Claudio Tamburrino

EA scioglie la Band?

Annunciata l'interruzione del gioco Rock Band su iOS a partire 31 maggio. Ma sembra trattarsi solo di un errore

Roma - Electronic Arts (EA) ha messo una data di scadenza all'app di Rock Band per iOS: o almeno così sembrava leggendo la notifica che hanno visto comparire sulla schermata iniziale del gioco gli utenti che lo hanno acquistato.

"Cari Rockers - recitava il messaggio - dal 31 maggio ROCK BAND non sarà più giocabile sui vostri dispositivi. Grazie per aver rockeggiato con noi!"

Tale notizia, peraltro, era supportata dalla decisione di EA di abbassare il costo della versione mobile del gioco musicale, ora scaricabile al costo di 5 dollari invece di 10, e che sembrava un'ultima offerta per approfittare della coda del gioco.
L'eventuale data di scadenza aveva naturalmente dato il via alla polemica: soprattutto legata alla distinzione tra acquisto e licenza, che lascia l'oggetto della transazione (in questo caso l'app) alla mercé del venditore (o meglio, lo sviluppatore), come peraltro viene specificatamente scritto nell'EULA.

Tuttavia EA è successivamente intervenuta con un comunicato ufficiale con cui afferma che "Rock Band per iOS rimarrà funzionante. Il messaggio arrivato via app è stato inviato per errore. Chiediamo scusa per la confusione che questo ha causato. Stiamo lavorando per capire cosa l'ha causato".
Per alcuni osservatori Electronic Arts avrebbe semplicemente subito la pressione conseguente alla notizia e deciso di fare retromarcia.

In ogni caso il pericolo per gli utenti Rock Band è per il momento scampato: potranno così continuare ad essere l'anima della festa. Almeno fin quando EA vorrà.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate