Claudio Tamburrino

Brevetti, con Apple c'è Microsoft e non solo

La mossa di Cupertino era forse tempisticamente interessata, visti i conflitti brevettuali in cui è coinvolta. Sembra però poter dare una scossa al settore

Roma - FRAND o non FRAND, questo è il problema: se sia più giusto sopportare contrattazioni riservate e una generale insicurezza sul valore di un brevetto standard, o prender l'armi e cambiare qualcosa nel sistema, ma seguendo Apple. Combattendo per una (piccola) riforma del sistema brevettuale.

Nei giorni scorsi è stata Cupertino ad aprire un nuovo fronte di dibattito intorno ai brevetti, chiedendo all'organo europeo responsabile degli standard GSM, UMTS e 3G, lo European Telecommunications Standards Institute (ETSI), di cercare di precisare uno schema più chiaro di licenza per i brevetti legati a tali tecnologie.

Interessato o meno, incidentalmente sono brevetti legati a tali standard quelli che Samsung e Motorola le hanno rinfacciato soprattutto in Europa, l'intervento di Apple ha spinto altri protagonisti del settore: dopo il quasi contemporaneo intervento di Google che ha ribadito la sua intenzione di onorare gli impegni FRAND legati ai brevetti Motorola, è stata Microsoft a promettere il suo appoggio agli standard tecnologici ribadendo l'importanza di rendere disponibili i brevetti che ad essi attengono sotto condizioni "giuste, ragionevoli e non discriminatorie" (fair, reasonable and nondiscriminatory, FRAND).
Redmond ha fatto un passo in più e ha ribadito la sua intenzione di concedere tali brevetti sotto questi termini e senza la minaccia di processi: anzi è arrivata a dire che non utilizzerà brevetti legati a standard tecnologici per denunciare altre aziende in tribunale o per ottenere licenze incrociate su tecnologie non ad essi collegate.

Oltre a Google e Motorola, anche Cisco è intervenuta sull'argomento scrivendo anch'essa ad ETSI a sostegno della posizione di Apple: ci vuole più chiarezza e trasparenza - ha detto - per la definizione delle condizioni FRAND cui devono essere concessi i brevetti legati agli standard.

Non apertamente schierata su questa posizione sembra invece essere Google: il suo intervento a proposito dei brevetti Motorola non sembra volto ad appoggiare completamente questa apparente apertura del sistema, limitandosi piuttosto a promettere di continuare a fare come finora fatto da Motorola, mantenendo una richiesta di royalty pari al 2,25 per cento del prezzo di vendita netto dei prodotti contenenti gli standard per cui essa ha brevetti, non dicendo invece nulla a proposito di trasparenza e scelta a tavolino circa il significato di licenze FRAND.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
  • BusinessApple e gli standard da rivedereNel difficile equilibrio tra brevetti e standard tecnologici, Cupertino invoca chiarezza sulle condizioni giuste, ragionevoli e non discriminatorie sotto cui si dovrebbero concedere in licenza certe tecnologie
  • BusinessSamsung, sconfitta tedesca e indagine europeaMentre Bruxelles è pronta ad aprire un'indagine formale per l'utilizzo dei brevetti dello standard 3G, la coreana incassa la quarta sconfitta consecutiva in Germania (ma non per il design)
60 Commenti alla Notizia Brevetti, con Apple c'è Microsoft e non solo
Ordina
  • Apple e M$ dopo aver agitato in tribunale i loro brevetti ora hanno una fifa blu che lo facciano google Samsung, motorola e le altre aziende... quindi ora invocano il Frand...
  • se il brevetto è in una tecnologia standard mi pare il minimo invocare il FRAND.

