Claudio Tamburrino

Android, Rubin non lascia e rilancia

Smentite le voci sul suo addio a Google. E per dimostrare la sua soddisfazione parla di quasi 1 milione di dispositivi attivati ogni giorno

Roma - Andy Rubin non lascerà Google. Al contrario parla ancora orgogliosamente del successo di Android.

Nei giorni scorsi si erano accavallate le voci di un possibile addio del responsabile del progetto Android, destinato, sembrava, a tentare la ventura con la startup Cloudcar.

La smentita è arrivata via Tweet: "Nessun piano di lasciare Google", un annuncio accompagnato dalla conta del successo del sistema operativo mobile di cui è responsabile: "e giusto per completezza sul tormentone: ci sono più di 900mila dispositivi Android attivati ogni giorno".
Lo stesso Rubin ha spiegato su Google+ come si è creata la voce: Cloudcar è il progetto di un gruppo di suoi amici che ospita gratuitamente negli uffici del suo incubatore di Los Altos.

Claudio Tamburrino
Notizie collegate
4 Commenti alla Notizia Android, Rubin non lascia e rilancia
Ordina