Claudio Tamburrino

No del TAR, Apple deve pagare per le garanzie

Confermata le multe da 900mila euro inflitte dall'Antitrust italiana per due distinte pratiche commerciali ritenute scorrette. Già pronto il ricorso di Cupertino

Roma - Il TAR del Lazio ha confermato le due multe da 400mila e 500mila euro che l'Autorità garante della concorrenza e del Mercato (AGCM) ha inflitto ad Apple lo scorso dicembre per "due distinte pratiche commerciali scorrette".

A Cupertino, in particolare, viene contestata dall'Antitrust italiano la mancata comunicazione ai consumatori sul diritto di conformità biennale previsto dalla legge: è stato notato, in particolare, come Apple tenda a coprire eventuali problemi solo per il primo anno di vita degli apparecchi, offrendo a parte un'offerta a pagamento, AppleCare, che si va a sovrapporre al diritto di conformità biennale da garantire obbligatoriamente.

Contro la multa di AGCM Apple è ricorsa in appello: tuttavia è ora arrivata la conferma della decisione da parte della prima sezione del Tar del Lazio presieduta da Roberto Politi. Nel frattempo, peraltro, Apple avrebbe dovuto iniziare ad adeguare le proprie pratiche commerciali, ma le associazioni dei consumatori in Europa coordinate da Altroconsumo hanno inviato una diffida nei suoi confronti puntando il dito contro le mancate garanzie e il mancato rispetto della decisione di AGCM.
Il Tar ha dato comunque ragione ad Apple solo nella parte in cui ha sospeso il provvedimento dell'Antitrust che dava 90 giorni di tempo alla società per adeguarsi all'obbligo di comunicazione sulla confezione di AppleCare delle garanzie da assicurare per legge, sulla durata biennale del diritto di conformità e sulla estensione della copertura di questo. Apple aveva chiesto la sospensione anche del resto della decisione in vista di una revisione finale, ma il giudice del TAR ha ritenuto che non ci fossero i presupposti per una decisione del genere.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
35 Commenti alla Notizia No del TAR, Apple deve pagare per le garanzie
Ordina
  • è quello che paga a parte una cosa che gli spetta per legge!
    Funz
    12980
  • 900000 euro di multa dal TAR Italiano, no problem ... aumentiamo i prezzi dei dispositivi italiani, tanto sono sempre tutti contenti dei nostri prodotti A bocca aperta
    non+autenticato
  • Mi si è rotto l'hard disk del mio portatile acquistato il 18 febbraio 2011 e HP me l'ha segnalato fuori-garanzia (dicendomi che il secondo anno lo copre il negoziante???...). Non so' se questa multa vale solo per il cellulari, ma HP dovrebbe essere la prossima... infami! (In compenso mi sono comprato un SSD)
    non+autenticato
  • - Scritto da: Daniele
    > Mi si è rotto l'hard disk del mio portatile
    > acquistato il 18 febbraio 2011 e HP me l'ha
    > segnalato fuori-garanzia (dicendomi che il
    > secondo anno lo copre il negoziante???...). Non
    > so' se questa multa vale solo per il cellulari,
    > ma HP dovrebbe essere la prossima... infami! (In
    > compenso mi sono comprato un
    > SSD)
    mi successo la stessa cosa con il mio HP,
    ho dovuto sostituirlo da solo ma comunque a garanzia,
    non ho dovuto pagare nulla e ho avuto anche il disco in anticipo,
    è se non disco western digital chi anticipano un disco,
    e dopo spedisci il tuo conto e per di più il mio computer basato 320 a 750 visto che non ispira più la disponibilità del disco
    non+autenticato
  • Qualcuno traduce?
    non+autenticato
  • mah credo sia andato in discoteca a farsi sostituire dei dischi.... ma poi gli hanno dato un disco western, siccome a lui la musica country non gli piace lo ha mandato sul suo conto e il computer non si è piu' sentito ispirato....
    non+autenticato
  • io tarzan tu jane
  • - Scritto da: jackfolla2012
    > io tarzan tu jane

    AHAHAHAHH Oddio!!
    Sto morendoRotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere Rotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 26 marzo 2012 08.54
    -----------------------------------------------------------
  • Invece HP ha ragione perchè il secondo anno (solo per privati) lo copre il venditore.
    Apple sales e apple retail non mi sembrano produttori.
    Comunque l'unica soluzione, soprattutto con i portatili, è fare un'estensione aggiuntiva tramite assicurazione che alcuni grossi retailer propongono, e che può arrivare a 5 anni con poche decine di euro.
    Ci si rimette l'IVA, ma 5 anni di estensione non mi sembra male.
    non+autenticato
  • Una volta i produttori di hard disk offrivano da 2 a 3 anni di garanzia...che è successo?
  • anche 5 anni, se l'HDD è retail.
    Se è OEM invece ti dicono di rivolgerti al produttore del PC.
    Prendi un portatile qualsiasi, anche mac, prendi i dati dell'HDD e vai sul sito del produttore. Se cerchi di aprire una RMA o di verificare la scadenza della garanzia ti diranno di rivolgerti al produttore del PC
    non+autenticato
  • Se non lo hai comprato in un negozio HP hanno ragione loro!!

    Il problema e' che apple ha i negozi !
    harvey
    1481
  • Mex
    Apple ha sempre onorato il secondo anno di garanzia, tant'è che la causa non riguardava certo il mancato supporto nel secondo anno, informati.

    123456
    apple non è mai stata multata per non aver rispettato il secondo anno di garanzia.
    no stanno facendo una cosa sbagliata, stanno mistificando...
    garanzia legale di due anni per legge europea
    garanzia commerciale di durata arbitraria decisa dal costruttore
    alla faccia dell'associazione dei consumatori
    non+autenticato
  • Guarda come gongolo...
    guarda come gongolo...
    ... con il TAR!


    Così imparate a rifilarmi un telefono intelligente che, per carità, fa tante cose belle belle belle, ma per le telefonate vale 1/10 di un Nokia 3310!
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)