Roberto Pulito

Microsoft, fix di San Valentino

9 bollettini di sicurezza per sistemare 21 vulnerabilitÓ. Cioccolatini e rose rosse per Windows, Internet Explorer e Silverlight

Roma - Martedì 14 febbraio i tecnici Microsoft rilasceranno 9 bollettini di sicurezza per tutti gli innamorati di Windows. Questo secondo aggiornamento del 2012 andrà a sistemare un totale di 21 vulnerabilità, divise tra sistemi operativi e altri software prodotti da Redmond.

Quattro delle nove patch sono classificate come "critiche", le rimanenti cinque vengono considerate "importanti" e riguardano l'insidiosa possibilità di eseguire codice da remoto. I problemi individuati nell'OS coinvolgono ogni versione, da Windows XP SP3 a Windows 7 SP1.

Dato che sempre più exploit sono basati sul browser web, altri cerotti saranno dedicati a Internet Explorer 7, 8 e 9. L'aggiornamento Microsoft metterà al sicuro anche il correlato Silverlight 4, insieme a strumenti come Visio Viewer 2010, SharePoint Server 2010 e SharePoint Foundation 2010.
Il patch tuesday delle scorso mese includeva due bollettini in meno ma anche in quel caso sono state sistemate 21 vulnerabilità. Un confronto a distanza maggiore sottolinea invece che l'aggiornamento di febbraio 2011 tirò in ballo 12 bollettini per sistemare 22 vulnerabilità.

Roberto Pulito
Notizie collegate
21 Commenti alla Notizia Microsoft, fix di San Valentino
Ordina