Pacco in vista per Windows XP

Una email di Microsoft ai beta tester sembra suggerire l'intenzione di colmare la lunga attesa che separa gli utenti di Windows XP dal Service Pack 2 con il rilascio di una collezione di fix recenti

Redmond (USA) - Microsoft ha di recente svelato che il Service Pack 2 per Windows XP non arriverà prima della metà del 2004, un arco di tempo in cui il big di Redmond potrebbe offrire a utenti e OEM un pacchetto intermedio di aggiornamenti che colmi la lacuna apertasi fra la data di rilascio del primo e del secondo service pack.

Negli scorsi giorni Microsoft ha inviato una email ai beta tester chiedendo loro di provare una nuova collezione di 22 patch che dovrebbe essere rilasciata sotto forma di Security Rollup Package (SRP), un tipo di aggiornamento di cui Microsoft ha fatto fino ad oggi raro uso.

Il periodo di test del nuovo pacco durerà, secondo l'e-mail di Microsoft, fino al 24 settembre, suggerendone dunque il rilascio di una versione pubblica in tempi relativamente rapidi.
Il big di Redmond non ha tuttavia confermato la pubblicazione dell'SRP, e ha fatto sapere di stare vagliando diverse soluzioni fra loro alternative per la distribuzione degli aggiornamenti di sicurezza. Se ne saprà probabilmente di più nelle prossime settimane.

Alcuni analisti sostengono che Microsoft è stata spinta allo sviluppo di una collezione di fix pre-SP2 dall'arrivo, negli scorsi mesi, di worm capaci di sfruttare alcune importanti falle di sicurezza di Windows.
TAG: microsoft
10 Commenti alla Notizia Pacco in vista per Windows XP
Ordina