicante arabo ha un cancro nel cappello" è dovuta diventare: "Ha qualcosa nel cappello" per poter essere trasmessa in RAI Triste
    Izio01
    4066
  • > Anche italiana. In "Rimmel" di De Gregori, la
    > frase: "Il mendicante arabo ha un cancro nel
    > cappello" è dovuta diventare: "Ha qualcosa nel
    > cappello" per poter essere trasmessa in RAI
    > Triste

    Alice non rimmel.
    Se per quello nelle maglie della censura ci son passati anche Dalla 4 marzo 1943, inizialmente chiamata "gesù bambino", de andrè (bocca di rosa), mina (l'importante è finire...)