Cristiano Vaccarella

Per Nintendo una 3DS extralarge

Il nuovo modello della console dell'azienda giapponese avrà i due schermi più grandi del 90 per cento e una maggiore autonomia della batteria. Il prezzo base è di circa 200 dollari

Roma - Nintendo 3DS diventa grande. L'azienda giapponese ha annunciato la nuova versione della console, denominata appunto 3DS XL (extralarge). Il dispositivo avrà i due display più grandi del 90 per cento rispetto al modello classico.


Stando alle dichiarazioni di Reggie Fils-Aime - presidente di Nintendo USA - i due display della 3DS XL (superiore e inferiore) saranno rispettivamente di 4,88 e 4,18 pollici (contro i 3,53 e i 3,02 del modello classico), mentre la batteria avrà un'autonomia di circa 6 ore e mezza (contro le 5 della 3DS). La console sarà disponibile nei colori argento, rosso e blu, tutti con finitura nera. Inoltre sarà inclusa una scheda SD da 4GB per l'archiviazione di contenuti scaricabili da Nintendo eShop.

La console sarà presentata ufficialmente il 28 luglio prossimo ma il debutto nel mercato statunitense avverrà il 19 agosto, in concomitanza con l'uscita del gioco New Super Mario Bros 2 per 3DS. Il prezzo di lancio sarà di circa 200 dollari. Come per 3DS classica, anche la versione XL offrirà all'utente la possibilità di giocare in 3D senza dover indossare gli appositi occhialini.
Fils-Aime ha inoltre approfittato dell'occasione per annunciare una serie di giochi che usciranno sul mercato entro fine anno: Castlevania: Lords of Shadow, Mirror of Fate, Giants Skylander, LEGO: Il Signore degli Anelli sono solo alcuni fra i titoli che si giocheranno nei prossimi mesi.

Cristiano Vaccarella
7 Commenti alla Notizia Per Nintendo una 3DS extralarge
Ordina