Gabriella Tesoro

Samsung partorisce Samsung Display

Dalla Corea giunge notizia (finalmente ufficiale) di uno spin-off dell'azienda che sarÓ dedicato alla produzione di schermi LCD

Roma - Samsung Electronics ha annunciato la nascita ufficiale di Samsung Display, azienda spin-off del gigante sudcoreano dedicata alla produzione di schermi LCD. Alla cerimonia d'inaugurazione hanno partecipato più di 350 dipendenti.
La nuova azienda aprirà i battenti il 3 aprile, giorno della sua registrazione ufficiale.

Samsumg Display punta a diventare la più grande produttrice mondiale di monitor e nell'epoca degli smartphone e dei tablet non è difficile pensare che possa realmente raggiungere questo traguardo. Nata nel 1991, la divisione di Samsung ha fabbricato alcuni degli schermi più innovativi degli ultimi 20 anni. Nel 2011 ha perso 500 milioni di euro, ma ne ha fatturati circa 15 miliardi, conta 20mila dipendenti e cinque stabilimenti produttivi sparsi per il mondo.

Il primo luglio, la nuova entità sarà fusa con Samsung Mobile Display, l'altra divisione specializzata nella tecnologia OLED. Non ci sarà però alcuna commistione tra prodotti: le divisioni LCD e OLED rimarranno dunque separate.
Il CEO di Samsung Display sarà Donggun Park, l'ex vicepresidente, nonché ex responsabile del business LCD di Samsung Electronics. "Faremo di Samsung Display una società rispettata grazie ai nostri continui sforzi per fornire una vasta gamma di prodotti personalizzati che offrono un grande valore ai nostri clienti" ha affermato Park alla cerimonia d'inaugurazione.

Gabriella Tesoro
Notizie collegate