Alfonso Maruccia

Intel, una tavoletta per lo studio

Si alzano i veli su StudyBook: il chipmaker si mostra attento alle funzionalità ma anche alla capacità della batteria. Il tablet sarà più economico del previsto

Roma - Già svelato al mondo con le indiscrezioni circolate dalla settimana scorsa, il tablet "educativo" di Intel viene ora presentato ufficialmente dal chipmaker: StudyBook è un reference design di "tavoletta" pensata per l'uso intensivo a scuola, che ha il vantaggio della compatibilità software propria delle CPU Intel e soprattutto di un prezzo molto più avvicinabile del previsto.

Nel suo StudyBook Intel ha infilato un processore SoC Atom Z650 (single core+hyperthreading a 1,2 GHz, architettura 32-bit, GPU integrata, 3 Watt di TDP e processo produttivo a 45 nm), 1 Gigabyte di RAM DDR2, SSD da 4, 8, 16 o 32 GB, uno schermo capacitivo da 7 pollici (1024x600 pixel) e un paio di videocamere sul fronte (2 Megapixel) e sul retro (300mila pixel).

Completano la dotazione del tablet resistente all'uso e all'abuso StudyBook una serie di porte di connessione (USB 2,0, microSD, HDMI), connettività WiFi, una porta per SIM opzionale e 3G opzionale, Bluetooth, e una durata della batteria stimata in 5,5 ore. StudyBook è infine pensato per far girare due sistemi operativi a esclusione (Windows 7 e Android 3.0), e Intel consiglia un prezzo di vendita di 200 dollari o meno.
StudyBook è la nuova offerta di Chipzilla per il segmento educational, lo stesso che in questi anni ha accolto il convertibile Classmate PC con interesse moderato (Intel parla di 7 milioni di unità vendute). Le caratteristiche vincenti per sfondare sembrano esserci tutte, almeno sulla carta.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • TecnologiaStudyBook, Intel scolara con touchFonti non confermate parlano di un nuovo tablet basato su piattaforma Intel e indirizzato espressamente al settore educativo. Prezzo economico per un prodotto sconosciuto ancora per poco
20 Commenti alla Notizia Intel, una tavoletta per lo studio
Ordina
  • schermo capacitivo, costa di piu e + difficile usarci uno stilo, che e' utilissimo per appunti ecc, piu delle ditate: siamo a scuola, eh!
    200 dollari sono troppi, deve essere la meta'
    7 pollici sono pochi, non si legge una cippa e a scuola credo si pensi di leggerci i libri..
    giusto che consumi poco, ma senza pagarlo oro: a differenza che per leggere un libro in spiaggia, a scuola di solito un po' di corrente c''e.

    insomma, questi a tutto pensano eccetto che a una cosa per la scuola.
    non+autenticato
  • - Scritto da: rudy
    > schermo capacitivo, costa di piu e + difficile
    > usarci uno stilo, che e' utilissimo per appunti
    > ecc, piu delle ditate: siamo a scuola, eh!
    >
    > 200 dollari sono troppi, deve essere la meta'
    > 7 pollici sono pochi, non si legge una cippa e a
    > scuola credo si pensi di leggerci i
    > libri..
    > giusto che consumi poco, ma senza pagarlo oro: a
    > differenza che per leggere un libro in spiaggia,
    > a scuola di solito un po' di corrente
    > c''e.
    >
    > insomma, questi a tutto pensano eccetto che a una
    > cosa per la
    > scuola.

    Ci ha pensato Apple.
    O forse credi che a scuola basti Angry Birds?
    ruppolo
    33147
  • Sarebbe interessante valutarne le prestazioni
    con Windows 8. Questo in termini di risposta
    del sistema e di durata della batteria, che
    comunque può essere migliorata.
    In ogni caso mi sembra che il SoC consumi ancora
    troppo per un tablet.
  • Per studio va più che bene, a scuola la usi e a casa l'attacchi al pc. Per quel che costa!
    non+autenticato
  • signora maestra, la mia tavolozza si è spenta...
    pierino!! è la duecentesima volta quest'anno.. la devi ricaricare a casa!! vabbè anche oggi niente compito in classe, alla lavagna a fare gli esercizi come nel 1923
    non+autenticato
  • Si, per vincere un sacco di buchi nell'acqua.

