Lo zerbino aspirapolvere

Un tappetino capace di aspirare lo sporco dalle suole delle scarpe

Gli ossessionati dalla polvere e gli amanti della pulizia casalinga tireranno un sospiro di sollievo. Se gli svariati robot-aspirapolvere non sono stati dei sufficienti alleati nella lotta contro lo sporco, adesso c'è un nuovo strumento, che potrebbe condurre ogni brava casalinga o single ad una vittoria... netta. Come? Con lo zerbino aspirapolvere!

zerbino aspirapolvere


Progettato da Paionia Furyokuki, un'azienda giapponese, e mostrato in una delle tante esposizioni tecnologiche nipponiche, questo particolare tappetino da ingresso è capace di aspirare tutta la polvere e le microparticelle, compresi quindi i batteri, dalle suole delle scarpe.
Il sensore integrato nel tappeto consente l'attivazione dell'azione aspirante solo ed esclusivamente quando una suola di scarpa esercita una pressione: così avviene l'apertura dei microugelli di aspirazione. Non appena ci si cammina sopra, quindi, lo zerbino entra in azione, risucchiando lo sporco presente che si annida nella suola della scarpa. Quanto raccolto, poi, viene inviato ad un serbatoio esterno, che potrà essere svuotato anche in un secondo momento, quando pieno.

Ovviamente il sistema non funziona su scarpe inzaccherate con fango, acqua o neve, anche se con qualche modifica, fa sapere l'azienda costruttrice, si potrebbe arrivare a trattare anche questa tipologia di sporco. Il target principale, comunque, restano i laboratori e le camere bianche, dove l'ambiente deve essere estremamente controllato e tutelato dalla presenza di polveri contaminanti provenienti dall'esterno.

Il target professionale è suggerito anche dal prezzo. Poco più di 6mila dollari: una cifra che non risulta minimamente paragonabile con i circa 20 euro di uno zerbino casalingo. Peccato che quest'ultimo non sempre impedisca di ritrovarsi impronte sui pavimenti o sabbia per casa.



(via MSNBC)
TAG: gadget
4 Commenti alla Notizia Lo zerbino aspirapolvere
Ordina