PalmOS 6 brinderà al nuovo anno

La nuova versione del celebre sistema operativo di Palm arriverà a fine anno portando con sé un bagaglio di novità con cui rinnovare la sfida a PocketPC e, nel segmento degli smartphone, a SymbianOS

Sunnyvale (USA) - La prossima versione di PalmOS, la 6, sarà rilasciata pochi giorni dopo natale, il 29 dicembre. Lo ha annunciato PalmSource, la società che si occupa dello sviluppo e della concessione in licenza di PalmOS, rivelando che il suo nuovo sistema operativo per computer hand-held introdurrà importanti migliorie soprattutto nella gestione del multitasking e della grafica.

Conosciuto con il nome in codice di Sahara, PalmOS 6 strizzerà l'occhio alle applicazioni aziendali e sarà particolarmente ottimizzato per sfruttare l'ultima generazione di PDA e tutte le forme di connettività wireless.

Dal lato del multitasking, PalmSource sostiene di aver continuato la strada intrapresa con la versione 5, introducendo nuove ottimizzazioni al codice e un migliore supporto verso l'ultima generazione di CPU ARM-based. Il risultato, secondo l'azienda, è che con PalmOS 6 le applicazioni potranno girare in modo simultaneo con più efficienza, rendendo possibile continuare a lavorare normalmente anche quando in background è in funzione, ad esempio, il media player.
PalmSource afferma che Sahara sarà più efficiente, rispetto al proprio predecessore, anche nella gestione della grafica, una caratteristica che ha assunto sempre più importanza con il connubio sempre più stretto fra videogiochi e dispositivi palmari. PalmOS 6 supporterà inoltre una gamma più vasta di display, inclusi quelli ruotabili, attraverso un set di API che diverranno standard su tutti di dispositivi basati su questo sistema operativo.

PalmSource sostiene che la standardizzazione delle tecnologie e dell'interfaccia di PalmOS garantisce una stretta compatibilità fra i diversi dispositivi e un look and feel coerente. Altri, fra cui Symbian, sostengono invece che lasciare ai singoli produttori la massima libertà d'implementazione permette loro di sviluppare prodotti più competitivi e innovativi.

PalmOS 6 promette poi di essere più sicuro del proprio predecessore grazie ad uno specifico layer che includerà un sistema crittografico modulare (basato in parte sulle tecnologie di RSA Security), il supporto ai maggiori standard di sicurezza di Internet e delle reti wireless, un sistema di controllo in grado di bloccare l'esecuzione di programmi non autorizzati, la protezione della memoria, un meccanismo per bloccare o cancellare la memoria in caso di furto del PDA e il supporto alle VPN.

Fra le altre novità di Sahara vi è il supporto alle reti Wi-Fi, GSM e GPRS, e l'adozione di un nuovo browser Web che, secondo PalmSource, sarà in grado di visualizzare fedelmente anche le pagine Web più complesse e supportare tutti i principali standard, fra cui CSS, JavaScript e DHTML.
4 Commenti alla Notizia PalmOS 6 brinderà al nuovo anno
Ordina
  • Certo tutto molto bello, ma io vorrei:
    - che si potesse fare CTRL+TAB x passare da un prog ad un'altro;
    - che potessi insegnare al sistema di riconoscimento scrittura;
    - che ci fosse il sistema presente sui cell. T9 di previsione di quello che sto scrivendo con annessa gestione del dizionario e correttore.

    bye bye
  • Come da titolo : l'ho già fatto una volta, portando
    il mio PalmOs 3.5 alla versione 4.1
    Rischiosa, come operazione, ma fattibile.
    Adesso, per il 6 non so se ne valga la pena in termini
    prestazionali e poi, voglio dire...cosa me ne faccio del
    MediaPlayer che il mio Palm Vx non è nemmeno
    multimediale ? Suona piccole note tramite un buzzer
    tipo interno PC.Triste

    Andrea
    wtb
    42

  • - Scritto da: wtb

    > Come da titolo : l'ho già fatto una volta,
    > portando
    > il mio PalmOs 3.5 alla versione 4.1

    E per portarlo alla versione 3.5 ? Ho un IIIx con la versione 3.3, e a quanto pare mi tocca comperare la 3.5 (Ma la vendono ancora ?).
    non+autenticato
  • Portare un PalmV alla versione 6?
    E' semplicemente impossibile... PalmOS 5 e 6 supportano solo le CPU Arm, mentre il tuo V ha ancora un vecchio motorola dragonbal....

    michele.

    - Scritto da: wtb
    > Come da titolo : l'ho già fatto una volta,
    > portando
    > il mio PalmOs 3.5 alla versione 4.1
    > Rischiosa, come operazione, ma fattibile.
    > Adesso, per il 6 non so se ne valga la pena
    > in termini
    > prestazionali e poi, voglio dire...cosa me
    > ne faccio del
    > MediaPlayer che il mio Palm Vx non è nemmeno
    > multimediale ? Suona piccole note tramite un
    > buzzer
    > tipo interno PC.Triste
    >
    > Andrea
    non+autenticato