Alfonso Maruccia

Microsoft, nuova multa europea?

Bruxelles anticipa quello che probabilmente si verificherà di qui a poco: una sanzione per il mancato "ballot screen" per la scelta del browser durante l'installazione di Windows

Roma - L'indagine sul "ballot screen" per la scelta del browser in Windows si avvia alla conclusione, e il commissario UE alla concorrenza Joaquin Almunia anticipa quello che probabilmente sarà il risultato: Microsoft verrà ancora una volta multata per pratiche anticompetitive, per una somma che si prospetta ingente. E il peggio deve ancora venire.

Che le cose stessero mettendosi male per Redmond era noto da qualche settimana, ora Almunia conferma che la responsabilità di Microsoft è stata già individuata e che la Commissione Europea dovrà assolutamente "reagire" al comportamento scorretto di BigM, che non ha rispettato le precedenti imposizioni seguite all'indagine che ha rilevato l'abuso sul mercato commesso a favore di Internet Explorer.

Microsoft ha eliminato il "ballot screen" per la scelta del browser in Windows 7 SP1, a causa di un "errore tecnico" a sentire la corporation statunitense, e la conseguenza è stata la mancata scelta all'avvio per 28 milioni di utenti europei dell'ecosistema Windows.
Il ballot screen tornerà a fare la sua comparsa in Windows 8, ma ora Redmond rischia una multa salata pari al 10 per cento dei suoi ricavi annuali - 5,7 miliardi di euro, stando ai risultati aziendali del 2012.

Non bastasse questo, Almunia dice anche di essere focalizzato nella verifica delle limitazioni imposte ai browser di terze parti su Windows 8 RT.

Alfonso Maruccia
Notizie collegate
107 Commenti alla Notizia Microsoft, nuova multa europea?
Ordina
  • E' certamente un idiozia. E' notizia di qualche giorno che Apple ha bloccato su iphone tutti i vari browser, rendendoli disponibili solo per i maggiori di anni 18.
    Peccato che preinstallato nel terminale ci sia comunque già Safari ed utilizzabile anche dai minori. Ovvio quindi che è solo una strategia a vantaggio di Safari. Ma alla UE tutto questo non interessa.
  • Credevo di esser l'unico ad averlo notato.
    non+autenticato
  • - Scritto da: AMSOFT
    > E' certamente un idiozia. E' notizia di qualche
    > giorno che Apple ha bloccato su iphone tutti i
    > vari browser, rendendoli disponibili solo per i
    > maggiori di anni
    > 18.
    > Peccato che preinstallato nel terminale ci sia
    > comunque già Safari ed utilizzabile anche dai
    > minori. Ovvio quindi che è solo una strategia a
    > vantaggio di Safari. Ma alla UE tutto questo non
    > interessa.

    Fonti? Io sapevo di sta storia riguardo solo ad Opera... ma parliamo di 1 anno fa... non so se sia ancora valida...
  • https://plus.google.com/106909838320943141098/post...
    Poi se fai una ricerca su Google, trovi anche articoli in italiano, su altri siti.


    - Scritto da: sbrotfl
    > - Scritto da: AMSOFT
    > > E' certamente un idiozia. E' notizia di
    > qualche
    > > giorno che Apple ha bloccato su iphone tutti
    > i
    > > vari browser, rendendoli disponibili solo
    > per
    > i
    > > maggiori di anni
    > > 18.
    > > Peccato che preinstallato nel terminale ci
    > sia
    > > comunque già Safari ed utilizzabile anche dai
    > > minori. Ovvio quindi che è solo una
    > strategia
    > a
    > > vantaggio di Safari. Ma alla UE tutto questo
    > non
    > > interessa.
    >
    > Fonti? Io sapevo di sta storia riguardo solo ad
    > Opera... ma parliamo di 1 anno fa... non so se
    > sia ancora
    > valida...
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 28 settembre 2012 14.10
    -----------------------------------------------------------
  • Allora ti compri un Motorola e stai a posto. Anche loro hanno preinstallato un browser immagino.

    Se invece vai e ti compri un PC , di qualsiasi marca, hai Windows+IE.