    E se siete coerenti (si lo so l'ho detta grossa!A bocca aperta) dovreste pure essere contenti voi se (almeno per le tecnologie standard!) si evita la battaglia dei brevetti… ma visto che la cosa è proposta da Apple allora è male… se era Google per esempio a invocare il FRAND allora era la regina dell'open source!
    MeX
    16878
  • - Scritto da: MeX
    > se il brevetto è in una tecnologia standard mi
    > pare il minimo invocare il
    > FRAND.
    >
    > E se siete coerenti (si lo so l'ho detta grossa!
    >A bocca aperta) dovreste pure essere contenti voi se (almeno
    > per le tecnologie standard!) si evita la
    > battaglia dei brevetti…
    Stiamo parlando della stessa azienda che fa storie per la forma di un telefonino touch? Non credo ci sara' un cambiamento di rotta sui brevetti per un improvviso ritorno alla sanita' mentale di qualche azienda.
    non+autenticato
  • - Scritto da: MeX
    > se il brevetto è in una tecnologia standard mi
    > pare il minimo invocare il
    > FRAND.
    >
    > E se siete coerenti (si lo so l'ho detta grossa!
    >A bocca aperta) dovreste pure essere contenti voi se (almeno
    > per le tecnologie standard!) si evita la
    > battaglia dei brevetti… ma visto che la cosa è
    > proposta da Apple allora è male… se era
    > Google per esempio a invocare il FRAND allora era
    > la regina dell'open
    > source!
    Chi lo ha detto che era bene?
    Guarda che qui (a parte i macachi) sono praticamente tutti contro i brevetti software e a differenza dei macachi fanboy non cambiano idea per tifare google!
    Quelle sono appunto robe da macaco!
    È apple che si è convertita sulla "via di damasco" e che nel frattempo però (in attesa di una futuribile revisione) ha deciso che non paga!
    Azz.... che coerenza!
    Complimenti macachello!
    Una logica invidiabile!
    non+autenticato
  • > Chi lo ha detto che era bene?
    > Guarda che qui (a parte i macachi) sono
    > praticamente tutti contro i brevetti software…

    ma hai capito di cosa si sta parlando?

    Che razzo centrano i brevetti SW????
    MeX
    16878
  • - Scritto da: MeX
    > > Chi lo ha detto che era bene?
    > > Guarda che qui (a parte i macachi) sono
    > > praticamente tutti contro i brevetti
    > software…
    >
    > ma hai capito di cosa si sta parlando?
    >
    > Che razzo centrano i brevetti SW????
    Io si e tu?
    hai capito che ti tocca di stare dalla parte di M$ e che Apple non sta pagando ?
    Hai capito che questa "improvvisa" conversione la devi alle cause perse in germania e altrove con Motorola?
    Hai capito che FRAND non vuole dire gratis e neanche "al prezzo che pare a me?"
    Hai capito che questo sistema dissennato dei brevetti è un danno per tutti e che (appunto) qualcuno a caso sta cercando "sulla via di damasco" di vedere se il sistema (di cui prima mai si era lamentato) è diventato improvvisamente (sempre a causa delle sconfitte in tribunale) "rivedibile"?
    Hai capito che gli unici che fanno tifo a senso unico sono i Macachi?
    non+autenticato
  • > Io si e tu?
    > hai capito che ti tocca di stare dalla parte di
    > M$ e che Apple non sta pagando
    > ?

    Apple non sta pagando? Apple STA pagando.

    > Hai capito che questa "improvvisa" conversione la
    > devi alle cause perse in germania e altrove con
    > Motorola?

    Ovvio.

    > Hai capito che FRAND non vuole dire gratis e
    > neanche "al prezzo che pare a
    > me?"

    esatto. Ma Motorola VUOLE fare il prezzo che pare a LEI ad Apple se non l'hai capito:

    http://www.theverge.com/apple/2012/2/3/2768114/app...
    "The dispute centers on a patent held by Motorola essential to the GPRS standard, and appears it is strictly about the license terms and money Motorola wanted for its patents , not any cross-licensing of Apple's iOS patents."

    Motorola non può decidere COSA VUOLE se il patent è FRAND

    > Hai capito che questo sistema dissennato dei
    > brevetti è un danno per tutti e che (appunto)
    > qualcuno a caso sta cercando "sulla via di
    > damasco" di vedere se il sistema (di cui prima
    > mai si era lamentato ) è diventato
    > improvvisamente (sempre a causa delle sconfitte
    > in tribunale)
    > "rivedibile"?

    A parte che Apple non è rimasta per nulla "sconfitta" per adesso dal caso Motorola.
    E a parte che Motorola ha fatto causa non ad Apple Inc. ma ad Apple Germany (guarda caso il mercato più grande d'europa) chiedendo il BLOCCO DELLE VENDITE… quindi mi pare che Motorola (AKA Google) stia USANDO i brevetti per fare sgambetti più che per tutelarsi.

