Mauro Vecchio

AlphaDog, torna il mulo robot

Ultima evoluzione della specie robotica finanziata dalla DARPA per supportare gli spostamenti delle truppe. Il nuovo mostro artificiale correrà per più di 30 chilometri senza doversi ricaricare

Roma - Un enorme mostro meccanico, una sorta di toro artificiale liberato nei boschi statunitensi. Ultima evoluzione nel progetto robotico AlphaDog, il prototipo Legged Squad Support System (LS3) è stato presentato in un video pubblicato su YouTube dai ricercatori di Boston Dynamics, al lavoro sui quadrupedi da battaglia dal lontano 2005.


Fondato e finanziato dalla DARPA, il progetto AlphaDog aiuterà le truppe a stelle e strisce negli spostamenti tra i territori più impervi. Il nuovo prototipo LS3 è capace di supportare sulla groppa un carico di 400 libbre - quasi 200 chilogrammi - oltre che correre al galoppo per circa 20 miglia (più di 30 chilometri) senza doversi ricaricare.

Dotato di sensori di localizzazione e tecnologia GPS, il nuovo prototipo AlphaDog sarà inoltre in grado di rispondere a comandi visivi o verbali. I soldati a stelle e strisce potranno caricarlo con le proprie attrezzature e guidarlo nei sentieri più ardui sui campi di battaglia in tutto il globo. (M.V.)
Notizie collegate
  • TecnologiaGiappone, il robot che solleva pesi umaniSi chiama RIBA e può trasportare un anziano da un letto ad una sedia a rotelle. Fino a 40 volte al giorno e con un massimo di 80 chilogrammi di peso. Aiuterà ad assistere i 6 milioni di anziani previsti per il 2015
  • TecnologiaL'alba dei robot gonfiabiliRicercatori hanno sviluppato robot animati da aria compressa: per il momento si tratta di formichieri e arti guarniti da mani e dita mobili
32 Commenti alla Notizia AlphaDog, torna il mulo robot
Ordina
  • A me sembra una vacca.

    Comunque se non fanno qualcosa per il rumore penso che l'effetto sorpresa posssono anche scordarselo.
    non+autenticato
  • Certamente un mulo biologico per ora ha caratteristiche superiori a questo, ma la via è aperta per macchine molto più efficienti e leggere di questo prototipo. Leggere e più piccole se occorre. Magari un mulo a 6 zampe, così se se ne rompe una continua a camminare può essere un esempio. Oppure droni-scarafaggi che camminano e volano. La tecnologia si evolve più velocemente della civiltà. C'è gente che uccide solo perchè uno brucia le pagine di un libro (sacro, ma è solo un libro), oppure c'è chi deve arricchirsi all'infinito, anche se non userà che una infinitesima parte del suo denaro.
    Questi problemi evolutivi non risolti porteranno all'uso di armi sempre più sofisticate, per guerre o per dominare i popoli.
    Il terrorismo è ormai un buon motivo per costruire droni sempre più sofisticati e piccoli, in modo da poter spiare o colpire terroristi, ma potrebbero anche essere usati per il terrorismo stesso: armi a doppio taglio.
    Purtroppo la tecnologia non serve per aumentare la saggezza umana, e questo è un grosso problema.
    Per ora ci si accontenta di tanti bei giocattoli...
  • lo sviluppo arriva dalla ricerca militare e, oggi, in minima parte
    da quella spaziale.
    Comunque interessa poco il motivo per cui sia stato sviluppato, interessa
    piuttosto l'utilizzo pratico in tutte quelle attività civili in cui
    tale robot, o meglio delle sue evoluzioni, potrà venir impiegato da qui
    in poi.
    E' veramente impressionante l'algoritmo che lo fa muore sui terreni
    accidentatiSorpresa
  • mi sa che siamo lontani dal mulo animale

    leggo che un mulo può trasportare anche un quintale, e dopo circa 6/7 ore di cammino si ferma e deve essere scaricato e rifocillato

    non so quante ore possa camminare quello meccanico, ma se non trova una ricarica lungo i 30 km è fritto, mentre il mulo può sempre brucare qualcosa lungo la via

    se il mulo meccanico "muore" non te lo puoi mangiare, e non lo puoi usare la notte per scaldarti

    su terreni impervi e non troppo duri come si vede a un certo punto del video, deve strisciare con le zampe piegate e magari si arena ...
    non parliamo se dovesse camminare nella neve

    beh, se guardiamo l'altro filmato del cane meccanico, pare che nella neve se la cavi benissimo e pure su una lastra di ghiaccio, anche se immagino che in questi casi il consumo aumenti e l'autonomia si riduca

    la cosa più strana comunque è che il sistema di "camminata" più efficiente sembra essere quello di due persone rivolte in direzione opposta, invece che rivolte tutte e due nella stessa direzione
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 12 settembre 2012 23.28
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Claudio-Porcellana
    > mi sa che siamo lontani dal mulo animale
    >
    > leggo che un mulo può trasportare anche un
    > quintale, e dopo circa 6/7 ore di cammino si
    > ferma e deve essere scaricato e
    > rifocillato

    Faccio notare che siamo passati dal NULLA a questo, nell'arco di pochissimi anni. Non stiamo mica parlando di un film di fantascienza, questo è un robot vero, impiegabile in teatri di guerra. Esisteva qualcosa del genere fino a 10 anni fa?