    Capito ?
    non+autenticato
  • No, non ho capito. O meglio tu probabilmente non hai letto cosa io ho scritto.
  • E' un fan apple, se ti fosse sfuggito. Dei più accaniti
    non+autenticato
  • La UE si attacca a tutto per raggranellare soldi, anche quando il mercato PC è in netto calo e il browser principe nel mondo, alla faccia delle accuse di abuso di posizione dominante di MS, è Chrome...

    La gente sceglie e MS sta già pagando gli errori commessi perdendo quote di mercato, la UE sembra solo cercare di spolpare lo spolpabile finchè c'è ciccia...
  • - Scritto da: Gianluca70
    > La UE si attacca a tutto per raggranellare soldi,
    > anche quando il mercato PC è in netto calo e il
    > browser principe nel mondo, alla faccia delle
    > accuse di abuso di posizione dominante di MS, è
    > Chrome...
    >
    > La gente sceglie e MS sta già pagando gli errori
    > commessi perdendo quote di mercato, la UE sembra
    > solo cercare di spolpare lo spolpabile finchè c'è
    > ciccia...
    perfetta analisi
  • - Scritto da: alsaber
    > - Scritto da: Gianluca70
    > > La UE si attacca a tutto per raggranellare
    > soldi,
    > > anche quando il mercato PC è in netto calo e
    > il
    > > browser principe nel mondo, alla faccia delle
    > > accuse di abuso di posizione dominante di
    > MS,
    > è
    > > Chrome...
    > >
    > > La gente sceglie e MS sta già pagando gli
    > errori
    > > commessi perdendo quote di mercato, la UE
    > sembra
    > > solo cercare di spolpare lo spolpabile
    > finchè
    > c'è
    > > ciccia...
    > perfetta analisi


    quoto
    non+autenticato
  • - Scritto da: Gianluca70
    > La UE si attacca a tutto per raggranellare soldi,
    > anche quando il mercato PC è in netto calo e il
    > browser principe nel mondo, alla faccia delle
    > accuse di abuso di posizione dominante di MS, è
    > Chrome...
    >
    > La gente sceglie e MS sta già pagando gli errori
    > commessi perdendo quote di mercato, la UE sembra
    > solo cercare di spolpare lo spolpabile finchè c'è
    > ciccia...


    Potrebbe anche essere, ma fondamentalmente la EU sta evitando un pericoloso precedente.

    Una azienda è stata multata e si è impegnata ad agire in un certo modo, se dopo qualche tempo questa azienda non rispetta la parola data allora va severamente punita o altrimenti nessuna azienda più, rispetterà le decisioni della UE...

    Oppure vogliamo l'anarchia?
  • - Scritto da: FinalCut
    > Potrebbe anche essere, ma fondamentalmente la EU
    > sta evitando un pericoloso
    > precedente.
    >
    > Una azienda è stata multata e si è impegnata ad
    > agire in un certo modo, se dopo qualche tempo
    > questa azienda non rispetta la parola data allora
    > va severamente punita o altrimenti nessuna
    > azienda più, rispetterà le decisioni della
    > UE...
    >
    > Oppure vogliamo l'anarchia?

    Nessuno vuole l'anarchia. Ma prima dell'UE si stava meglio o almeno l'Italia stava meglio. Dimmi per quale motivo l'UE si sta accanendo verso Microsoft? Perche anche la Francia vuole provare l'open source e scoraggiare il mercato Windows? Come vedi è un fatto puramente politico di scelte a vantaggio di chi e cosa. Se fosse come dici tu oggi come in ogni buona democrazia si crea prima la legge e poi la si applica. Siccome questo non è un mercato regolamentato da leggi chiare e precise la legge non può essere retroattiva. Non puoi applicare una legge quando non c'è un quadro normatico chiaro. Questa è l'anarchia e L'UE ne incarna la filosofia.
    Ma ormai siamo così assuefatti che anche di fronte ad un governo tecnico italiano (non so se ti rendi conto della gravita democratica del problema) la gente è stanca, disillusa. Una situazione simile al 94 dove gli allettori disillusi sono aumentati quasi del doppio. C'è una sospensione della democrazia generale e l'UE dovrebeb garantirla. Ma spolpa ciccia fin quando "fa male fin quando c'è ne".
    non+autenticato
  • Ho fatto numerose installazioni di Windows 7 (anche SP1, ovviamente) ed il ballot screen mi è sempre comparso una volta installati gli aggiornamenti di sistema. Non capisco proprio questa presa di posizione...

