NTT DoCoMo si prepara al 4G

Cellulari capaci di connettersi a 100Mbps entro il 2010: questa la promessa del colosso giapponese

Tokyo (Giappone) - Il primo operatore di telefonia mobile nipponico ha deciso di dare il via alla fase di sperimentazione della quarta generazione di telefonini.

Per eseguire i test necessari NTT DoCoMo ha deciso di aprire un laboratorio in Cina, investendo oltre 5 milioni di euro per renderlo operativo.

Il nuovo laboratorio dovrà essere in grado di effettuare tutti i test necessari per rendere funzionale ed efficace la nuova tecnologia.
La quarta generazione di telefonini infatti permetterà velocità di connessione fino a 100 Mbps, contro i 2,4 Mbps delle trasmissioni di terza generazione (questa la velocità massima che però in alcune configurazioni non supera i 384Kbps).

Il lancio dei cellulari di quarta generazione è previsto nel 2010 per quanto riguarda il mercato giapponese, che già da tempo sfrutta l'UMTS, ovvero la terza generazione.
13 Commenti alla Notizia NTT DoCoMo si prepara al 4G
Ordina
  • Si potra' scongelare il pollo semplicemente avvicinando il cellulare A bocca aperta
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Si potra' scongelare il pollo semplicemente
    > avvicinando il cellulare A bocca aperta
    Purtroppo non si potra' piu' fare con le antenne ogni 500m e la potenza piu' che dimezzata. Al giorno d'oggi e' cosi' divertente farsi cucinare il cervello ... Con la lingua fuori
    non+autenticato
  • Grazie,interessante capire che nel 2010 si viaggerà cosi "veloci"!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > Grazie,interessante capire che nel 2010 si
    > viaggerà cosi "veloci"!

    e questo è niente, nel 2017 si viaggerà a 1Gbps
    va da se che nel 2024 si sfonderà il muro del Terabps
    ma che nel 2031 nessuno potrà farsi mancare bla bla bla bla

    oh è proprio estate...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Grazie,interessante capire che nel 2010 si
    > > viaggerà cosi "veloci"!
    >
    > e questo è niente, nel 2017 si viaggerà a
    > 1Gbps
    > va da se che nel 2024 si sfonderà il muro
    > del Terabps
    > ma che nel 2031 nessuno potrà farsi mancare
    > bla bla bla bla
    >
    > oh è proprio estate...

    Infatti, l'attuale umts non permette di arrivare ai 2 megabit, ma a meno della metà...Triste
    Figurati se nel 2010 avrò bisogno di una connessione a 100mbps... a 2 euro al kb magari!!!
    Tanto non decolleranno materialmente prima del 2025 almeno...
    VOGLIO LA FLAT WIRELESS!!!! gprs aruba no grazie.
    non+autenticato
  • Sulla flat GPRS concordo in pieno e SOTTOSCRIVO.
    Anzi, proprio in Giappone dove l'I-MODE ha fatto registrare oltre 30 milioni di utenti in due anni il segreto di tale successo e' proprio in questo meccanismo FLAT: dove non si paga la quantita' di bytes tantomeno il tempo di connessione, ma piu' semplicemente un canone mensile base ed,eventualmente, alcuni servizi particolari forniti da societa' fornitrici assoceate a NTT DOCOMO.
    non+autenticato
  • in giappone SI PAGA per i byte che trasferisci o ricevi (si chiamano packet). lo dico perche' ci sto e purtroppo pago ogni mese un bel po' di yen. la FLAT non esiste da queste parti per i cellulari. pero' l'ADSL (Yahoo Japan) va a 12 megabit (recentemente a 24 megabit) per circa 60.000 lire al mese, che non e' niente male


    segreto di tale successo e'
    > proprio in questo meccanismo FLAT: dove non
    > si paga la quantita' di bytes tantomeno il
    > tempo di connessione, ma piu' semplicemente
    > un canone mensile base ed,eventualmente,
    > alcuni servizi particolari forniti da
    > societa' fornitrici assoceate a NTT DOCOMO.
    non+autenticato
  • NTT DoCoMo = giappone

    giappone = drogati di tecnologie


    qua invece in italia hanno affossato l'umts proponendo dapprima prezzi per le licenze agli operatori secondo me inutilmente esose, dopodiché questi han deciso di spacciarla per l'ultima novità tecnologica, senza realmente offrire vantaggi concreti (videotelefonarsi nn è un vantaggio concreto, al massimo può essere carino se il costo è coerente con una telefonata tradizionale), e uccidendo il tutto con un prezzo inutile.