    Capisco nutrire certe aspettative, ma prima di schifare qualsiasi robot che non abbia le potenzialità di Terminator potreste almeno aspettare il 2029 di cui parla il film omonimo? Occhiolino

    Possibile che nessuno realizzi che il *mulo* (l'animale, non il software di condivisione) è quello che è, e che tale rimarrà per migliaia di anni, perché l'evoluzione biologica è appena appena un zinzino lenta, mentre questo LS3 nel giro di una decina d'anni potrebbe essere di gran lunga più perfezionato di oggi?

    Comunque, già ora trasporta un carico superiore a quello di un mulo, se è vero che quest'ultimo trasporta un quintale (non sono un esperto in materia) a me sembra che 200kg siano più di un quintale. In futuro potrebbero renderlo invulnerabile alle armi leggere, cosa che da un mulo è difficile ottenere, e quanto alla logistica, penso che in termini di stoccaggio e di mantenimento quando non è operativo offra numerosi vantaggi rispetto al mulo animale, non so se avete presente la scena dello schieramento dei droidi in Star Wars Episodio 1, dove si comprende che un'armata robot si può stoccare in uno spazio molto ridotto. In ogni caso non penso ci sia nemmeno bisogno di fare queste valutazioni: se non avesse avuto un'utilità non penso proprio che la DARPA ci avrebbe speso milioni di dollari. Poi nella robotica oggi gli investimenti non sono mai a fondo perduto, ogni nuova tecnologia sarà utilizzata in altri progetti, magari in Petman o in altri droni.

    >
    > non so quante ore possa camminare quello
    > meccanico, ma se non trova una ricarica lungo i
    > 30 km è fritto, mentre il mulo può sempre brucare
    > qualcosa lungo la
    > via
    >
    > se il mulo meccanico "muore" non te lo puoi
    > mangiare, e non lo puoi usare la notte per
    > scaldarti
    >
    > su terreni impervi e non troppo duri come si vede
    > a un certo punto del video, deve strisciare con
    > le zampe piegate e magari si arena
    > ...
    > non parliamo se dovesse camminare nella neve
    >
    > beh, se guardiamo l'altro filmato del cane
    > meccanico, pare che nella neve se la cavi
    > benissimo e pure su una lastra di ghiaccio, anche
    > se immagino che in questi casi il consumo aumenti
    > e l'autonomia si
    > riduca
    >
    > la cosa più strana comunque è che il sistema di
    > "camminata" più efficiente sembra essere quello
    > di due persone rivolte in direzione opposta,
    > invece che rivolte tutte e due nella stessa
    > direzione
    > --------------------------------------------------
    > Modificato dall' autore il 12 settembre 2012 23.28
    > --------------------------------------------------
  • > leggo che un mulo può trasportare anche un
    > quintale

    E un quintale è tipo mille mila chili, vero?...ahah, epic fail...
    non+autenticato
  • guarda che lo so benissimo cos'è un quintale, avendo superato di un pochino la licenza elementare ...

    infatti non ho citato il dato per dire che il mulo animale è superiore, ma solo per puntualizzare che non è poi tanto lontano da quello meccanico
    del quale per altro non è dato di sapere in quali condizioni cammina per 30 km
    anche nelle auto si dice che fa tot km con tot di benzina, ma i dati sono sempre dichiarati in condizioni ideali, che possono essere ben diverse da quelle reali
  • > infatti non ho citato il dato per dire che il
    > mulo animale è superiore, ma solo per
    > puntualizzare che non è poi tanto lontano da
    > quello
    > meccanico

    Non lontano da quello meccanico??
    Secondo te quanti anni ci vorranno per raddoppiare, triplicare le prestazioni di questo robot? quanti invece per far evolvere il mulo a sei zampe con autonomia estesa e carico maggiorato? la capisci la differenza?
    Non è lontano? E' più che lontano..... Come ho detto in un altro post, anche il cavallo era meglio della prima auto con motore a scoppio...ma se avessero ragionato come fai tu staremmo ancora a dire quanto è bello il medioevo.

