Aibo distingue gli ossi

I nuovi figli a quattro zampe di Sony sapranno riconoscere gli oggetti e ricaricare da sé le batterie. Ecco cosa rende Aibo più... intelligente

Tokyo (Giappone) - Ad oltre un anno di distanza dal rilascio del suo ultimo modello di robot a quattro zampe, Sony è pronta a lanciare sul mercato una nuova versione di Aibo che, sebbene sul fronte meccanico ed estetico non introduca novità di rilievo, adotta un'elettronica più sofisticata e una nuova tecnologia per il riconoscimento degli oggetti.

Il cervello del nuovo ERS-7, questo il nome in codice del nuovo Aibo, è ora costituito da un processore a 576 MHz e un quantità di memoria pari a 64 MB. L'ultima reincarnazione del cagnolino-robot del colosso giapponese è ora in grado di emettere guaiti e suoni attraverso uno speaker polifonico a 64 voci e di comunicare le proprie... emozioni tramite un maggior numero di led posti sulla testa.

Insieme al nuovo cucciolo di robot, Sony fornisce una pallina di plastica e soprattutto un osso di gomma che si candida a diventare il balocco preferito di Aibo.
L'ERS-7 fa della connessione wireless una funzionalità standard che i "padroni" di Aibo possono utilizzare per trasferire dati, fra cui le foto scattate con la fotocamera integrata, fra il robottino e un computer. La fotocamera ha una risoluzione di 300mila pixel ed è in grado di produrre immagini in risoluzione VGA.

Una delle migliorie più importanti che Sony ha introdotto nell'ERS-7 è data da una nuova tecnologia per la visione che consente ad Aibo di riconoscere con più precisione gli oggetti e persino il luogo in cui si trova. Inizialmente Sony utilizzerà questa nuova tecnologia per permettere al suo cane-robot di cercare il proprio caricabatterie, distinguere la propria pallina dall'osso di gomma e riconoscere 15 diverse carte che codificano dei comandi attraverso semplici simboli grafici.

Sul lato della meccanica l'unica novità risiede nel fatto che Aibo è ora in grado, grazie ad un servomotore aggiornato, di muoversi in modo più armonioso e silenzioso.

L'Aibo ERS-7 verrà introdotto sul mercato a partire dalla fine di settembre ad un prezzo di circa 1.600 dollari.
TAG: hw
8 Commenti alla Notizia Aibo distingue gli ossi
Ordina