Con il mouse nel lettore CD

Il dispositivo di puntamento si appiattisce per entrare nel cassettino dei dischi ottici. Per ora č un progetto

C'è a chi piace usare il touchpad dei notebook e c'è chi comunque preferisce avere sempre a portata di mano un mouse. Per quanto questi dispositivi siano diventati piccoli e abbiano perso il filo, non sono comunque così sottili da riuscire a non occupare spazio nella borsa portanotebook. Così queste tracolle diventano strapiene e a volte mostrano all'esterno delle sporgenze vere e proprie dovute al mouse che spunta e, spesso, all'alimentatore del portatile.
Un'idea per evitare di dover conservare il mouse nella borsa c'è e si concretizza spiattellando il mouse nel vassio del lettore CD.
Come? Con il concept del designer Taewon Hwang: Foldable Mouse.

Foldable Mouse


In pratica, questo concept prevede un mouse che si conserva perfettamente nel cassettino del lettore CD, assumendo la forma circolare e piatta di un qualsiasi disco ottico.
Quando necessario, è sufficiente aprire lo sportellino e ricostruire il mouse, per trovarselo pronto all'uso e già attivo. Il Foldable Mouse avrebbe due pulsanti, una rotellina per lo scrolling, un ricevitore USB integrato e funzionerebbe con tecnologia ottica.

Foldable Mouse


Realizzato in policarbonato e silicone questo mouse sembra aver trovato la giusta collocazione. Peccato solo che il concept sia già vetusto, visto che molti netbook, Ultrabook e notebook di nuova generazione hanno già detto addio al lettore di supporti ottici. Allo stesso tempo, per realizzare il Foldable Mouse servirebbe una batteria piatta, con uno spessore inferiore a quella di un disco e, allo stato attuale della tecnologia, una fonte di energia elettrica così concepita non è disponibile. Non a caso, il concept cita una ipotetica batteria radiale organica, la cui realizzazione dovrà essere sicuramente propedeutica a quella del Foldable Mouse.

(via Technabob)
TAG: gadget
3 Commenti alla Notizia Con il mouse nel lettore CD
Ordina