SMS sì, però satellitari

Costano di più, non superano i 160 caratteri e si possono scambiare solo tra utenti sat, però dietro l'angolo c'è una rivoluzioncina su cui la nuova Iridium spera molto. S'evolve il satfonino

Roma - Ci stanno provando i capi della nuova Iridium a dare un nuovo senso alla telefonia mobile satellitare, e l'arma che intendono utilizzare è nientepopodimeno che lo Short Message Service (SMS).

Difficile dire quante migliaia siano oggi gli utenti Iridium ma sarà loro possibile entro pochi giorni iniziare a spedire e ricevere messaggi di testo, SMS standard da 160 caratteri che, per il momento, potranno essere scambiati solo dai clienti del gestore.

Sebbene sia presto, anzi prestissimo, per capire se e quanto i possessori di satfonino siano intenzionati ad usare gli SMS, i vertici dell'azienda non hanno dubbi che la strada intrapresa è quella giusta. Curiosamente, pur essendo Iridium un network pensato prima di ogni altra cosa per la telefonia voce, i suoi clienti, secondo l'azienda, lo usano per lo scambio-dati cinque volte di più. Questo significa, evidentemente, stimolare lo sviluppo di nuovi servizi.
Il primo service di questo tipo fornito da Iridium è stato un facsimile di comunicazione web. Ma la strada è davvero lunga, vista la strutturale inabilità del network satellitare a mettere in campo alte velocità di collegamento. Gli SMS sono senz'altro un nuovo inizio, con il quale la concorrente GlobalStar Telecommunications dovrà fare i conti: oggi i suoi satmessaggi non possono superare i 19 caratteri.

Nel mondo GSM, quello degli MMS e dei servizi i-mode, maligna qualcuno, tutto questo assomiglia a preistoria. Però satellitare...
6 Commenti alla Notizia SMS sì, però satellitari
Ordina
  • diciannove caratter..

    uh, già finitiOcchiolino
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > diciannove caratter..
    >
    > uh, già finitiOcchiolino

    a me mi pare una trollata... Troll

    bah..... 19 caratteri.... Troll
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > diciannove caratter..
    > >
    > > uh, già finitiOcchiolino
    >
    > a me mi pare una trollata... Troll
    >
    > bah..... 19 caratteri.... Troll

    Per una comunicazione voice sono troppo pochi ma permettono la trasmissione di informazioni anche piuttosto interessanti se le vedi da un punto di vista dei dati.

    Per esempio 19 caratteri sono più che sufficienti per trasmettere delle coordinate GPS e credo che a molte spedizioni (scientifiche e guerraiole che siano) faccia comodo poter trasmettere automaticamente la propria posizione ogni X minuti.

    Una stazione di monitoraggio non presidiata (ai poli, per esempio) con 19 caratteri può trasmettere lo stato di un bel numero di sensori, senza che per farlo sia necessario costruire un ' infrastruttura radio ad hoc.

    Certo che questo tipo di potenziali clienti non può sostenere una struttura come Iridium, nata per lavorare su grandi numeri che poi non si sono mai raggiunti, ma una piccola innovazione come questa può certamente portare dei vantaggi, e non solo ad Iridium.


    Cyberfox






    non+autenticato
  • Ma a chi serve l'SMS satellitare ?
    Contiamoli.
    Ad usarlo saranno le spie, i governi, ecc. ma non i cittadini.
    E neanche gli MMS o i servizi I-mode ruba soldi, che non servono a nessuno.
    Quello che uno vuole, penso io, è vedere e parlare con un altra persona, ovunque sia sul pianeta, e non tutte le altre menate. Ci diano l'UMTS video a piena banda, al prezzo del GSM e allora alla gente importerà e cambieranno TUTTI cellulare. Ma fino ad allora tutte le "novità" sono solo spazzatura!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo

    [CUT]

    > Ci diano l'UMTS video a piena banda, al prezzo
    > del GSM e allora alla gente importerà e
    > cambieranno TUTTI cellulare. Ma fino ad
    > allora tutte le "novità" sono solo
    > spazzatura!

    Se uscirà l'UMTS video a piena banda al prezzo del GSM attuale, ma i prezzi del GSM saranno nel contempo dimezzati, io resterò con il cellulare GSM perche' del video non me ne frega niente!

    Salutoni da GiGiO
    non+autenticato
  • e saresti un furbone!
    Ora non ti servono i servizi di videofonia o qualt'altro, ma in futuro?
    Dieci anni fa ti sarebbe servita una scheda video come quella che ora hai sicuramente installata sul tuo pc? oppure l'adsl oppure un processore da qualche gigahertz?
    Se il prezzo è uguale a quello della vecchia tecnologia o al limite di poco superiore e se il mantenimento del servizio non comporta spreco enorme di risorse, conviene cambiare ed innovare.
    Che fai aspetti quando ti servirà sul serio perchè sarai obbligato dai tempi e dalle tecnologie complementari e sicuramente ricadrai in un aumento ad hoc dei terminali e dei servizi???? complimenti....

    Se il costo delle novità è sopportabile è bene possederle ed utilizzarle in vista del futuro! possibile o probabile!
    non+autenticato