Claudio Tamburrino

Zynga denuncia per un suffisso

Pyriamidville, un gioco dello sviluppatore francese Kobojo, sembrerebbe cercare l'assonanza con i titoli del colosso del social gaming

Roma - Zynga ha denunciato lo sviluppatore di videogame francese Kobojo per il gioco PyramidVille per violazione di marchio.

Zynga, d'altronde, ha in catalogo titoli come FarmVille, CityVille, CastleVille, FishVille, FrontierVille e PetVille, che sono diventati nomi noti agli occhi degli utenti, in particolare grazie alla collaborazione con Facebook.

Con la denuncia nei confronti di Konojo, Zynga sembra rivendicare per sé le associazioni di parole con il suffisso "ville" nell'ambito dei social game e chiede ora danni pari a "tre volte i profitti ottenuti con la vendita del gioco". /(C.T.)
Notizie collegate
6 Commenti alla Notizia Zynga denuncia per un suffisso
Ordina