Miliardi di Gates alle scuole

Questa volta ad essere beneficiate dalla Fondazione voluta dal chairman Microsoft sono le scuole di New York City. Intanto il co-founder di Microsoft, Paul Allen, dona una somma enorme alla ricerca sul cervello

New York (USA) - 67 nuovi piccoli istituti scolastici pubblici verranno aperti prossimamente a New York City grazie ad una donazione di 51 milioni di dollari da parte della Bill & Melinda Gates Foundation.

L'annuncio della donazione, che stupisce per il "peso economico" ma che certo non è una novità nell'arco delle attività filantropiche di William H. Gates III, l'ha fatto lo stesso Gates nel corso di una visita ad una scuola del Bronx. Dal 2000 ad oggi la Foundation calcola di aver donato alle scuole americane 590 milioni di dollari, interessando circa 1.100 istituti.

L'idea della Fondazione è riuscire a rompere la tradizione delle grandi scuole medie e superiori americane, dove vengono educati in un unico istituto migliaia di ragazzi, una situazione che secondo molti esperti rende la scuola "impersonale" e meno produttiva.
Gates con gli alunni della Morris High SchoolNon è un caso che la Città di New York sia pronta a utilizzare questi ed altri fondi per suddividere le 200 scuole cittadine in istituti più piccoli, talvolta focalizzati su specifiche discipline.

Alla Morris High School, istituto del Bronx dal quale Bill Gates ha annunciato la donazione, il chairman Microsoft ha sostenuto che "la sfida maggiore è quella delle scuole nelle grandi città. Se possiamo dare nuova vita ai distretti scolastici cittadini, molto potremo ottenere dal sistema educativo nel suo complesso".

Poche ore fa, invece, ha annunciato una donazione alla ricerca scientifica sul cervello il co-fondatore di Microsoft, Paul Allen, uno degli uomini più ricchi del mondo. Il miliardario ha destinato 100 milioni di dollari per la mappatura dei geni del cervello. Con quei dindi si darà vita all'"Allen Institute for Brain Science" nella città di Seattle. Lo scopo ultimo è combattere malattie come l'Alzheimer o la schizofrenia.
TAG: microsoft
57 Commenti alla Notizia Miliardi di Gates alle scuole
Ordina
  • A cosa credete che servano i soldi donati dalla fondazione di Bill Gates?

    A comprare PC con sistema operativo Windows, e togliere quote di mercato alla Apple, che almeno negli Stati Uniti ha una notevole diffusione nelle scuole.
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo
    > A cosa credete che servano i soldi donati
    > dalla fondazione di Bill Gates?
    >
    > A comprare PC con sistema operativo Windows,
    > e togliere quote di mercato alla Apple, che
    > almeno negli Stati Uniti ha una notevole
    > diffusione nelle scuole.

    Steve Jobs e' l'unico al mondo in grado di fare concorrenza a Ms vendendo OSX su PC.
    Non venite a raccontarmi che la Apple vende Hardware perche' se ritentete i Mac superiori continuera' a farlo e la MS vendendo software e' la n.1 al mondo.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    > > A cosa credete che servano i soldi donati
    > > dalla fondazione di Bill Gates?
    > >
    > > A comprare PC con sistema operativo
    > Windows,
    > > e togliere quote di mercato alla Apple,
    > che
    > > almeno negli Stati Uniti ha una notevole
    > > diffusione nelle scuole.
    >
    > Steve Jobs e' l'unico al mondo in grado di
    > fare concorrenza a Ms vendendo OSX su PC.
    > Non venite a raccontarmi che la Apple vende
    > Hardware perche' se ritentete i Mac
    > superiori continuera' a farlo e la MS
    > vendendo software e' la n.1 al mondo.

    la Apple deve stare attenta, M$ gioca sporco vallo a dire a BE, Lindows, SCO e quel "cancro" di Linux...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > la Apple deve stare attenta, M$ gioca sporco
    > vallo a dire a BE, Lindows, SCO e quel
    > "cancro" di Linux...

    Be e' stato affondato dalla Apple nel momento in cui e' uscito il G4 e' la apple ha rifiutato di fornire le specifiche per il porting di Beos su Mac...Sorride

    http://www.lowendmac.com/backnforth/010430.html

    BeOS doesn't support Macs that shipped with the G3 or G4, like the iMac or G4 Cube. Lack of support is probably the all-time question. There's a lot of history to it. The short story is that Apple refused to provide information about the motherboards. Be decided that it was too risky to build a business on reverse engineering Apple's motherboards, so they put their efforts behind porting BeOS to x86 processors.