    Windows 7 e Android 3... Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    ruppolo
    33147
  • a parte il sistema operativo.. ma come fa a consumare così tanto? il mio vecchio asus con centrino da 1,6 ha fatto 4,5 ore per più di un anno, un modello di 6-7 anni fa, con schermo da 15,6.. questo con schermo da 8 e un processore che non consuma niente, fa solo 5,5 ore? mi sembra che in ambito portatile si faccia un passo avanti e 2 indietro
    non+autenticato
  • - Scritto da: stelvio
    > a parte il sistema operativo.. ma come fa a
    > consumare così tanto? il mio vecchio asus con
    > centrino da 1,6 ha fatto 4,5 ore per più di un
    > anno, un modello di 6-7 anni fa, con schermo da
    > 15,6.. questo con schermo da 8 e un processore
    > che non consuma niente, fa solo 5,5 ore? mi
    > sembra che in ambito portatile si faccia un passo
    > avanti e 2
    > indietro


    La butto li`: forse la dimensione della batteria (in ampere/ora)?
    non+autenticato
  • > che non consuma niente, fa solo 5,5 ore? mi
    > sembra che in ambito portatile si faccia un passo
    > avanti e 2
    > indietro

    Dipende anche da quanto è grossa la batteria, se hanno deciso di puntare sul peso e mettere una batteria meno capiente si spiega la durata. Apple ha messo nell'ipad oltre mezzo kilo di batteria per potersi vantare delle 10 ore.
    non+autenticato
  • - Scritto da: nome e cognome
    > Dipende anche da quanto è grossa la batteria, se
    > hanno deciso di puntare sul peso e mettere una
    > batteria meno capiente si spiega la durata. Apple
    > ha messo nell'ipad oltre mezzo kilo di batteria
    > per potersi vantare delle 10
    > ore.

    Mezzo che? Si capisce che tu una batteria al litio non l'hai mai tenuta in mano!
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > Si, per vincere un sacco di buchi nell'acqua.
    >
    > Windows 7 e Android 3...
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere


    Due le cose interessanti:
    - il prezzo
    - il fatto che tu ti preoccupi a commentare a sfavore
    non+autenticato
  • - Scritto da: wekin
    > - Scritto da: ruppolo
    > > Si, per vincere un sacco di buchi nell'acqua.
    > >
    > > Windows 7 e Android 3...
    > >
    > Rotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridereRotola dal ridere
    >
    >
    > Due le cose interessanti:
    > - il prezzo
    > - il fatto che tu ti preoccupi a commentare a
    > sfavore

    non vedo novita'.

    A. il prezzo: "se costa poco e' da barboni" eil mantra ruppoliano
    B. parla a sfavore: e quando mai ruppolo parla a favore di qualcosa che non sia apple?
    non+autenticato
  • > B. parla a sfavore: e quando mai ruppolo parla a
    > favore di qualcosa che non sia
    > apple?


    ma il fatto che si getti a capofitto è indice di allerta
    non+autenticato
  • - Scritto da: 1234

    >
    > A. il prezzo: "se costa poco e' da barboni" eil
    > mantra
    > ruppoliano

    Considerando che una delle cose piu' costose che ci siano e' la casa, io ne ho due e ruppolo sta in affitto...

    > B. parla a sfavore: e quando mai ruppolo parla a
    > favore di qualcosa che non sia
    > apple?

    Al di fuori dell'informatica, laddove apple non infila i tentacoli, ruppolo si e' dimostrato spesso molto obiettivo.
    Purtroppo in questo forum, per natura del forum medesimo, e' un evento raro parlare di cose diverse dall'informatica, annessi e connessi.
  • Meglio stare in affitto che mangiare pane e cipolle e raccattare quello che ti serve in discarica.

    Finché posso la vita me la godo appieno.
    non+autenticato
  • - Scritto da: aphex twin
    > Meglio stare in affitto che     e mangiare pane e
    > cipolle e     che raccattare quello che ti serve in
    > discarica.

    Fixed. Ficoso
    Contento tu.

    > Finché posso la vita me la godo appieno.

    Inutile discutere di piccole gioie della vita con qualcuno che non capisce che cosa si prova a riportare in vita qualcosa che altri hanno rottamato.