Alfonso Maruccia

L'automotive Linux ha il suo gruppo di lavoro

La nuova iniziativa, sostenuta da Linux Foundation e Genivi Alliance, mira a "liberare" l'automotive FOSS da quel poco che resta di codice proprietario nelle soluzioni implementate dai produttori di autoveicoli

Roma - La nuova organizzazione per la promozione di Linux e del codice FOSS sugli autoveicoli si chiama Automotive Grade Linux (AGL) Workgroup: a promuove l'iniziativa è Linux Foundation in associazione con Genivi Alliance, organizzazione delle industrie automobilistica e tecnologica che comprende più di 100 produttori, inclusi i più noti marchi del settore come BMW, Intel, Magneti-Marelli, Peugeot e via elencando.

L'obiettivo della fondazione Linux è quello di promuovere lo sviluppo di software e codice aperto specificatamente pensati per l'automotive, mentre Genivi si è impegnata a implementare le soluzioni applicative così realizzate nei prodotti realizzati dai suoi membri.

Non che la cosa comporti particolari sommovimenti tecnologici, a conti fatti: il 95 per cento del software implementato nelle specifiche del gruppo Genivi è già derivato da progetti open source liberamente disponibili, e ora l'organizzazione si impegna a sostituire anche quel 5 per cento di codice proprietario con soluzioni FOSS alternative.
Nel presentare la nuova iniziativa, AGL cita in particolare gli elementi di cui verrà curato lo sviluppo FOSS e cioè gli elementi di controllo del cruscotto e gli elementi di infotainment integrati sugli autoveicoli. Il gruppo di lavoro ospiterà (anche a livello di server) quattro progetti: un framework audio, un componente di logging, un gestore di avvio e spegnimento per le applicazioni embedded, un servizio per l'unificazione delle applicazioni pensate per visualizzare informazioni sul display dell'autovettura.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
  • BusinessIntel vuole Linux sulle automobiliInsieme a Wind River, il chipmaker californiano svilupperà una piattaforma software Linux-based destinata ai computer di bordo e agli altri dispositivi di infotainment per le auto
71 Commenti alla Notizia L'automotive Linux ha il suo gruppo di lavoro
Ordina
  • Ora proverò a far ridere i fan di tutti gli OS basandomi su luoghi comuni.

    L'automobile Linux avrà un pilota automatico da riga di comando denominato "freddo". Per eseguirlo servono i permessi di root:
    sudo freddo
    A cosa serve un pilota automatico direte? Beh, a volte su Linux mancano i "driver".

    L'automobile Apple userà le mappe di iOS, per questo motivo l'auto verrà fatta anfibia per quando la mappa ti indirizza erroneamente sott'acqua.

    L'automobile Windows? Sarà super sicura smentendo il luogo comune che i prodotti Microsoft non siano sicuri: d'altronde, nelle automobili, chi va piano va sano e va lontano...
    non+autenticato
  • Bellissime... la prima comunque è quella venuta meglioA bocca aperta
  • Per chi non lo sa c'è una ditta dalle mie parti che vende in tutta Europa costruendo sistemi di diagnostica per centraline auto multimarca... e va molto bene.
    Ogni tanto un'eccellenza italiana.
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 26 settembre 2012 11.07
    -----------------------------------------------------------
  • potrò giocare in auto con Tux Kart? Rotola dal ridere
    non+autenticato
  • ahahah! y not! fallo quando sei fermo in autogrill!! Rotola dal ridere
  • - Scritto da: libcyborg
    > ahahah! y not! fallo quando sei fermo in
    > autogrill!!
    > Rotola dal ridere

    Oppure direttamente col volante mentre guidaA bocca aperta
  • eheheh! col cristallo touch e la funzione multitasking si potrebbe dividere la schermata in 2 e .......con un occhio qua ed un occhio là ...A bocca aperta perchè no! eh
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 26 settembre 2012 14.48
    -----------------------------------------------------------
  • se le cose dovessero andare come desiderato...potremo non solo intervenire su funzioni di vario genere per la gestione eletronica auto e nelle funzioni intrattenimento ma anche collegarci a casa ed attivare apparecchiature domestiche a distanza ed a distanza pure andare in cloud ed accedere a file creati nel nostro ufficio e/o a casa tramite desck e pc ..oppure decidere di scaricare canzoni al volo mentre siamo in viaggio con comandi vocali come se fossimo seduti in una sorta di "torre di controllo" .....beh l'idea non sarebbe male...se andiamo avanti come prefissato LINUX e l'open source domineranno quasi tutta quanta la scena consumer in praticamente tutti i settori ...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 25 settembre 2012 13.33
    -----------------------------------------------------------
  • La tecnologia in sè non è mai malvagia, lo sono gli uomini.

    Sinceramente sapere che qualcuno potrebbe avere accesso all'elenco prodotti del mio frigorifero o peggio disattivarmi i freni dell'auto dall'emisfero Australe non mi ispira tanto...

