Claudio Tamburrino

ITC: Apple e RIM non copiano Kodak

Solo una rivendicazione Kodak sarebbe stata sfruttata dalle parti in causa, ma riguarderebbe una tecnologia non degna di protezione brevettuale

Roma - L'International Trade Commission (ITC) ha respinto l'accusa mossa da Kodak e ha rilevato che RIM e Apple non violano i suoi brevetti.

Kodak aveva denunciato nel 2010 Apple e RIM presso l'ITC per violazione di proprietà intellettuale legata alla tecnologia per visualizzare l'anteprima, prima di registrala, di una foto appena scattata su un dispositivo digitale.

La sentenza del giudice Thomas Pender, in realtà, non ha semplicemente detto che il brevetto numero 6,292,218 contestato da Kodak non sia affatto sfruttato dalle controparti: per la rivendicazione numero 15 almeno ha rilevato la violazione da parte di Apple e RIM.
Tuttavia il giudice ha deciso altresì che la tecnologia descritta in essa sia da considerare non meritevole di protezione brevettuale in quanto "evidente".

Claudio Tamburrino
Notizie collegate