Roberto Pulito

Nokia si fa Belle

Disponibile per il download l'ultima versione del sistema operativo mobile precedentemente noto come Symbian

Roma - Nokia non rinuncia a portare avanti il progetto Symbian. Gli utenti Nokia che non hanno scelto di passare a Windows Phone possono quindi aggiornare lo storico OS mobile, ancora una volta. La nuova versione introduce comunque un significativo cambio di nome, da Symbian Belle a Nokia Belle.

Gli smartphone che scommetteranno su Belle si ritroveranno con una interfaccia grafica profondamente rivista, pensata per rendere tutto più fluido e intuitivo. Il sistema propone una home dagli spazi personalizzabili, incentrata sui nuovi widged "live", le scorciatoie per le impostazioni e una barra delle notifiche che riepiloga le attività.

Nokia Belle supporta la tecnologia wireless NFC, include nuove applicazioni per l'elaborazione di immagini e la registrazione di video in alta risoluzione (30 FPS). Il changelog segnala poi ritocchi sotto il cofano di browser web e client email.

In questa delicata fase in cui il codice Symbian sta procedendo al fianco di Windows Phone, Nokia sceglie poi di sfruttare la partnership con Redmond. Chi utilizza il device in modo professionale potrà scaricare applicazioni Microsoft come Lync e OneNote, che girano su Belle.

Il nuovo aggiornamento firmware, diretto successore di Symbian "Anna", è disponibile per i modelli Nokia N8, Nokia E7, Nokia E6, Nokia X7, Nokia C6-01, Nokia C7, Nokia Oro e Nokia 500.

Roberto Pulito
Notizie collegate
9 Commenti alla Notizia Nokia si fa Belle
Ordina