    Le auto meno elettronica hanno meglio è...tra l'altro costerebbe molto meno. scusa ma mi han chiesto 800 euro per un gancio traino perchè bisogna aggiungere una centralina... una volta facevi ponte con i cavi dei fari e morta lì...
    non+autenticato
  • si...quello che dici è sicuramente fondato....ma credo proprio che le informazioni sui freni ecc..(quindi funzioni elettronica automobile) non saranno così accessibili e credo che verranno messe in un "reparto" inaccessibile o meglio, accessibile alla vecchia maniera ovvero fisicamente con appositi supporti fisici...ma i dati credo proprio che non saranno scrutabili online; quindi un hacker dovrebbe andare a studiare da meccanico e acquistare un officina ed il relativo prodotto per lettura dati per manipolarmi l'auto....quindi credo che che sia piuttosto improbabile....non credo che con una soluzione di cui stiamo discutendo basti andare sul web sulla comunità di debian o fedora per ottenere informazioni utili per far ripartire la nostra auto on line! magari aprendo shell, aprendo e modificando parametri file dati di centralina altrimenti spariscono tutti i meccanici!!! Oppure le comunità linux aprono auto officine!!! e per i meccanici sarebbe una sorta di..kill -9 11533112938 ! ahahaha!
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 25 settembre 2012 15.53
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: SuperMario
    > La tecnologia in sè non è mai malvagia, lo sono
    > gli
    > uomini.
    >
    > Sinceramente sapere che qualcuno potrebbe avere
    > accesso all'elenco prodotti del mio frigorifero o
    > peggio disattivarmi i freni dell'auto
    > dall'emisfero Australe non mi ispira
    > tanto...

    Quindi cose come ipad o kindle non fanno per te, visto che gia' ti possono rimuovere contenuti dall'emisfero australe.
  • Anche da quello boreale se è per questo.
    Cos'è facciamo delle discriminazioni ? A bocca aperta
    non+autenticato
  • ma credo poi che come precedentemente detto a s mario...questa suddetta tecnologia sarebbe accessibile da web solo in ambito web browsing con tutto quel che ne consegue...ma riguardo alle funzioni tecniche del elettronica dell'auto come centralina ecc...non credo ..ma credo piuttosto che certe banche dati tecniche riguardo dati centralina saranno distaccate dal os modalità web browsing ovvero certe funzioni diciamo saranno rigorosamente offline per antonomasia... e potranno esser lette esclusivamente con appositi plug-in fisici di appositi apparecchi certificati
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 25 settembre 2012 18.08
    -----------------------------------------------------------
  • Significa che, da vero e proprio geek, e alla faccia delle chiavi, potrò collegarmi col il mio PC/Notebook/Smartfogn, alla presa ODB della vettura, aprire una console, e digitale il comando:
    # sudo engine --start
    e magari per frenare:
    # sudo brakes --on
    A bocca aperta
    non+autenticato
  • Ah certo in questo caso utilissimo...
  • pero' se lo interfacci con un modulo a controllo vocale sarebbe una figata poter dire:

    "Kit accendi il motore!" e vedere che la macchina si mette in moto! XD
    non+autenticato
  • Io a questo punto ci farei il turboboostA bocca aperta
  • - Scritto da: SuperMario
    > pero' se lo interfacci con un modulo a controllo
    > vocale sarebbe una figata poter
    > dire:
    >
    > "Kit accendi il motore!" e vedere che la macchina
    > si mette in moto!
    > XD

    Esatto, stavo pensando alla stessa cosa.
    Un nucleo che riceve comandi da shell e' facilmente interfacciabile con qualunque cosa senza sforzo.
  • - Scritto da: panda rossa
    > - Scritto da: SuperMario
    > > pero' se lo interfacci con un modulo a
    > controllo
    > > vocale sarebbe una figata poter
    > > dire:
    > >
    > > "Kit accendi il motore!" e vedere che la
    > macchina
    > > si mette in moto!
    > > XD
    >
    > Esatto, stavo pensando alla stessa cosa.
    > Un nucleo che riceve comandi da shell e'
    > facilmente interfacciabile con qualunque cosa
    > senza
    > sforzo.


    ps. NON usare terminologie troppo "spinte" (NUCLEO)A bocca apertaA bocca aperta ..altrimenti a maxsix vengono gli occhi rossi a furia di googleggiare invano in cerca di cosa significhi effettivamente


    ....anche shell può dar luogo ad equivoci ...Sorride attenzione.... già me lo vedo a combinar conchiglie con noccioli (google)A bocca apertaA bocca aperta
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 25 settembre 2012 19.21
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: Sisko212
    > Significa che, da vero e proprio geek, e alla
    > faccia delle chiavi, potrò collegarmi col il mio
    > PC/Notebook/Smartfogn, alla presa ODB della
    > vettura, aprire una console, e digitale il
    > comando:
    > # sudo engine --start
    > e magari per frenare:
    > # sudo brakes --on
    > A bocca aperta

    Vuoi mettere:
    #sudo lock --open --numeroditargadiquella
    maxsix
    10366
  • oppure a 180 in autostrada:

