Alfonso Maruccia

Radeon HD 7970, AMD la fa speciale

Sunnyvale mette in commercio la "GHz edition" della sua GPU ammiraglia: overclock di fabbrica per prestazioni che se la giocano con la GTX 680 di NVIDIA. Benchmark contrastanti per un prezzo non proprio popolarissimo

Roma - A distanza di qualche mese dal suo debutto iniziale, la GPU Radeon HD 7970 torna ora sul mercato con una nuova "GHz Edition": AMD prova così a riguadagnare terreno nella corsa agli FPS e alle performance grafiche (e GPGPU) che vede al momento la GeForce GTX 680 di NVIDIA generalmente indicata come il riferimento assoluto per videogiocatori e non.

Come facilmente intuibile dal nome, Radeon HD 7970 è una scheda acceleratrice a singola GPU con clock di 1 GHz (contro i 925 MHz della versione "liscia") basata su architettura "Graphics Core Next" a 28 nanometri, dotata 3 Gigabyte di RAM GDDR5 (@1,5 GHz) e qualche piccola aggiunta all'originale come la funzionalità "PowerTune Boost" per incrementare le prestazioni aumentando dinamicamente il consumo energetico laddove necessario (e possibile).

Il ricorso all'overclock di fabbrica da parte di Sunnyvale è già stato esaminato nelle varie prove su strada presenti online, ma il verdetto è tutto fuorché univoco: in taluni casi Radeon HD 7970 GHz Edition fornisce prestazioni migliori della GeForce GTX 680, in altre le performance risultano leggermente inferiori rispetto a quest'ultima.
Poco entusiasmanti appaiono poi le possibilità di un ulteriore overclock (oltre a quello di fabbrica) che AMD fornisce agli utenti appassionati: a tal proposito, occorrerà (come sempre) attendere le versioni "custom" dei vari produttori OEM dotate di sistemi di raffreddamento e alimentazione più efficienti. Nell'edizione standard di AMD, la nuova Radeon HD 7970 dovrebbe arrivare nei negozi con il prezzo indicativo di circa 500 dollari.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
3 Commenti alla Notizia Radeon HD 7970, AMD la fa speciale
Ordina