Il modem che scatta fotografie

Nasce da una fusione dei modem wireless Ricochet di Metricom con una fotocamera digitale di Ricoh. L'idea di fondo è di acquisire nuova clientela. Il problema maggiore sarà convincere all'acquisto

Web - A cosa serve un modem wireless che incorpora una fotocamera digitale? Qualcuno se lo chiede leggendo l'annuncio ufficiale di una partnership tra Metricom e Ricoh per la realizzazione di un apparecchio del genere.

Stando ad una nota congiunta delle due aziende, il device è pensato per consentire il trasferimento rapido, via wireless, di file che contengono immagini digitali anche di grandi dimensioni.

Metricom, azienda nota per i suoi modem wireless Ricochet e che da qualche tempo naviga in cattive acque, sembra puntare decisamente sul nuovo "modem-camera", nella speranza che vada a conquistare quote in un mercato sempre più importante, quello delle cam digitali appunto.
Va detto che da diverso tempo molti produttori stanno puntando sull'integrazione delle cam digitali in altri device hi-tech di richiamo. Di recente, Samsung ha presentato il suo telefonino con cam semi-incorporata. A quanto pare si tratta dell'inizio di una "tendenza".
2 Commenti alla Notizia Il modem che scatta fotografie
Ordina