Anche Omnitel sceglie di wapparsi

L'operatore spera di azzeccare le previsioni di un milione di utenti di telefonia mobile dotati di cellulari WAP-enabled. Varato un portalone con la consueta caterva di servizi

Web - Si chiama wap.2000.it il portalone che Omnitel ha deciso di lanciare per mostrare i muscoli alla concorrenza. Un portalone pensato per offrire da subito una caterva di servizi, un centinaio circa, che comprendono il solito tutto.

Il punto chiave Ŕ capire il senso ultimo dell'investimento, in un momento nel quale il WAP Ŕ sulla bocca di tutti, sui telefonini di pochi e sulle labbra critiche di esperti di sicurezza. Ma Ŕ un investimento che fanno colossi come Yahoo, e Omnitel non vuole "rimanere indietro", stando alle dichiarazioni bellicose dell'amministratore delegato Vittorio Colao, secondo cui "entro la fine dell'anno almeno un milione di italiani navigheranno in rete dal loro cellulare, si scambieranno mail e inizieranno ad acquistare prodotti in rete".

Sul brevissimo periodo, assicurano alla Omnitel, c'Ŕ un accordo con Lycos per la costruzione di un motorone wap all'interno del portalone.