    Ma ti immagini le implicazioni? ...una carrozzina per disabili in grado di salire le scale? Cosa facciamo, li mettiamo a dorso di mulo che tanto è quasi uguale?

    ...e non cominciamo a dire "si stava meglio quando si stava peggio", risparmiatecelo...
    non+autenticato
  • chi vivrà vedrà ...

    devi ammettere però che non tutte le promesse della scienza si avverano e la storia della scienza è piena di flop

    per esempio, la conquista dei pianeti o anche solo della Luna resta ancora un miraggio, e anche la stazione spaziale per quanto mirabolante, non ha raggiunto che pochi degli obiettivi previsti inizialmente
  • > per esempio, la conquista dei pianeti o anche
    > solo della Luna resta ancora un miraggio, e anche
    > la stazione spaziale per quanto mirabolante, non
    > ha raggiunto che pochi degli obiettivi previsti
    > inizialmente

    Certo, infatti nessuno ha mai sentito parlare di pannelli solari, di apparecchiature dall'efficienza energetica ottimizzata, di elettronica miniaturizzata, di materiali tecnici leggerissimi e resistenti, di isolanti di ultima generazione, di satelliti meteo e gps....continua pure a cavalcare il mulo, mentre qua fuori il mondo si evolve...
    non+autenticato
  • Si sarebbe potuto fare già da tempo, ma non ci sono i soldi.
    Aleb
    429
  • una carrozzina per disabili in grado di salire le scale?

    c'è già e si chiama ascensore ...
    LOL
  • - Scritto da: Claudio-Porcellana
    > una carrozzina per disabili in grado di salire le
    > scale?
    >
    > c'è già e si chiama ascensore ...
    > LOL

    Eh già, perchè in tutte le case c'è un ascensore, e chi invecchia o subisce una malattia invalidante se ne può in caso installare uno demolendo mezza casa, o al massimo se ne compra una senza barriere architettoniche, facile....e certamente ogni ufficio pubblico ed ogni ambulatorio è accessibile, soprattutto nei centri storici ove non puoi spostare manco un sasso....e per ogni scalino sul marciapiede c'è un ascensore apposito...si....c'è ben poco da lollare caro Claudio...
    non+autenticato
  • e ti pare che con le dimensioni medie delle scale di una casa media ci si possa far passare un bestione del genere?

    e pensa un po se il bestione cade fracassando gli scalini ...
    non mi convinci per nulla
  • premesso che è davvero spettacolare (ok, trotta e non galoppa, ma si muove davvero in modo impressionante)... non è più efficiente/intelligente il classico mulo degli alpini?
    non+autenticato
  • Si ma questo fa più Metal Gear Solid !! Rotola dal ridere
    E soprattutto penso che un mulo non ti attraversa un incendio.
    E inoltre trovati un mulo e quel robo la che ti insegue di notte, quale ti fa più paura ?
    non+autenticato
  • mi chiedo quando implementeranno i Gekko

    sicuramente fanno più paura anche del mulo robotA bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: Davide Messi
    > premesso che è davvero spettacolare (ok, trotta e
    > non galoppa, ma si muove davvero in modo
    > impressionante)... non è più
    > efficiente/intelligente il classico mulo degli
    > alpini?

    Quando hanno costruito la prima auto con motore a scoppio sembrava un giocattolo per gente stravagante, che sferragliava e sbuffava, con un'efficienza ridicola e scomodità estreme.
    Il cavallo era certamente meglio.

    Eppure....

    Ogni tanto dovreste ampliare i vostri orizzonti mentali, gente, avete il paraocchi proprio come quello dei cavalli.
    Anche perchè, come per tutte le tecnologie, questa sarà in futuro applicata al di fuori del contesto militare, una volta migliorata, sperimenatta ed ottimizzata.

    Pensate solo a una carrozzina che invece delle ruote abbia un sistema mutuato da questo, e che quindi possa ad esempio salire gli scalini.......
    non+autenticato
  • > Pensate solo a una carrozzina che invece delle
    > ruote abbia un sistema mutuato da questo, e che
    > quindi possa ad esempio salire gli
    > scalini.......

    TAXIIIII... hiiiii... sbank... "Insegua quella carrozzina!"
    non+autenticato
  • - Scritto da: Davide Messi
    > premesso che è davvero spettacolare (ok, trotta e
    > non galoppa, ma si muove davvero in modo
    > impressionante)... non è più
    > efficiente/intelligente il classico mulo degli
    > alpini?

    In realtà se cerchi i video del big dog vedi che galoppa eccome.
    La gente comunque non si rende conto di quanto sia incredibile che abbiano fatto un robot che si muove in maniera così naturale su terreni accidentati, scoscesi, addirittura sul ghiaccio.
    Funz
    13000
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)