Claudio Tamburrino

IBM guadagna memoria

Acquisisce Texas Memory Systems, specializzata nelle soluzioni di storage

Roma - IBM ha annunciato un accordo per l'acquisizione di Texas Memory Systems (TMS).

Fondata nel 1978, TMS rappresenta un'importante azienda per quanto riguarda le soluzioni di storage ed offre prodotti NAND flash e memorie RAM.

Grazie all'acquisizione, i cui dettagli finanziari rimangono riservati, IBM aumenterà la sua competenza diretta per quanto riguarda lo storage. A rischiare è invece la partnership che finora l'ha legata a Fusion-io per quanto riguarda le memorie flash. (C.T.)
Notizie collegate