Claudio Tamburrino

Google, niente più pubblicità televisiva

Chiuderà i battenti nelle prossime settimane il servizio di vendita pubblicitaria di Mountain View dedicato alla televisione

Roma - Continua la stagione dei tagli per Google: l'ultimo sulla lista degli epurati è la piattaforma Google TV Ads, tentativo di ormai cinque anni fa di Mountain View di "rivoluzionare la pubblicità televisiva".

Nel frattempo, riferisce ora Google, la preferenza dei consumatori si è spostata verso la fruizione di contenuti video su dispositivi mobile: molto più logico è dunque il supporto alle pubblicità di YouTube e a AdWords for Video, così come ai possibili sviluppi di prodotti come Google TV.

L'attenzione nei confronti della pubblicità televisiva, dunque, non è stata mai all'altezza delle aspettative e ha fatto ora decidere a Mountain View di rinunciarvi nei prossimi mesi. (C.T.)
Notizie collegate