Mauro Vecchio

Yahoo!: vi daremo tutto, tranne il BlackBerry

Da iPhone 5 al Galaxy S3, i dipendenti in viola potranno scegliere il proprio smartphone aziendale preferito. Il nuovo CEO Marissa Mayer ha per˛ bandito i device di RIM

Roma - L'ennesima ferita alla quota di mercato del gigante canadese Research In Motion (RIM), snobbato dal nuovo CEO di Yahoo! Marissa Mayer nell'ultima ondata di benefit aziendali per tutti i dipendenti in viola. Dal neonato iPhone 5 al Galaxy S3 di Samsung, dirigenti e impiegati potranno scegliere il proprio smartphone preferito, con traffico dati e voce pagato interamente dai vertici di Yahoo!.

Dai modelli HTC Evo 4G LTE ai nuovi Lumia 920, i dipendenti dell'azienda di Sunnyvale avranno l'imbarazzo della scelta. Rimarranno invece delusi gli aficionados di BlackBerry, da anni un modello di punta all'interno di Yahoo!. La stessa Mayer ha infatti deciso di offrire ai lavoratori "dispositivi simili a quelli degli utenti, in modo da poter pensare e lavorare come fa la maggior parte della gente".

Tradotto, il device di RIM non sarebbe più nelle grazie degli utenti, ormai divisi tra iOS, Android e i sistemi operativi mobile di Microsoft. C'è chi ha sottolineato come il nuovo CEO di Yahoo! consideri obsoleta l'offerta di RIM, con la quota di mercato dell'azienda canadese ormai precipitata dall'autunno del 2011. Da parte sua RIM precisa che "BlackBerry fornisce un'esperienza mobile coinvolgente ad oltre 78 milioni di utenti in tutto il mondo; tra questi, oltre 6 milioni utilizzano regolarmente Yahoo!. Grazie al BlackBerry 10 riusciremo a imporre un nuovo standard e non vediamo l'ora di condividerlo con Yahoo!. Nel frattempo, continueremo a servire migliaia di dipendenti Yahoo! che usano BlackBerry ogni giorno". (M.V.)
Notizie collegate
17 Commenti alla Notizia Yahoo!: vi daremo tutto, tranne il BlackBerry
Ordina
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)