Alfonso Maruccia

Intel, regina dei semiconduttori

Ennesimo record di mercato per il chipmaker statunitense, che accresce ulteriormente la propria leadership nel mercato dei semiconduttori. Cresce anche la concorrenza, ARM, ma con numeri ben inferiori

Roma - La società di analisi IHS iSuppli rilascia le stime sul mercato annuale dei semiconduttori, ribadendo ancora una volta la leadership indiscussa di Intel nel settore e la notevole crescita dei produttori di chip ARM. Che comunque restano, dal punto di vista di Intel, ben distanti per market share e numeri complessivi.

I numeri di IHS confermano i risultati finanziari ufficiali già comunicati da Intel alla fine dell'anno fiscale: nel 2011 Santa Clara ha incrementato la propria quota di mercato di oltre il 20 per cento, passando dal 13,1 per cento del 2010 all'attuale 15,6 per cento. Crescono le CPU per PC, ma anche le memorie NAND Flash usate su SSD e tablet.

Dietro Intel, distanziata con una percentuale a doppia cifra c'è Samsung, che cresce dello 0,6 per cento e arriva al 9,2 per cento di market share. Particolarmente significativo poi il risultato di Qualcomm: il produttore di chip ARM cresce del 41,6 per cento e arriva al sesto posto con il 3,3 per cento di mercato complessivo.
Il futuro sarà insomma anche ARM, ma al momento Intel non ha granché di cui preoccuparsi. È dunque improbabile che la recente proposta del CEO NVIDIA, cioè che Santa Clara cominci a produrre sistemi SoC ARM per conto terzi nelle sue efficientissime fab, venga presa seriamente in considerazione.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessIl 2011 di IntelIl chipmaker comunica gli ultimi risultati finanziari evidenziando ricavi oltre le aspettative. Va male Atom ma Intel č ottimista sul futuro del mercato PC, gli ultrabook e i nuovi MID "Intel inside". E poi c'č Windows 8
5 Commenti alla Notizia Intel, regina dei semiconduttori
Ordina