Gabriella Tesoro

Due settimane di energia col butano

È in grado di ricaricare un iPhone 14 volte e ha le stesse dimensioni di uno smartphone. La batteria basata su celle a combustibile sarà in vendita entro la fine dell'anno

Roma - Brookstone e Lilliputian Systems Inc(LSI) hanno stipulato un accordo per lanciare nel mercato un accumulatore portatile a celle a combustibile in grado di ricaricare dispositivi elettronici per almeno 2 settimane.

il prototipo dell'accumulatore LISIn base all'accordo, Brookstone sarà responsabile della promozione, della distribuzione e della vendita della nuova batteria, mentre LSI si occuperà della progettazione e dello sviluppo. Il prodotto sarà comunque firmato Brookstone.

La batteria, composta da celle a combustibile alimentate a butano in formato di cartuccia dalle dimensione di un accendino, avrà la sagoma di un hard disk esterno da 2,5 pollici e la grandezza di uno smartphone. Potrà essere collegata al dispostivo da ricaricare tramite porta USB. L'accumulatore di energia sarà in grado di ricaricare completamente un iPhone 4 fino a 14 volte: un dispositivo utile per chi viaggia molto.
Il prezzo della nuova tecnologia non è ancora stato rivelato. In compenso, LSI ha annunciato che il prezzo delle cartucce di ricambio non dovrebbe superare 1,5 euro. L'accumulatore di energia è atteso sugli scaffali entro la fine dell'anno. (G.T)

Notizie collegate
37 Commenti alla Notizia Due settimane di energia col butano
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)