    #sudo cambia --retro

    ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: maxsix
    > - Scritto da: Sisko212
    > > Significa che, da vero e proprio geek, e alla
    > > faccia delle chiavi, potrò collegarmi col il
    > mio
    > > PC/Notebook/Smartfogn, alla presa ODB della
    > > vettura, aprire una console, e digitale il
    > > comando:
    > > # sudo engine --start
    > > e magari per frenare:
    > > # sudo brakes --on
    > > A bocca aperta
    >
    > Vuoi mettere:
    > #sudo lock --open --numeroditargadiquella


    guida tranquillo va'....quando scoprirai che winzoz piastrell8 automotive home edition gestirà automaticamente ABS/ASR/ESP della tua auto, a 130 kmh in autostrada..durante una frenata d'emergenza Rotola dal ridere

    e come nella migliore tradizione di redmonnezz, non avrai ALCUN CONTROLLO COMPLETO sul s.o e sw annesso che ci gira

    >>>> #sudo lock --open --numeroditargadiquella

    ps.. bello il remark davanti a sudo (#)....complimenti alla tua scienza
    :) ..potevi almeno "spaziarlo" il sudo da # (prompt come root)...ma mica ti credi veramente di essere root di un qlss distro linux?

    vuoi fare il fi*o? dai...nn additarti come saputello di un mondo a te completamente misconosciuto

    psss ti dico un segreto, casomai chiedi a noi, tuoi amici piedi-puzzoni linari, se è proprio necessario sudo se sei già root Rotola dal ridere
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 25 settembre 2012 14.40
    -----------------------------------------------------------
  • - Scritto da: P.Inquino
    > - Scritto da: maxsix
    > > - Scritto da: Sisko212
    > > > Significa che, da vero e proprio geek,
    > e
    > alla
    > > > faccia delle chiavi, potrò collegarmi
    > col
    > il
    > > mio
    > > > PC/Notebook/Smartfogn, alla presa ODB
    > della
    > > > vettura, aprire una console, e digitale
    > il
    > > > comando:
    > > > # sudo engine --start
    > > > e magari per frenare:
    > > > # sudo brakes --on
    > > > A bocca aperta
    > >
    > > Vuoi mettere:
    > > #sudo lock --open --numeroditargadiquella
    >
    >
    > guida tranquillo va'....quando scoprirai che
    > winzoz piastrell8 automotive home edition gestirà
    > automaticamente ABS/ASR/ESP della tua auto, a 130
    > kmh in autostrada..durante una frenata
    > d'emergenza
    > Rotola dal ridere
    >
    Non ho mica capito perchè ti è saltato il sangue agli occhi con M$, sinceramente.
    Comunque tu lo sai di chi è il software delle centraline unificate della F1?

    Chiamate MES.

    No?

    Dai per sta volta te lo dico io.

    http://www.omnicorse.it/magazine/16860/la-centrali...

    Ecco dopo questa figuraccia passiamo al resto.

    > e come nella migliore tradizione di redmonnezz,
    > non avrai ALCUN CONTROLLO COMPLETO sul s.o e sw
    > annesso che ci
    > gira
    >
    E ci mancherebbe.
    Mi ci vedo te, con il netbook a smanettare sulla centralina dell'ABS.

    Un amore.

    > >>>> #sudo lock --open
    > --numeroditargadiquella
    >
    > ps.. bello il remark davanti a sudo
    > (#)....complimenti alla tua
    > scienza
    >Sorride ..potevi almeno "spaziarlo" il sudo da #
    > (prompt come root)...ma mica ti credi veramente
    > di essere root di un qlss distro linux?
    >
    Yawn.
    maxsix
    10366
  • > Comunque tu lo sai di chi è il software delle
    > centraline unificate della
    > F1?
    >
    > Chiamate MES.

    grazie....f1 mi fa cag*are...ho di meglio da fare che guardare f1,
    tipo: leggere un libro oppure informarmi sulle novità in ambito *nix e opensourceSorride



    > E ci mancherebbe.
    > Mi ci vedo te, con il netbook a smanettare sulla
    > centralina
    > dell'ABS.
    >
    > Un amore.

    se è ben gestita, da un sw valido su una piattaforma solida e duratura...non ho bisogno come te di smanettarci sopra, rosario in mano, e pregando che funzioni fin domani mattina Rotola dal ridere

    >
    > > >>>> #sudo lock --open
    > > --numeroditargadiquella
    > >
    > > ps.. bello il remark davanti a sudo
    > > (#)....complimenti alla tua
    > > scienza
    > >Sorride ..potevi almeno "spaziarlo" il sudo da #
    > > (prompt come root)...ma mica ti credi
    > veramente
    > > di essere root di un qlss distro linux?
    > >

    >>>>> Yawn.

    soporifero studiare vero? come a scuola... Rotola dal ridere
    quest'anno ce la facciamo con la matura o siamo messi male a crediti formativi?
    Rotola dal ridere
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 6 discussioni)