Claudio Tamburrino

Open WebOS, solo su nuovi dispositivi

I dispositivi attuali sarebbero incompatibili perché zeppi di software proprietario

Roma - Open WebOS si prepara all'esordio e guarda al futuro annunciando la prossima versione Beta e presentando di volta in volta nuovi componenti.

Open WebOS, tuttavia, sarà disponibile solo per l'hardware che supporterà Linux 3.3 o versioni successive e non per i dispositivi esistenti come i tablet HP Pre e Touchpad: il problema di questi è che hanno "diversi componenti proprietari, anche legati alla grafica, al networking mentre mancano driver per un kernel moderno".

Secondo le indiscrezioni i primi dispositivi pronti a supportare Linux 3.3 potrebbero essere Samsung Galaxy Nexus e Nokia9. (C.T.)
Notizie collegate
  • TecnologiaWebOS, rilasciati altri componenti openIl cammino di resurrezione dell'OS mobile di HP procede lento ma inesorabile, e la corporation rilascia ora un nuovo, essenziale componente di quella che sarà la versione finale e a codice aperto del sistema basato su Linux
4 Commenti alla Notizia Open WebOS, solo su nuovi dispositivi
Ordina