Mauro Vecchio

Nokia, azionisti in rivolta

Un azionista del colosso finlandese avvia una class action dopo i risultati poco incoraggianti dell'ultimo trimestre d'attività. La società avrebbe ingannato gli shareholder con false aspettative sulle vendite dei dispositivi Lumia

Roma - Non sembra esserci pace Nokia, colpita da una class action guidata da un suo azionista. Robert Chmielinski si è scagliato contro la società finlandese, accusata di aver creato false aspettative sulle previsioni di vendita dei dispositivi mobile Lumia. Si tratterebbe, a parere dell'accusa, di una vera e propria truffa ai danni degli shareholder, compiutasi in un periodo tra l'ottobre 2011 e l'aprile di quest'anno.

Stando ai dettagli della class action, i vertici di Nokia avrebbero diffuso falsi documenti sui futuri guadagni nel mercato degli smartphone. Il passaggio al sistema operativo Windows Phone non avrebbe prodotto alcun risultato utile, danneggiando gli azionisti inizialmente rassicurati sui profitti imminenti.

Una situazione testimoniata - sempre secondo Chmielinski - dagli ultimi risultati trimestrali alla metà dello scorso aprile. Le vendite erano infatti scese di 3,4 miliardi di euro con un fatturato precipitato del 40 per cento fino a 4,4 miliardi di euro. Sia le vendite che i profitti derivanti dagli smartphone erano poi diminuiti del 50 per cento.
La class action ha ora accusato Nokia di aver "mentito sapendo di mentire", perseguendo una strategia ben studiata per truffare gli azionisti. Il colosso finlandese dovrebbe ora ripagare i suoi azionisti per le perdite registrate nel periodo tra la fine del 2011 e la primavera di quest'anno.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • BusinessNokia: niente panicoPer recuperare terreno sulla concorrenza la finlandese si affida al software Microsoft. In arrivo una serie di tablet e "ibridi". Lo dice il presidente (dimissionario)
  • BusinessNokia, trimestre avanti maleContinua la serie negativa per Espoo. Unica nota positiva la performance Lumia negli Stati Uniti
54 Commenti alla Notizia Nokia, azionisti in rivolta
Ordina
  • Io ho preso un Nokia N9 che usa Meego come SO e onestamente devo dire che è davvero un ottimo terminale e nel giro di qualche mese ha gia ricevuto 2 aggiornamenti e nei primi giorni di giugno dovrebbe arrivare il terzo , peccato che in Italia e nei maggiori mercati come Germania Uk ecc. non venga commercializzato e non ha avuto nessuna pubblicità , anzi si sono preoccupati di specificare che non avrebbe avuto nessun aggiornamento e sarebbe stato il primo ed ultimo modello con questo SO (questo chiaramente per favorire il Lumia di Microsoft) e nonostante queste limitazioni ha venduto di più del tanto publicizzato Lumia (ma con un CEO del genere Nokia dove vuole andare ?)
    non+autenticato
  • Cavolo ma se dalle colonne di PI è da almeno tre anni che scrivo che Nokia si sta suicidando, prima con Maemo che non supporta in modo adeguato, poi con Symbian di cui viene detto che è un SO "a termine" in attesa di ?, poi con la castroneria finale di passare a windows phone!
    Ma semplicemente vendere terminali Android no vero? I Nokia sono sempre stati apprezzati per robustezza, qualità (vedi anche fotocamere avanti alla concorrenza per anni) e ricezione ottimale, perchè non hanno provato a lanciarsi su Android?
    Se poi gli azionisti di Nokia sono dei decerebrati e non vedono dove si sta avviando l'azienda di cui sono azionisti, cavoli loro!
  • forse perche android è un ammasso di porcheria java che ha bisogno di un quad core e 1 tera di ram per avvicinarsi alla fluidita di ios5 o wp7?
  • - Scritto da: onorevole.paolo.ballmer
    > forse perche android è un ammasso di porcheria
    > java che ha bisogno di un quad core e 1 tera di
    > ram per avvicinarsi alla fluidita di ios5 o
    > wp7?

    Certo certo, Android è un ammasso di porcheria.