    Che poi è una buffonata...
  • Non capisco lo scopo della multa in questo momento .
    Tutti i sistemi operativi iOS, mac, Android, Ubuntu hanno un Browser preinstallato.
    Ma non vedo multe per loro ( ricordiamo che il nostro Monti l’ha già data questa multa )
    Ricordo che il 60% della navigazione è tramite Chrome e Firefox .
    Quindi non esiste più la dominanza .
    non+autenticato
  • - Scritto da: Etzel L.
    > Non capisco lo scopo della multa in questo
    > momento
    > .
    > Tutti i sistemi operativi iOS, mac, Android,
    > Ubuntu hanno un Browser preinstallato.

    Veramente iOS per i vari iPhone e iPad di browser ne hanno uno solo possibile, eppure per Apple nessuna multa all'orizzonte!
    Strana politica questa
  • Diciamo che è come un antico proverbio cinese maschilista:
    "uomo quando torni a casa la sera, picchia tua moglie, c'è sempre un motivo e lei lo sa!"

    Bene c'è sempre un buon motivo per multare Microsoft... Te lo garantisco!
    iRoby
    8822
  • Ah beh, allora a questa stregua il discorso vale per tutte le grandi multinazionali, IT e non

    Google
    Apple
    IBM
    etc.

    "Chi è senza peccato scagli la prima pietra"
    Qui ribaltiamo il concetto, possiamo tutti scagliare tanto qualche peccato ce l'hanno tutte...
  • Scusa iRoby, ma che ti trombano la moglie quelli di Microsoft?
    Sono venuti a rubarti in casa?

    Sei probabilmente un applefan convinto ma da qui ad avere una posizione del genere...
  • - Scritto da: alsaber

    > Sono venuti a rubarti in casa?

    Mi derubano ogni volta che voglio comprare hardware e mi rifilano un software che mi fa schifo e non vorrei pagare.
    non+autenticato
  • Senza contare che molti dei prezzi di tantissimi servizi contengono una specie di tassa a Microsoft.

    Il mio commercialista nella sua tariffa ci mette anche i costi di licenze Microsoft.

    Le grandi distribuzioni o aziende che hanno tutta un'infrastruttura con Microsoft ha dei costi che deve riprendere da ciò che produce e vende.

    Indirettamente tutti paghiamo questo monopolio...
    iRoby
    8822
  • Perchè la tua azienda non mette in conto una percentuale del lavoro che svolgi al suo interno nel prodotto che vende? oppure credi che il materiale informatico non dovrebbe incidere sui costi aziendali? Non mi torna qualcosa nel tuo ragionamento...anche nell' ipotesi che usassero software "gratis" dovrebbero pagare qualcuno che fà assistenza a quei prodotti specifici. Costi che dovrebbero sostenere e che si ripercuoterebbero sul prodotto finito. Oppure pensi che chi sviluppa software "libero" viva di aria? Triste e duro il mondo dello sviluppatore "open source".
    Sorride
  • Non lo metto in dubbio che ci sia la professionalità di qualcuno da pagare...

    Se l'infrastruttura è opensource, non paghi le licenze, ma paghi il tecnico che te la mette su e te la mantiene.


    Se l'infrastruttura è Windows, paghi sia le licenze che il tecnico che te la mette su e te la mantiene.

    Come vedi con Windows e col closed c'è sempre un intruso, la licenza d'uso.
    O dici che in qualsiasi azienda il personale che ha mansioni diverse, è in grado anche di installare e fare manutenzione a Windows?
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 29 settembre 2012 10.33
    -----------------------------------------------------------
    iRoby
    8822
  • non ci sono altri browser per ios ? ROFTL
    Sgabbio
    26178
  • - Scritto da: Sgabbio
    > non ci sono altri browser per ios ? ROFTL

    Sono tutti obbligati ad usare webkit. In pratica tanto per cavare un po' di soldi dai mactonti su apple store ti fanno pagare le skin di safari, solo che le chiamano opera, firefox, etc.
    non+autenticato
  • Bello far pagare ad altri la propria incompetenza politica ed economica, vuoi vedere che adesso diventeranno anche i paladini dei poverelli?

    pippo75, mi sono fermato a "i giudici GIUSTI"
    non+autenticato
CONTINUA A LEGGERE I COMMENTI
Successiva
(pagina 1/2 - 10 discussioni)