Mauro Vecchio

Twitter, lifting web e mobile

Simili alle Timeline di Facebook, le immagini del profilo andranno a caratterizzare i nuovi account cinguettanti. Svelata una nuova versione dell'app su iPad, con un solo servizio di sharing fotografico

Roma - Nuovi profili cinguettanti, a disposizione di tutti gli utenti di Twitter sulle versioni web e mobile. Piazzato al di sopra del flusso di micropost, l'header conterrà un'immagine a scelta dei singoli account, abilitati al caricamento di un file fotografico come avviene nelle Timeline, i diari introdotti da Facebook su milioni di profili in blu.

La piattaforma di microblogging ha così annunciato un nuovo flusso di aggiornamenti che segua in parallelo i tradizionali post in 140 caratteri. In sostanza, gli utenti cinguettanti potranno visualizzare in tempo reale le varie immagini selezionate dai propri contatti nella lista following.

Sul versante mobile, il product manager Sung Hu Kim ha illustrato la nuova versione dell'applicazione ufficiale di Twitter per tablet iPad. Gli utenti potranno visualizzare fotografie e video all'interno di una timeline, passando alla modalità full screen con un semplice tocco sullo schermo.
Ha fatto poi discutere la scelta di imporre agli utenti iOS l'utilizzo del servizio di condivisione fotografica Photobucket, al posto delle alternative offerte finora (da yFrog a TwitPic). C'è chi ha osservato come questa non rappresenti che l'ultima mossa nella deriva autarchica del social network.

Mauro Vecchio
Notizie collegate
  • TecnologiaFacebook, le nuove foto socialImmagini pi¨ grandi e luminose, organizzate in singole categorie di condivisione. Facebook crea mosaici di fotografie nelle nuove timeline
  • BusinessGoogle, verdoni per il photo sharingIl colosso californiano acquisisce Nik Software, la societÓ di sviluppo tedesca che ha lanciato la popolare applicazione per iOS Snapseed. Si accende la guerra della condivisione fotografica
  • AttualitàTwitter si sta allargandoEstesa oltre YouTube e Instagram la possibilitÓ di incastonare contenuti media nel tweet espansi, in modo da offrire un'anteprima direttamente all'interno della sua piattaforma