    Invece la meraviglia di Windows Phogn eeeeeeeeeeeehhhhh! Infatti... i risultati sono sotto gli occhi di tutti. Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • io guardo i fatti, il galaxy s3 è il primo android che si avvicina alla fluidita di ios e a quella imbattuta di wp7.

    questo ha un solo significato, quando si tratta di android si pensa poco ad ottimizzare il software e tanto ad potenziare l'hardware, facendo la questione dei core e della ram puro marketing (htc e samsung in primis)

    il che per me vuol dire che android è un ammasso di codice java scritto male (o meglio dire, poco ottimizzato per i dispositivi su cui gira)

    se poi ci aggiungi che google permette ai produttori di cellulari di non farti uscire l'aggiornamento dopo appena un anno che hai speso 700 euro di tablet/cellulare appena uscito, cosi che il tuo dispositivo sia gia vecchio... e allora si, preferisco nokia con il suo misero lumia 900 che ha un solo core e va piu veloce di un s3, e che appena uscito purtroppo, buggato, il suo produttore (nokia) ha avuto il coraggio di ammettere nell'immediato la presenza nel bug, dire ai possesori di andare dove l'hanno comprato a farselo cambiare o di fare l'aggiornamento che risolveva il problema.

    se poi tu preferisci i tempi biblici che ci mettono samsung htc lg e gli altri per fare un aggiornamento cacato (per risolvere bug o ancora peggior per aggiornare la versione di android), be, sono contento per te

    ps
    quantita di vendita non è sinonimo di qualita, android ha sfruttato la scia dell'anti apple perche era l'unica valida alternativa, wp7 è arrivato tardi e pecca nel marketplace. appigliati pure ai dispositivi venduti..
  • Non dar retta a questi anti-microsoft-a-priori, sono gli stessi che, quando fai loro notare che linux non ha nemmeno l'1% del market share dei pc, rispondono con "ma la bontà di un sistema operativo mica si valuta dalla sua diffusione!?"!! Patetici
  • - Scritto da: enterthemax
    > Non dar retta a questi anti-microsoft-a-priori,
    > sono gli stessi che, quando fai loro notare che
    > linux non ha nemmeno l'1% del market share dei

    no, ti faccio notare che uindovs fogna non ha nemmeno il 2% di market share Rotola dal ridere

    e con questo, seguendo la tua logica, è inutile continuare a ragionare di uindovs fogna

    o certe logiche valgono solo a senso unico?

    > pc, rispondono con "ma la bontà di un sistema
    > operativo mica si valuta dalla sua
    > diffusione!?"!!
    > Patetici

    appunto, quindi l'amico sopra di quale uindovs parla? la bontà si misura dal market share giusto? dunque uindovs fogna è una fetecchia Rotola dal ridere

    GET THE FACTSA bocca aperta
    non+autenticato
  • WTF? Troll logic?
    Ho detto esattamente il contrario: così come non è vero che linux sia una schifezza perchè ha un market share minimo così windows phone non è una ciofeca perchè ha il 2%.
    Si è patetici proprio quando si utilizza una logica, come dici tu, "a senso unico": screditando WP perchè vende poco senza considerare se sia o meno un sistema valido e dicendo poi che la qualità di linux è indipendente dalla sua diffusione.
  • bene

    almeno siamo d'accordo che il market share non c'entra un tubo in ogni caso?

    il tuo intervento era ambiguo ed è lo stesso tipo di discorso che, ahimè, ho sentito fare troppo spesso dai troll delle finestre

    anche se tu sei in buona fede, considera che è difficile per chi legge capire chi c'è dall'altra parte
    non+autenticato
  • - Scritto da: collione
    > bene
    >
    > almeno siamo d'accordo che il market share non
    > c'entra un tubo in ogni
    > caso?

    Market Share? Qual è il market share di Windows sui PC, esattamente? Quasi tutti i PC vengono venduti con Windows sopra, ma quanti utenti hai visto COMPRARE Windows?

    Quindi non neanche puoi paragonare le due cose. Gli smart phone non vengono venduti tutti con Android sopra a priori, o sbaglio?
    non+autenticato
  • > Quindi non neanche puoi paragonare le due cose.
    > Gli smart phone non vengono venduti tutti con
    > Android sopra a priori, o
    > sbaglio?