    > Hai capito che gli unici che fanno tifo a senso
    > unico sono i
    > Macachi?

    disse l'apple hater...
    MeX
    16878
  • - Scritto da: MeX
    > > Io si e tu?
    > > hai capito che ti tocca di stare dalla parte
    > di
    > > M$ e che Apple non sta pagando
    > > ?
    >
    > Apple non sta pagando? Apple STA pagando.
    >
    > > Hai capito che questa "improvvisa"
    > conversione
    > la
    > > devi alle cause perse in germania e altrove
    > con
    > > Motorola?
    >
    > Ovvio.
    Sembrava ovvio anche a me!
    A bocca aperta
    Appunto!
    E quindi è a questo che si deve la riconversione macaca!
    A bocca aperta
    >
    > > Hai capito che FRAND non vuole dire gratis e
    > > neanche "al prezzo che pare a
    > > me?"
    >
    > esatto. Ma Motorola VUOLE fare il prezzo che pare
    > a LEI ad Apple se non l'hai
    > capito:
    Io lo ho capito benissimo il prezzo infatti lo può fare lei solo che deve essere "non discriminatorio" ovvero stesse condizioni per tutti!

    >
    > http://www.theverge.com/apple/2012/2/3/2768114/app
    > "The dispute centers on a patent held by Motorola
    > essential to the GPRS standard, and appears it is
    > strictly about the license terms and
    > money Motorola wanted
    >
    for its patents , not any
    > cross-licensing of Apple's iOS
    > patents."
    >
    > Motorola non può decidere COSA VUOLE se il patent
    > è
    > FRAND
    Motorola può eccome decidere cosa vuole deve solo essere coerente e non discriminatorio con quello che chiede agli altri!
    Non è che in un brevetto FRAND il prezzo lo stabilisce un giudice e tantomeno lo stabilisce il compratore!

    >
    > > Hai capito che questo sistema dissennato dei
    > > brevetti è un danno per tutti e che
    > (appunto)
    > > qualcuno a caso sta cercando "sulla via di
    > > damasco" di vedere se il sistema (di cui
    > prima
    > > mai si era lamentato )
    > è
    > diventato
    > > improvvisamente (sempre a causa delle
    > sconfitte
    > > in tribunale)
    > > "rivedibile"?
    >
    > A parte che Apple non è rimasta per nulla
    > "sconfitta" per adesso dal caso
    > Motorola.
    > E a parte che Motorola ha fatto causa non ad
    > Apple Inc. ma ad Apple Germany (guarda caso il
    > mercato più grande d'europa) chiedendo il BLOCCO
    > DELLE VENDITE… quindi mi pare che Motorola (AKA
    > Google) stia USANDO i brevetti per fare sgambetti
    > più che per
    > tutelarsi.

    No sbagliate ambedue le cose è evidente che Google sta dicendo a Apple che o la smette di rompere le 00 oppure gli fa il cuxo a striscie!
    Non ci vedo nulla di "difensivo"!
    A bocca aperta
    Quindi?

    >
    > > Hai capito che gli unici che fanno tifo a
    > senso
    > > unico sono i
    > > Macachi?
    >
    > disse l'apple hater...
    Affatto
    Macac hater!
    Se io fossi apple vi farei causa per le pessime figure che gli fate fare sia a lei che a chi possiede computer o devices Apple!
    Loro non sono macachi!
    TU sei macaco!
    Ti è chiara la differenza?
    non+autenticato
  • Invece un rettangolo nero no.
    Quello va bene.

    Per fortuna in Cina vi faranno il mazzolin di fiori!
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
    > Invece un rettangolo nero no.
    > Quello va bene.
    >
    > Per fortuna in Cina vi faranno il mazzolin di
    > fiori!
    Fiori?
    Azzz...
    1.6 MLD !!!

    Come sono cari i fiori in cina!
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Enjoy with Us
    > Apple e M$ dopo aver agitato in tribunale i loro
    > brevetti ora hanno una fifa blu che lo facciano
    > google Samsung, motorola e le altre aziende...
    > quindi ora invocano il
    > Frand...

