Roberto Pulito

AMD sfodera le Radeon classe media

Il chipmaker USA completa la nuova gamma a 28nm con le HD 7850 e HD 7870. Raffreddamento potenziato e overclock dei core, disponibili a circa 250 euro

Roma - AMD chiude il cerchio con l'arrivo delle nuove Radeon HD 7870 GHz Edition e Radeon HD 7850, disponibili da metà marzo. Schede grafiche di fascia media basate sulla nuova architettura Pitcairn a 28 nanometri e 2GB di RAM GDDR5 a bordo.

La HD 7870 GHz Edition opera alla velocità base di 1 GHz, mentre la frequenza della HD 7850 si ferma a 860 MHz. Nelle versioni vendute da partner storici come Asus, Gigabyte, MSI e Sapphire sarà possibile sfruttare la modalità overclock per spingere di un altro 5-10 per cento le frequenze standard dei core.

Le altre specifiche tecniche parlano di 1024 stream processor e 64 unità texture per la la Radeon "più piccola", e 1280 stream processors con 80 unità texture per la sorella maggiore. Entrambe un bus di memoria a 256bit e la GPU con architettura Pitcairn composta da 2,8 miliardi di transistor. Il TDP massimo è pari a 175W per la HD 7870 GHz, mentre i bollori della HD 7850 arrivano a 130W. I rispettivi prezzi di listino si aggirano sui 350 dollari per la prima e sui 249 dollari per la seconda.
Le recensioni arrivate online sottolineano consumi contenuti e una limitata rumorosità, anche se in termini di prestazioni viene a mancare un incentivo lampante, per chi vuole aggiornare la scheda video dall'attuale famiglia HD 6900, che continua ad avere più shader e più unità texture. Da un altro punto di vista, quello del confronto tra marchi, è anche vero che la Radeon HD 7870 offre performance molto simili a quelle della Nvidia GeForce GTX 580, e per 100 dollari in meno.

Roberto Pulito
Notizie collegate
1 Commenti alla Notizia AMD sfodera le Radeon classe media
Ordina