Mauro Vecchio

Mike Mann, 15mila domini in 24 ore

La storia dell'uomo che voleva possedere il Web. La sua società per la compravendita di domini fattura 400mila dollari al mese. Grazie a un mix di potenza software e infaticabile volontà umana

Roma - Anno 1998. Mike Mann vive nello stato del Delaware e si sente davvero un uomo fortunato. Ha da poco ricevuto un'offerta da 50mila dollari per il suo dominio menus.com, la cui apertura gli era costata appena 70 dollari. Un affare colossale nel selvaggio west degli spazi digitali. L'offerta, di quelle impossibili da rifiutare: il giorno dopo, Mann si gettava a capofitto nel grande business dei domini web.

Sono passati più di dieci anni da quell'episodio cruciale nella vita di un vero speculatore di luoghi digitali. Mike Mann ha ora 45 anni e, senza modestia alcuna, intende davvero "possedere il mondo". All'alba dello scorso martedì, nel corso di appena 24 ore, Mann è riuscito a registrare un numero stratosferico di domini online: 14,962 spazi virtuali nel vasto ecosistema del dot.com.

Tornando ancora indietro nel tempo, Mann fondava BuyDomains, società appunto specializzata nella registrazione a tappeto di domini web. Il business veniva venduto nel 2005 alla società d'investimenti di Boston Highland Capital per 80 milioni di dollari, successivamente rinominato NameMedia. Qualche anno di stop prima del grande ritorno sulle scene: Mann ricominciava con DomainMarket.com, altro intermediario per la compravendita di spazi digitali.
Con un'impresa capace di generare profitti per 400mila dollari al mese, Mike Mann si affida oggi ad uno strumento software che analizza rapidamente tutte quelle keywords sfruttate da motori di ricerca come Google. Analizza il traffico potenziale dei vari domini, poi si passa ad un sistema di filtraggio dei nomi in violazione del trademark. Infine, la parte umana è fondamentale per chiudere il cerchio.

"Abbiamo dei filtri, ma io sono il filtro umano più efficace in questo tipo di cose - ha spiegato Mann - Non credo che esista qualcuno capace di leggere immense liste di domini più velocemente di me. Soprattutto capire quello che si legge. Sono un lettore di pattern. Sono una terribile spina nel fianco, ma è quello che faccio per vivere". Parola di Mike Mann, l'uomo che voleva possedere il web. E che ha fatto della compravendita di domini un'arte (e un business redditizio).

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • AttualitàGoogle all'attacco degli squatter del TuboI legali di BigG chiedono il trasferimento di un gruppo di domini troppo simili a quello di YouTube. Sarebbero stati registrati per scopi fraudolenti da un misterioso cittadino dell'Illinois
  • BusinessICANN, tra domini e trademarkL'organismo di controllo dei nomi di dominio è impegnato a discutere degli epocali cambiamenti in programma entro settembre. Molte le questioni sollevate, poche e dibattute le risposte
  • AttualitàSex.com, il superquotato dei dominiIl pruriginoso indirizzo web è riuscito a conquistarsi un posto nell'olimpo dei primati del Guinness World Records. E' il presidio online più costoso della storia, con una valutazione di 13 milioni di dollari
17 Commenti alla Notizia Mike Mann, 15mila domini in 24 ore
Ordina
  • ... ha guadagnato 80 milioni di dollari, e ora perde tempo a leggersi liste di nomi da registrare?

    bah
    non+autenticato
  • Alcune settimane fa giocavo con il comando shell whois e vedevo che un po' tutto quello che era carino era stato registrato, molti domini registrati lo erano da parte delle medesime aziende (cybersquatter).

    Poi ho trovato una cosa sorprendente, il dominio di 4 lettere con due coppie ripetute non era stato registrato: come mai?

    Comunque sono andato a registrarlo, secondo me è carino, cosa ne pensate?

    Il dominio è italiano: qiqi.it
  • ...penso che una "q" non seguita da una "u" appare come un errore grammaticale, con conseguente perdita di autorevolezza del sito.
    non+autenticato
  • - Scritto da: qui qui
    > ...penso che una "q" non seguita da una "u"
    > appare come un errore grammaticale, con
    > conseguente perdita di autorevolezza del
    > sito.

    ma vuoi mettere la concisione di un messaggio sms nei confronti di un parolone lungo lungo?Sorride

    Poi esiste un giornale on line che si chiama Linkiesta: non ti pare che abbia due errori grammaticali? Poi la rete è piena di errori di questo tipo. Per esempio google è un nome sbagliato in quanto voleva significare un multiplo e invece hanno sbagliato la registrazione...Sorride

    P.S. me l'hanno già detto...
  • - Scritto da: Sandro kensan
    > Poi esiste un giornale on line che si chiama
    > Linkiesta: non ti pare che abbia due errori
    > grammaticali?