    Quando e' uscito OSX, la Be Inc. ha detto praticamente che avrebbero fornito un OS di pari caratteristiche se non migliore 6 anni prima, ma invece la apple ha preferito negare la liberta' di poter installare un altro OS ai suoi clienti.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > la Apple deve stare attenta, M$ gioca
    > sporco
    > > vallo a dire a BE, Lindows, SCO e quel
    > > "cancro" di Linux...
    >
    > Be e' stato affondato dalla Apple nel
    > momento in cui e' uscito il G4 e' la apple
    > ha rifiutato di fornire le specifiche per il
    > porting di Beos su Mac...Sorride
    >
    > http://www.lowendmac.com/backnforth/010430.ht
    >
    > BeOS doesn't support Macs that shipped with
    > the G3 or G4, like the iMac or G4 Cube. Lack
    > of support is probably the all-time
    > question. There's a lot of history to it.
    > The short story is that Apple refused to
    > provide information about the motherboards.
    > Be decided that it was too risky to build a
    > business on reverse engineering Apple's
    > motherboards, so they put their efforts
    > behind porting BeOS to x86 processors.
    >
    > Quando e' uscito OSX, la Be Inc. ha detto
    > praticamente che avrebbero fornito un OS di
    > pari caratteristiche se non migliore 6 anni
    > prima, ma invece la apple ha preferito
    > negare la liberta' di poter installare un
    > altro OS ai suoi clienti.


    Perù che strano, sulle macchine Apple Linux ci gira non bene ma benissimo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Anonimo

    > Perù che strano, sulle macchine Apple Linux
    > ci gira non bene ma benissimo...

    Ho i miei dubbi. Intanto Apple ha negato le specifiche dei G4 alla BE Inc e non vorrai certo raccontarci che linux su Mac gira meglio di linux per x86 ..Sorride
    In effetti se gia' OSX e' pesante e le nuove release promettono di andare come schegge vuol dire che fino ad oggi osx non era quel gran che in fatto di performances.

    Un po di pazienza, un po di upgrade, un po di euro e avrete un sistemino ottimizzato anche voi.
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > - Scritto da: Anonimo
    >
    > > Perù che strano, sulle macchine Apple
    > Linux
    > > ci gira non bene ma benissimo...
    >
    > Ho i miei dubbi. Intanto Apple ha negato le
    > specifiche dei G4 alla BE Inc e non vorrai
    > certo raccontarci che linux su Mac gira
    > meglio di linux per x86 ..Sorride


    Ascolta, non ho voglia di cercarti il link:

    "Award-Anwärter
    Die portablen Mac-Modelle PowerBook sind in der Kategorie Best Linux Hardware von den UK LinuxUser & Developer Awards nominiert worden. Als Konkurrenten befinden sich in der gleichen Sparte das SGI Altrix 3000 und das Xinit Sharq SPS440. Der Gewinner wird am 24. Juni auf der LinuxUser & Developer Expo bekannt gegeben."

    i Powerbook Apple sono stati scelti tra i primi 3 "Best Linux Hardware" dalla comunità degli sviluppatori OpenSource.
    Il Powerbook è arrivato secondo dietro la SGI Altix3000, che non è una macchinetta che hanno tutti in casa....le altre macchine (x86) non sono state considerate degne di menzione.....
    Chi ne sa di più, tu o chi sviluppa Linux?
    non+autenticato
  • Scusate se doppio il post, ma questa e' fantastica:

    http://www.educ.disi.unige.it/goliardia/stories/wo...

    un'ode allo studente che l'ha scritta!!!
  • http://www.linuxhelp.it/modules.php?name=News&file...

    E' l'inizio della fine per Microsoft!

    AHAHHAHAHAHAHAHA!!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://www.linuxhelp.it/modules.php?name=News
    >
    > E' l'inizio della fine per Microsoft!
    >
    > AHAHHAHAHAHAHAHA!!!

    Ma è vero o zio Bill vuole vendere il brevetto microsoft a chiunque?
    Vi ricordo che in Europa i linuxiani sono incavolati neri perchè hanno fatto il "tantaivo" di mettere il brevetto al codice sorgente dei programmi (se ben ricordo) mettendo in pericolo l'open-source!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > http://www.linuxhelp.it/modules.php?name=News
    >
    > E' l'inizio della fine per Microsoft!
    >
    > AHAHHAHAHAHAHAHA!!!


    Vabbè non esageriamo, la fine... microsux si inventerà qualcosa per restare a galla, chessò, winux! ROTFL
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > >
    > http://www.linuxhelp.it/modules.php?name=News
    > >
    > > E' l'inizio della fine per Microsoft!
    > >
    > > AHAHHAHAHAHAHAHA!!!
    >
    >
    > Vabbè non esageriamo, la fine... microsux si
    > inventerà qualcosa per restare a galla,
    > chessò, winux! ROTFL

    ma sarà cumunque la fine di un monopolio.