    basterebbe mettere un servizio di download a pagamento di canzoni tramite UTMS in un qualsiasi locale giovanile.. senti la canza xxx di yyy... mandi una richiesta al locale... loro ti scalano 1? e ti spediscono la canza in mp3 (wma bleah).

    ma, con la paura dell'mp3, l'interminabile lista di licenze da acquisire, e non ultimo il pizzo SIAE, cose del genere non accadranno mai... il massimo utilizzo home per un utms sarà far vedere quanto si è brutti agli altri.
  • - Scritto da: avvelenato

    > basterebbe mettere un servizio di download a
    > pagamento di canzoni tramite UTMS in un
    > qualsiasi locale giovanile.. senti la canza
    > xxx di yyy... mandi una richiesta al
    > locale... loro ti scalano 1? e ti spediscono
    > la canza in mp3 (wma bleah).

    se prendi un telefononino tre c'e' un portale (direttamente linkato nel menu del telefono) dal quale puoi scaricare sfondi e suonerie.
    Il prezzo e' di due euro pero'Sorride

    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: avvelenato
    >
    > > basterebbe mettere un servizio di
    > download a
    > > pagamento di canzoni tramite UTMS in un
    > > qualsiasi locale giovanile.. senti la
    > canza
    > > xxx di yyy... mandi una richiesta al
    > > locale... loro ti scalano 1? e ti
    > spediscono
    > > la canza in mp3 (wma bleah).
    >
    > se prendi un telefononino tre c'e' un
    > portale (direttamente linkato nel menu del
    > telefono) dal quale puoi scaricare sfondi e
    > suonerie.
    > Il prezzo e' di due euro pero'

    Due euro a che? A mega, a canzone , o al minuto?

    Lo dico, perche' i prezzi esposti da 3 per quanto riguarda la connessione al portale non mi sembrano certo un campione di trasparenza!
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > Due euro a che? A mega, a canzone , o al
    > minuto?
    >
    > Lo dico, perche' i prezzi esposti da 3 per
    > quanto riguarda la connessione al portale
    > non mi sembrano certo un campione di
    > trasparenza!


    a canzone. ma non pensare che sia la canzone intera... e' un piccolo pezzo che puoi usare come suoneria, in genere il ritornello
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > Due euro a che? A mega, a canzone , o al
    > > minuto?
    > >
    > > Lo dico, perche' i prezzi esposti da 3 per
    > > quanto riguarda la connessione al portale
    > > non mi sembrano certo un campione di
    > > trasparenza!
    >
    >
    > a canzone. ma non pensare che sia la canzone
    > intera... e' un piccolo pezzo che puoi usare
    > come suoneria, in genere il ritornello

    Cioè 4000 lire circa per acquistare un po' di byte realizzati in alcuni secondi a mano su un cellulare(perchè questo è il tempo che ci si mette per fare un jingle di mazinga o della canzone unz unz solita). Di peggio c'è solo il telefonare ad uno dei maghi pubblicizzati in tv.
    non+autenticato

  • >
    > Cioè 4000 lire circa per acquistare un po'
    > di byte realizzati in alcuni secondi a mano
    > su un cellulare(perchè questo è il tempo che
    > ci si mette per fare un jingle di mazinga o
    > della canzone unz unz solita). Di peggio c'è
    > solo il telefonare ad uno dei maghi
    > pubblicizzati in tv.

    Grande.... ROTFL!


    non+autenticato