Claudio Tamburrino

Apple, niente ingiunzione contro Galaxy SIII

Il nuovo dispositivo di punta di Samsung non troverà ostacoli alle frontiere statunitensi

Roma - Il giudice Lucy Koh ha stabilito che la richiesta di Apple di allargare le sue precedenti denunce all'ultimo dispositivo di Samsung, Galaxy SIII, è fuori tempo massimo.

Apple aveva chiesto all'ITC di aggiungere il nuovo dispositivo di punta della coreana a quelli ritenuti dalle precedenti accuse in violazione dei suoi brevetti: a tal proposito chiedeva il blocco precauzionale delle importazioni dei device a rischio di infrazione.

L'esordio di Galaxy SIII negli Stati Uniti è atteso per il prossimo 21 giugno e il giudice, anche per questo, ha rilevato di non avere, in appena una settimana, il tempo di visionare tutti i dati sul caso: prima del 3 maggio, d'altronde, né Apple né altri sapevano nulla del nuovo dispositivo che Samsung è riuscita a tenere in gran segreto con una strategia che, ancora una volta, l'ha avvicinata a Cupertino. (C.T.)
Notizie collegate
  • BusinessSmartphone, tutti contro tuttiMentre FTC raccomanda di limitare le richieste di bando delle importazioni, Apple fa cadere l'accusa contro Motorola ma rilancia contro Galaxy SIII e HTC. Ma allo stesso modo Samsung la trascina ancora davanti all'ITC
  • TecnologiaSamsung Galaxy SIII nei negozi europeiGià 9 milioni gli esemplari prenotati dai rivenditori. Lo smartphone coreano si avvia a diventare un bestseller. Prezzi ufficiali a partire da 699 euro
22 Commenti alla Notizia Apple, niente ingiunzione contro Galaxy SIII
Ordina
  • ma allora sono costretti ad affrontare la concorrenza ? cavolo...
    non+autenticato
  • a quella soglia di prezzo, si confronta direttamente con l'iphone...quindi ne uscirà comunque con le ossa rotte...

    (commercialmente parlando)
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 15 giugno 2012 14.27
    -----------------------------------------------------------
  • In USA sicuro. Ma USA non è più il mercato di riferimento da 3 anni...
    non+autenticato
  • PS: sperando che tu non sia uno dei soliti fanboy, ti invito a provarlo.
    Un altro mondo.
    non+autenticato
  • Non ne hanno toccato mai uno, se ne vantano ma continuano a blaterarci sopra...
    non+autenticato
  • ho il galaxy s2....

    così per parlare....
  • Anch'io, ma qui è pieno di gente che non ne ha mai toccato uno.
    Ora che hai aggiunto (commercialmente parlando) è più chiaro, ma anche l'S2 era su una fascia alta e non ne è uscito con le ossa rotte.
    L'S3 venderà un macello di pezzi, ne sono sicuro, ma non tanto per le qualità (che alla fine conoscono in pochi) quanto per l'hype che Samsung è riuscita a creare.
    non+autenticato
  • in realtà si....

    docvresti confrontare la quota per singolo telefono...
  • A me che uso Android non frega nulla del singolo telefono, quanto della piattaforma. Sulle ossa rotte ci andrei piano, gli iPhone vendono e venderanno sempre di più di un singolo modello Android, ma parlare di "ossa rotte" sui Galaxy S2 o S3 mi sembra un pelino eccessivo.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Piero
    > A me che uso Android non frega nulla del singolo
    > telefono, quanto della piattaforma.

    A me invece interessa l'eco sistema, della piattaforma non me ne può fregare di meno.

    Prendi Linux, ad esempio: se Adobe dovesse valutare la piattaforma sarebbe costretta a considerare il TomTom e una serie di apparati di rete. E pensi che un utente di router ADSL possa interessare l'utilizzo di un ipotetico Photoshop per Linux nel suo router?

    Allo stesso modo, a chi frega qualcosa, oltre il produttore, di un terminale Android con poca memoria, non espandibile né aggiornabile?

    A chi interessa il Kindle, oltre che Amazon? Kindle: piattaforma Android, eco sistema Kindle.
    ruppolo
    33147
  • - Scritto da: ruppolo
    > - Scritto da: Piero
    > > A me che uso Android non frega nulla del
    > singolo
    > > telefono, quanto della piattaforma.
    >
    > A me invece interessa l'eco sistema, della
    > piattaforma non me ne può fregare di
    > meno.
    >
    > Prendi Linux, ad esempio: se Adobe dovesse
    > valutare la piattaforma sarebbe costretta a
    > considerare il TomTom e una serie di apparati di
    > rete. E pensi che un utente di router ADSL possa
    > interessare l'utilizzo di un ipotetico Photoshop
    > per Linux nel suo router?

    Ma sei fuori di minkia ??

    > Allo stesso modo, a chi frega qualcosa, oltre il
    > produttore, di un terminale Android con poca
    > memoria, non espandibile né aggiornabile?

    Allo stesso modo un ipod e un apple air no ?

    > A chi interessa il Kindle, oltre che Amazon?
    > Kindle: piattaforma Android, eco sistema
    > Kindle.
    krane
    22544
  • - Scritto da: krane
    > - Scritto da: ruppolo
    > > - Scritto da: Piero
    > > > A me che uso Android non frega nulla del
    > > singolo
    > > > telefono, quanto della piattaforma.
    > >
    > > A me invece interessa l'eco sistema, della
    > > piattaforma non me ne può fregare di
    > > meno.
    > >
    > > Prendi Linux, ad esempio: se Adobe dovesse
    > > valutare la piattaforma sarebbe costretta a
    > > considerare il TomTom e una serie di
    > apparati
    > di
    > > rete. E pensi che un utente di router ADSL
    > possa
    > > interessare l'utilizzo di un ipotetico
    > Photoshop
    > > per Linux nel suo router?
    >
    > Ma sei fuori di minkia ??

    Difficoltà di comprendonio?

    >
    > > Allo stesso modo, a chi frega qualcosa,
    > oltre
    > il
    > > produttore, di un terminale Android con poca
    > > memoria, non espandibile né aggiornabile?
    >
    > Allo stesso modo un ipod e un apple air no ?

    No, perché tali dispositivi nascono con memoria sufficiente e sono aggiornabili.
    ruppolo
    33147