    ...ma almeno si capisce benissimo che la parola link è stata inserita apposta, mentre invece qi non ha alcun senso! ...e comunque linkiesta.it ha meno della metà dei visitatori de ilpost.it ...quale dei due siti ti sembra più autorevole guardando solo il nome, senza neanche leggere i contenuti?
    non+autenticato
  • - Scritto da: qui qui
    > - Scritto da: Sandro kensan
    > > Poi esiste un giornale on line che si chiama
    > > Linkiesta: non ti pare che abbia due errori
    > > grammaticali?
    >
    > ...ma almeno si capisce benissimo che la parola
    > link è stata inserita apposta, mentre invece qi
    > non ha alcun senso! ...e comunque linkiesta.it ha
    > meno della metà dei visitatori de ilpost.it
    > ...quale dei due siti ti sembra più autorevole
    > guardando solo il nome, senza neanche leggere i
    > contenuti?

    Ma tutta 'sta discussione per un dominio come "qiqi"? Ma poi "qiqi"... chi cazzo penserebbe mai che possa significare qualcosa? Già "quiqui" che senso ha comunque? Ma almeno in quello si capirebbe, ma chi cazzo penserebbe mai alla parola "qui" leggendi "qiqi"?!?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Chi chi
    > - Scritto da: qui qui
    > > - Scritto da: Sandro kensan
    > > > Poi esiste un giornale on line che si
    > chiama
    > > > Linkiesta: non ti pare che abbia due
    > errori
    > > > grammaticali?
    > >
    > > ...ma almeno si capisce benissimo che la
    > parola
    > > link è stata inserita apposta, mentre invece
    > qi
    > > non ha alcun senso! ...e comunque
    > linkiesta.it
    > ha
    > > meno della metà dei visitatori de ilpost.it
    > > ...quale dei due siti ti sembra più
    > autorevole
    > > guardando solo il nome, senza neanche
    > leggere
    > i
    > > contenuti?
    >
    > Ma tutta 'sta discussione per un dominio come
    > "qiqi"? Ma poi "qiqi"... chi cazzo penserebbe mai
    > che possa significare qualcosa? Già "quiqui" che
    > senso ha comunque? Ma almeno in quello si
    > capirebbe, ma chi cazzo penserebbe mai alla
    > parola "qui" leggendi
    > "qiqi"?!?

    Assomiglia più che altro a "pipì"... Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: Chi chi
    > - Scritto da: qui qui

    > Ma tutta 'sta discussione per un dominio come
    > "qiqi"? Ma poi "qiqi"... chi cazzo penserebbe mai
    > che possa significare qualcosa? Già "quiqui" che
    > senso ha comunque? Ma almeno in quello si
    > capirebbe, ma chi cazzo penserebbe mai alla
    > parola "qui" leggendi "qiqi"?!?

    A me piace qiqi.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: Chi chi
    > > - Scritto da: qui qui
    >
    > > Ma tutta 'sta discussione per un dominio come
    > > "qiqi"? Ma poi "qiqi"... chi cazzo
    > penserebbe
    > mai
    > > che possa significare qualcosa? Già "quiqui"
    > che
    > > senso ha comunque? Ma almeno in quello si
    > > capirebbe, ma chi cazzo penserebbe mai alla
    > > parola "qui" leggendi "qiqi"?!?
    >
    > A me piace qiqi.

    Un capolavoro, guarda. Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • - Scritto da: krane

    > A me piace qiqi.

    ...anche a me!Sorride
  • > Comunque sono andato a registrarlo, secondo me è
    > carino, cosa ne
    > pensate?
    >
    > Il dominio è italiano: qiqi.it

    Tienitelo. Fa cagare.
    non+autenticato
  • - Scritto da: sandro
    > > Comunque sono andato a registrarlo, secondo me è
    > > carino, cosa ne
    > > pensate?
    > >
    > > Il dominio è italiano: qiqi.it
    >
    > Tienitelo. Fa cagare.

    Rotola dal ridere
    non+autenticato