    ROTFL... Samsung ci ha appena provato e dopo gli schiaffi in tribunale è finita sotto accusa da parte dell'Europa, Microsoft in preda ad un attacco di fifa blu ha fatto causa a Motorola perché imponeva royalties troppo alte per i suoi brevetti e ora sempre più impaurita ha di nuovo fatto causa per farsi pagare le royalties per android.

    Guarda che eri più credibile quando pronosticavi il boom dei netbook arm...
    non+autenticato
  • finira che sara' grazie ad apple che si e' "convertita sulla via per damasco" e che preme per rendere meno oppressivo il discorso dei brvetti, mentre fino all'altro giorno ci sguazzava dentro piu felice di un porco nella merda.
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > finira che sara' grazie ad apple che si e'
    > "convertita sulla via per damasco" e che preme
    > per rendere meno oppressivo il discorso dei
    > brvetti, mentre fino all'altro giorno ci
    > sguazzava dentro piu felice di un porco nella
    > merda.
    È ovvio no?
    È noto che per aiutare il mondo Apple farebbe patti anche col diavolo (microsoft) no?
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    No... un momento ... aspe... il diavolo?
    Conversione sulla via di damasco?
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    AAAaaarggghhhhhh!
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: tucumcari
    > - Scritto da: attonito
    > > finira che sara' grazie ad apple che si e'
    > > "convertita sulla via per damasco" e che
    > preme
    > > per rendere meno oppressivo il discorso dei
    > > brvetti, mentre fino all'altro giorno ci
    > > sguazzava dentro piu felice di un porco nella
    > > merda.
    > È ovvio no?
    > È noto che per aiutare il mondo Apple
    > farebbe patti anche col diavolo (microsoft)
    > no?
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > No... un momento ... aspe... il diavolo?
    > Conversione sulla via di damasco?
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > AAAaaarggghhhhhh!
    > Rotola dal ridereRotola dal ridere

    Microsoft e apple non erano poi cosi tanto concorrenti.
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > - Scritto da: tucumcari
    > > - Scritto da: attonito
    > > > finira che sara' grazie ad apple che si e'
    > > > "convertita sulla via per damasco" e che
    > > preme
    > > > per rendere meno oppressivo il discorso dei
    > > > brvetti, mentre fino all'altro giorno ci
    > > > sguazzava dentro piu felice di un porco
    > nella
    > > > merda.
    > > È ovvio no?
    > > È noto che per aiutare il mondo Apple
    > > farebbe patti anche col diavolo (microsoft)
    > > no?
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > No... un momento ... aspe... il diavolo?
    > > Conversione sulla via di damasco?
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    > > AAAaaarggghhhhhh!
    > > Rotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    > Microsoft e apple non erano poi cosi tanto
    > concorrenti.
    Dipende...dalle circostanze...
    A bocca aperta
    In ogni caso mai sostenuto che lo fossero!
    diciamo che questa unità di intenti (finalizzata in modo piuttosto chiaro) la dice lunga sulle "conversioni" dell'ultima ora!
    non+autenticato
  • > Microsoft e apple non erano poi cosi tanto
    > concorrenti.

    E non lo sono tutt'ora, tutti i macachi che usano bootcamp si devono comprare la licenza retail che frutta un bel po' più di quelle oem. Microsoft ci guadagna sempre e comunque.
    non+autenticato
  • - Scritto da: attonito
    > finira che sara' grazie ad apple che si e'
    > "convertita sulla via per damasco" e che preme
    > per rendere meno oppressivo il discorso dei
    > brvetti, mentre fino all'altro giorno ci
    > sguazzava dentro piu felice di un porco nella
    > merda.