    Un modello con ios, due o tre modelli con windows phone, il resto android quindi sbagli, è esattamente la stessa cosa.
    non+autenticato
  • - Scritto da: enterthemax
    > WTF? Troll logic?
    > Ho detto esattamente il contrario: così come non
    > è vero che linux sia una schifezza perchè ha un
    > market share minimo così windows phone non è una
    > ciofeca perchè ha il
    > 2%.
    > Si è patetici proprio quando si utilizza una
    > logica, come dici tu, "a senso unico":
    > screditando WP perchè vende poco senza
    > considerare se sia o meno un sistema valido e
    > dicendo poi che la qualità di linux è
    > indipendente dalla sua
    > diffusione

    Già... peccato che il discorso coi PC sia comunque ben diverso. Fino a prova contraria i cellulari non vengono venduti tutti con Android e iPhone già installati e poi uno se vuole può cambiare e metterci sopra Windows Phone.
    non+autenticato
  • I topi iniziano ad abbandonare la barca che affonda. Dov'erano tutti questi azionisti quando venivano fatte scelte scellerate che avrebbero portato al fallimento certo dell'azienda?
    non+autenticato
  • Non sono un esperto di marketing ma la facile previsione del fallimento di Nokia la feci il giorno stesso in cui annunciarono che avrebbero messo SOLO Windows Mobile sui loro smartphone, ignorando completamente l'ondata Android che sta travolgendo il mondo. Spero che almeno Microsoft li abbia strapagati per fargli fare una scelta così scellerata. Altrimenti che dire? Forse quelle centinaia di migliaia di euro con cui pagano i loro esperti di marketing facevano bene a darli a me, ma anche a una qualsiasi persona con un minimo di buon senso! Dopo tanti Nokia (bellissimi) sono passato ad un pessimo Samsung: non c'è paragone tra la qualità finlandese e quella coreana eppure, ormai, sono costretto ad abbandonare Nokia perché ha fatto scelte (in particolare sul sistema operativo) completamente sbagliate. Coraggio, forse hanno capito e tenteranno il colpo di coda......
  • Guarda che Nokia ha in catalogo circa 50 modelli, 4 sono equipaggiati con Windows Phone, 1 con Maemo ed i restanti con Symbian. Come vedi non sei costretto a comperare un telefono con Window Phone se vuoi acquistare un Nokia. Riguardo ad Android, vedrai che se le cause tra Motorola e Microsoft continueranno, come la prima é riuscita a bloccare in Germania le vendite di molti prodotti Microsoft, anche quest'ultima potrebbe decidere di non dare più in uso le tecnologie brevettate che sono usate da Android e vedrai dopo dove andranno a buttarsi le case produttrici di telefoni, tranne Apple logicamente che si sviluppa l'OS da sola. La Samsung produce solo l'hardware, facendosi pagare i telefoni un occhio della testa con personalizzazioni nulle, in nuovo Nexus costa la bellezza di 699€ ed usa un sistema operativo di base. Sinceramente apprezzo di più Apple o Microsoft, che per quanto possono starmi antipatiche, hanno sviluppato qualcosa di loro, pagandola di tasca loro invece che usare il lavoro della comunità per far quattrini senza dare niente indietro. Nokia di sicuro ha sbagliato molte cose nel recente passato, ma se tutti continuano a dire che Symbian é una schifezza colossale e i terminali con Maemo non li ha comperati nessuno non prendetevela poi se non vengono sviluppati. Riguardo agli azionisti per me possono anche morire di fame, investire in borsa é come scommettere ai cavalli, si vede come ci siamo ridotti con le speculazioni, ed ora si lamentano perché hanno speculato male.
    non+autenticato
  • Mah a me sembra soltanto un tentativo per recuperare qualcosa da un evidente sbagliato investimento da parte degli azionisti, accanendosi su una società ormai fragile. Come gia detto in altri commenti, si possono fare solo previsioni, nessuno ha la sfera di cristallo. Se il CEO ha toppato sta bene anche mandarlo a casa, ma non penso si possa parlare di truffa. I rischi ci sono sempre, altrimenti non avrebbe senso il mercato azionario. Se esistessero investimenti sicuri al 100%, saremmo tutti ricchi.
    non+autenticato
  • ecco cosa succede quando un'azienda punta il proprio business sulla moda del momento...
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 9 discussioni)