Chipset Nvidia per il novello Crusoe

Nvidia ha rivelato di essere al lavoro su di un nuovo chipset che avrà il compito di spingere le prestazioni dei sistemi basati su Efficeon, la nuova creatura di Transmeta

Santa Clara (USA) - Nvidia firmerà il chipset che accompagnerà sul mercato Efficeon, il prossimo processore della famiglia Crusoe che Transmeta introdurrà a breve sul mercato dei notebook.

Il C8000, questo il nome del chipset, utilizzerà la tecnologia di interconnessione HyperTransport, un bus che, secondo Nvidia, migliorerà sensibilmente le prestazioni globali dei PC basati su Efficeon.

Per connettere il processore al chip grafico il chipset adotterà una porta AGP, una soluzione standard nei PC tradizionali ma mai adottata da Transmeta. L'AGP permetterà a quest'ultima di migliorare le prestazioni grafiche dei sistemi basati sui propri chip e di fare il proprio ingresso sul mercato dei notebook con display superiori ai 13 pollici.
Nvidia ha spiegato che il C8000 è per molti versi simile al chipset che sta sviluppando per l'Athlon 64 di AMD: entrambi si compongono di un solo chip e delegano le funzioni di gestione della memoria direttamente al controller che Transmeta e AMD hanno integrato nelle proprie CPU.

Con l'accoppiata Efficeon/C8000 Transmeta spera di risalire la china e riuscire a riacquistare competitività nei confronti della tecnologia Centrino di Intel.
TAG: hw
3 Commenti alla Notizia Chipset Nvidia per il novello Crusoe
Ordina
  • Vorrei chiedere un parere: per un Athlon è meglio un chipset NForce o un KT400? Ho sentito dire che NForce è più performante però costa di più ed è meno "maturo". D'altro canto la mia esperienza con VIA (che, va detto, si ferma al KT133) mi dice che i chipset VIA non sono certo fra i più stabili.
    non+autenticato
  • > Ho
    > sentito dire che NForce è più performante
    > però costa di più ed è meno "maturo".
    siamo davvero molto OT!Sorride

    Mio fratello ha recentemente acquistato una mother board con nforce2, la usa con windows xp e anche con il '98, e con entrambi va alla grande!

    Dal canto mio uso Linux, e ho installato una copia di Debian sul suo PC... beh, sotto Linux devo dire invece che purtroppo il kernel risulta instabile con questo chipset (l'ultimo 2.4.22 è migliorato sensibilmente fortunatamente).

    Morale della storia: se usi windows vai sull'nforce2!
    non+autenticato
  • Per transmeta non vedo un futuro roseo.

    IMHO se voleva vendere doveva già iniziare a stringere accordi commerciali con produttori di notebook, ma così facendo rischi veramente di non vendere (e quindi di morire).

    Peccato, perché in fondo mi stava simpaticaTriste
    non+autenticato