    Nono, sta tuttora continuando a sguazzarci. I suoi brevetti sul rettangolo e sullo sguish a video sono intoccabili e valgono il 97% del prezzo di ogni dispositivo venduto, ad essere FRAND sono solo quelli degli altri Occhiolino
    Izio01
    2578
  • - Scritto da: Izio01
    > - Scritto da: attonito
    > > finira che sara' grazie ad apple che si e'
    > > "convertita sulla via per damasco" e che
    > preme
    > > per rendere meno oppressivo il discorso dei
    > > brvetti, mentre fino all'altro giorno ci
    > > sguazzava dentro piu felice di un porco nella
    > > merda.
    >
    > Nono, sta tuttora continuando a sguazzarci. I
    > suoi brevetti sul rettangolo e sullo sguish a
    > video sono intoccabili e valgono il 97% del
    > prezzo di ogni dispositivo venduto, ad essere
    > FRAND sono solo quelli degli altri
    > Occhiolino
    Beh anche li... bisognerà vedere rischia di diventare "FRAND" anche il marchio iPad
    http://punto-informatico.it/3432539/PI/News/apple-...
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    E se va avanti così anche il rettangolo coi bordi arrotondati non si sente molto bene in salute (dal 1994)...
    http://www.youtube.com/watch?v=JBEtPQDQNcI
    Rotola dal ridereRotola dal ridere
    È tutto relativo no?
    non+autenticato
  • Chi lo avrebbe mai detto

    APPLE==MICROSOFT.
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
    > Chi lo avrebbe mai detto
    >
    > APPLE==MICROSOFT.
    Chiunque non abbia le fette di mela sugli occhi!
    È stato sempre piuttosto evidente!
    A bocca aperta
    Ma aspetta pure tranquillo tra poco si scatena la solita arrampicata sugli specchi degli apple fanboy!
    non+autenticato
  • GOOGLE == SANTA SUBITO !!!!!!!!111one


    (intanto scegliamo se accettare o accettare i nuovi accordi sulla privacy)
    non+autenticato
  • Nessuno dice Google santa.
    Nessuno dice viva Samsung o altra marca.

    DI SICURO: Apple e Microsoft sono il male.
    non+autenticato
  • - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
    >
    > Nessuno dice Google santa.

    allora concordi che GOOGLE == MICROSOFT
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
    > >
    > > Nessuno dice Google santa.
    >
    > allora concordi che GOOGLE == MICROSOFT

    apple = microsoft, altrimenti mi spieghi che similitudini ci trovi in quelle aziende che hai scritto tu
    non+autenticato
  • - Scritto da: Ego
    > - Scritto da: bertuccia
    > > - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
    > > >
    > > > Nessuno dice Google santa.
    > >
    > > allora concordi che GOOGLE == MICROSOFT
    >
    > apple = microsoft, altrimenti mi spieghi che
    > similitudini ci trovi in quelle aziende che hai
    > scritto
    > tu
    Be chiedilo a chi ha fatto il titolo!
    non+autenticato
  • SOLDI SOLDI SOLDI SOLDI SOLDI SOLDI
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
    > >
    > > Nessuno dice Google santa.
    >
    > allora concordi che GOOGLE == MICROSOFT
    Ma veramente Il titolo parla di Apple e Microsoft e l'articolo dice che invece google "mica tanto d'accordo"....
    Dove sta la proprietà transitiva?
    In questo caso tra Apple e MS (che la pensano nello stesso modo) che sono <> Google (la pensa diversamente) o qualcosa ti era sfuggito?
    Mangia un paio di banane e pensaci su...
    Dai!
    non+autenticato
  • - Scritto da: bertuccia
    > GOOGLE == SANTA SUBITO !!!!!!!!111one
    >
    >
    > (intanto scegliamo se accettare o accettare i
    > nuovi accordi sulla
    > privacy)

    Perché invece all'Apple Store accedi senza dover accettare alcun regolamento, no? Anzi, puoi dire "No, non lo accetto" e usarlo lo stesso.
    Ma per piacere Sorride
    Almeno Google ha tentato di ridurre la proliferazione di condizioni d'uso diverse e non lo ha fatto di straforo: è da giorni che ci sono messaggi su ogni pagina legata a quell'azienda, a partire dal motore di ricerca.
    Izio01
    2578
  • - Scritto da: Izio01
    > Almeno Google ha tentato di ridurre la
    > proliferazione di condizioni d'uso diverse e non
    > lo ha fatto di straforo: è da giorni che ci sono
    > messaggi su ogni pagina legata a quell'azienda, a
    > partire dal motore di
    > ricerca.

    Incredibile, ce l'hanno fatta anche questa volta. Il mondo è veramente pieno di ingenui.
    Ma davvero credi che lo scopo del cambiamento sia "ridurre la proliferazione di condizioni d'uso"?
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Precedente
(pagina 2/2 - 8 discussioni)