Mauro Vecchio

Motorola Solutions: Psion Ŕ nostra

Concluse le operazioni di acquisizione della storica societÓ britannica, per una cifra vicina ai 200 milioni di dollari

Roma - Era stata annunciata alla fine dello scorso giugno, Motorola Solutions pronta ad incorporare un pezzo di storia dei dispositivi mobile. Per una cifra vicina ai 200 milioni di dollari, l'azienda di Schaumburg ha praticamente chiuso le operazioni di acquisizione della londinese Psion.

"Siamo lieti di annunciare il completamento della nostra acquisizione di Psion, che andrà ad espandere il nostro business nel computing mobile a livello aziendale - ha dichiarato alla stampa il chairman e CEO di Motorola Solutions Greg Brown - Psion rafforzerà la nostra posizione strategica in fondamentali settori industriali, da quello manifatturiero ai trasporti".

Nota per aver ideato e realizzato il primo PDA, la britannica Psion ha fatto registrare un fatturato di quasi 280 milioni di dollari nel 2011, con una fortissima presenza operativa in terra canadese. Dopo aver completato la sua acquisizione, Motorola Solutions amplierà il portfolio di soluzioni a livello enterprise. (M.V.)
Notizie collegate
  • BusinessMotorola si fa in dueL'azienda di telefonia ha ufficializzato il frazionamento in due comparti principali che produrranno dispositivi mobile e sistemi per apparecchi via cavo. Positivo il debutto in borsa