    Linux non è sotto monopolio: è parte di un mercato libero

    non+autenticato
  • ... almeno tu le donazioni le fai sul serio... e non come tutti sti linari che boccheggiano qua e là senza mai uscire un centesimo per quel pooraccio dello Stallman...
    non+autenticato

  • - Scritto da: Anonimo
    > ... almeno tu le donazioni le fai sul
    > serio... e non come tutti sti linari che
    > boccheggiano qua e là senza mai uscire un
    > centesimo per quel pooraccio dello
    > Stallman...
    Con tutti i soldi che ha fatto alle spalle dei p*rla come te mi sembra il minimo per avere la coscienza a posto...
  • "la coscienza a posto"? ma non si era stabilito che bill gates è il diavolo?

    - Scritto da: pikappa
    >
    > - Scritto da: Anonimo
    > > ... almeno tu le donazioni le fai sul
    > > serio... e non come tutti sti linari che
    > > boccheggiano qua e là senza mai uscire un
    > > centesimo per quel pooraccio dello
    > > Stallman...
    > Con tutti i soldi che ha fatto alle spalle
    > dei p*rla come te mi sembra il minimo per
    > avere la coscienza a posto...
    non+autenticato
  • la ricerca scientifica come dice il grande Beppe Grillo non esiste più, ormai è tutto finanziato da privati che ovviamente _hanno_ i loro introiti nel farlo!

    la beneficenza è inversamente proporzionale alla somma donata
    Akiro
    1904
  • Vedrete che l'idea sarà quella... finanziare con i soldi pubblici le scuole private e creare tante belle scuole pubbliche con la microsoft...
    Vedrete che prima o poi "questa bella idea" gli viene sicuramente...

    Grazie agli accordi Moratti-Allen, anche noi avremo le scuole Bill Gates III, Paul Allen e IL BUSTO DI BALLMER (di 2 tonnellate) nelle scuole italiane...
    L'idea Genniallle della Moratti, con i soldi pubblici finanziamo i privati e con i privati finanziamo i pubblici... risultato : tutti privati
    Poi metteranno una legge scolastica che chi viene beccato su un Linux, sarà espulso da tutte le scuole del Regno di ber... ehm della Repubblica...

    antiballmeramente Elwood

  • - Scritto da: Elwood_
    > Vedrete che l'idea sarà quella... finanziare
    > con i soldi pubblici le scuole private e
    > creare tante belle scuole pubbliche con la
    > microsoft...
    > Vedrete che prima o poi "questa bella idea"
    > gli viene sicuramente...


    Dopo che vogliono mandarci in pensione con 146 anni di contributi, non mi sorprendo più di niente.


    > Grazie agli accordi Moratti-Allen, anche noi
    > avremo le scuole Bill Gates III, Paul Allen
    > e IL BUSTO DI BALLMER (di 2 tonnellate)
    > nelle scuole italiane...


    Che con quello del Duce e del Duce2 (la vendemmia), fanno 6 tonnellate. Azz, un milione di posti di lavoro... come marmisti?Deluso


    > L'idea Genniallle della Moratti, con
    > i soldi pubblici finanziamo i privati e con
    > i privati finanziamo i pubblici... risultato
    > : tutti privati
    > Poi metteranno una legge scolastica che chi
    > viene beccato su un Linux, sarà espulso da
    > tutte le scuole del Regno di ber... ehm
    > della Repubblica...


    ROTFL ogni volta che ti leggo mi fai scompisciare, quoto tutto al 100% !!!
    non+autenticato

  • - Scritto da: Elwood_

    > Poi metteranno una legge scolastica che chi
    > viene beccato su un Linux, sarà espulso da
    > tutte le scuole del Regno di ber... ehm
    > della Repubblica...
    >
    > antiballmeramente Elwood

    http://punto-informatico.it/p.asp?i=45193

    I documenti della pubblica amministrazione dovranno essere conservati in almeno un formato open source. Sulla scelta dei software massima autonomia ai singoli enti. Spinta invece ai programmi sviluppati dalla PA


    non+autenticato

  • - Scritto da: max59
    >
    > - Scritto da: Elwood_
    >
    > > Poi metteranno una legge scolastica che
    > chi
    > > viene beccato su un Linux, sarà espulso da
    > > tutte le scuole del Regno di ber... ehm
    > > della Repubblica...
    > >
    > > antiballmeramente Elwood
    >
    > http://punto-informatico.it/p.asp?i=45193
    >
    > I documenti della pubblica
    > amministrazione dovranno essere conservati
    > in almeno un formato open source. Sulla
    > scelta dei software massima autonomia ai
    > singoli enti. Spinta invece ai programmi
    > sviluppati dalla PA
    >
    >


    Uhm, bello, e dall'anno prossimo i precari e i supplenti tutti fuori graduatoria perchè dopo 20 anni che si sono fatti il mazzo, devono pure andarsi a prendere la laurea.

    CHE BELLA NAZIONE DI ME##A
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 8 discussioni)