Cristiano Vaccarella

Samsung: Nokia non ci interessa

L'azienda coreana liquida le voci sull'acquisizione del concorrente finlandese come false e speculative. E rispuntano indiscrezioni su un interessamento di Microsoft

Roma - L'incertezza regna sovrana su Nokia: nei giorni scorsi si erano diffusi dei rumor secondo cui Samsung era interessata all'acquisto dell'azienda finlandese di telefonia mobile. Le voci parlavano di una trattativa avviata sulla base di 15 miliardi di euro e di un possibile approdo del sistema operativo Google Android sugli smartphone Nokia. Ipotesi ora sfumata.

Nelle ultime ore è arrivata la secca smentita dell'azienda coreana, che ha fatto sapere di non avere "alcuna intenzione di procedere all'acquisizione di Nokia, e le notizie circolate in questi giorni sono oltremodo false". Un portavoce di Samsung ha precisato a Reuters che "tutto quanto è stato detto e scritto ha solo una mera funzione speculativa volta a destabilizzare i mercati". Tesi che pare essere supportata dall'andamento del prezzo delle azioni Nokia, che venerdì scorso era aumentato del 6 per cento per poi calare del 2 in seguito alla smentita.

Il nome di Nokia non è nuovo a simili "voci": già nel gennaio scorso il blogger Eldar Murtazin aveva scritto che Microsoft intendeva rilevare la divisione smartphone del colosso finnico e il relativo brand. Anche qui non si fece attendere la smentita della casa di Redmond. Ma negli ultimi tempi le indiscrezioni che vogliono l'azienda di Bill Gates ancora sulle tracce di Nokia hanno ripreso piede: questa volta, secondo i rumor, Redmond si sentirebbe "costretta" a comprare per sostenere la diffusione della piattaforma Windows Phone.
The Register riferisce che alla fine dello scorso anno Microsoft aveva avuto accesso ai libri contabili di Nokia, perché voleva capire quali settori dell'azienda valesse la pena di acquisire. La faccenda non andò in porto, ma da allora molto sembra essere cambiato: "Nokia è in cattive condizioni finanziarie", sostiene il magazine britannico commentando un articolo di Reuters, "e potrebbe restare senza liquidi. Microsoft non può permettere che un'azienda su cui punta molto per il suo Windows Phone sia fortemente indebolita. Senza Nokia, Windows Phone sarà quasi morto".

A supporto di questa tesi, gli addetti ai lavori sostengono che, nonostante l'introduzione di nuovi dispositivi Windows Phone - come Lumia 900 e 710 - negli Stati Uniti, Nokia continui a stentare nel settore smartphone.

Cristiano Vaccarella
6 Commenti alla Notizia Samsung: Nokia non ci interessa
Ordina
  • io ho comprato un Lumia e mi trovo pienamente soddisfatto. WP è un buon OS e l'hardware è di ottimo livello. Solo che adesso è di moda Galaxy / Android (che per carità sono degli ottimi prodotti). Diamo un po di tempo a Nokia e a WP.
    non+autenticato
  • Un azienda che ha dato milioni di posti di lavoro e si vede negata l'aiuto statale. Eppure ha dato cellulari di buona fattura e adesso il caso Samsung. Se Microosft dovesse acquistare come scrivete almeno si salverebbero posti di lavoro. Cosi come Apple rischiò di affondare se Microsoft non avesse acquistato un pacchetto di azioni per niente risicato così Nokia eviterà di chiudere se Microosft dovesse adottare una soluzione simile. Almeno si eviterà si far sparire dalla scena mondiale una azienda che si è sempre contraddistinta per operosità e dedizione alla tecnologia mobile.
    E non venitemi a raccontare che Nokia è fallita perchè ha sposato il WP. La crisi era visibile già molto tempo prima che WP7 fosse in produzione. Il dominio Iphone e Android è stato imponente. Chi oggi comprerebbe un nokia android se c'è l'imbarazzo della scelta? Non basterebbero a risollevare l'azienda. Solo investendo i nuovi prodotti può avere qualche speranza. Io non penso che fallirà, è solo una fase di transizione che il mercato, brutale nella sua velocità, non rende indolore.
    non+autenticato
  • non sono orribili i cellulaRi che sta producendo ,è solo che con l arrivo di iOs e di android le esigenze sono cambiate ,nokia con windows Phone ha cercato ci fare qualcosa di più funzionale ,qualcosa di semplice e diretto ,ma purtroppo deve fare i conti con questi 2 sistemi operativi prima citati.
    HA bisogno di un'idea
    non+autenticato
  • Microsoft sarà costretta a comprarla per cercare di far decollare Windows Phone

    Deve però capire che nessuno lo vuole

    Peccato per Nokia un tempo faceva ottimi telefoni adetto fa degli smartphone orrendi da vedere (il lumia sembra una saponetta di quelle che usano in galera per farti chinare) e hanno windows phone
  • Non lo vuole talmente nessuno che stanno spuntando come funghi chi ritorna su WP8
    harvey
    1481