Luca Annunziata

In autunno nascono gli iPad Mini

Apple distribuisce inviti per una conferenza stampa il prossimo 23 ottobre. E pare scontata la presentazione di un nuovo tablet. Ma anche per i mac potrebbero esserci novità

Roma - L'invito parla chiaro: "Wève got a little more to show you", abbiamo ancora qualcosina da mostrarvi. La data fissata è il 23 ottobre, nella mattina statunitense. Il gioco di parole in inglese con la parola "little" (piccolo) lascia intendere che si tratti del tanto chiacchierato iPad Mini: Apple non è nuova a questi rebus nel suo modo di comunicare col pubblico e la stampa, e ci sono anche molti altri indizi e fattori che fanno propendere che questa volta, davvero, un tablet da 7 pollici sia in dirittura d'arrivo per Cupertino.

Sopra ogni altro, spicca la presentazione nella giornata di ieri di un nuovo schermo Sharp ad alta efficienza: la diagonale è proprio da 7 pollici, promette di garantire notevoli risparmi energetici (addirittura il raddoppio dell'autonomia) e fa del ridotto spessore e dell'ampiezza ridotta dei bordi un punto di forza. Sharp ha già piazzato questa nuova tecnologia IGZO in un proprio tablet per il mercato giapponese, e molti osservatori concordano che le probabilità che la luminosità, la dimensione ridotta dei pixel e l'efficienza del dispositivo nipponico attirino l'interesse di Apple è piuttosto alta. Non si tratta comunque di un display analogo al Retina che monta il nuovo iPad: la risoluzione è di 1280x800, quanto basta comunque per un film in HD (720p).

Soprattutto un ridotto spessore dei bordi sarebbe un indizio sostanziale per far affermare che questo sarà lo schermo dell'iPad Mini (o comunque Apple decida di chiamarlo) che sarà presentato martedì prossimo: il design che pare Jony Ive e soci hanno adottato per il loro 7 pollici dovrebbe avere un profilo ridotto ai lati. Il fatto poi che non venga mantenuto lo stesso rapporto tra altezza e larghezza (4:3) dell'iPad già in commercio, ma che la risoluzione sia comunque "compatibile" con quel form factor, dovrebbe garantire rispetto alla compatibilità delle applicazioni esistenti (come già successo nel passaggio da iPhone 4S a iPhone 5).
In circolazione ci sono, ancora, foto della presunta batteria del nuovo prodotto: di dimensioni generose, potrebbe garantire un'ottima autonomia anche se fino a questo punto non è neppure chiaro se il nuovo iPad Mini avrà a bordo un modulo 3G/4G LTE o se sarà solo WiFi. Le SKU venute fuori in questi giorni dai listini di mezzo mondo portano in dote un gran numero di nuove unità: molto probabilmente il nuovo iPad lanciato pochi mesi fa potrebbe essere aggiornato al connettore Lighting, con buona pace di quanti hanno appena effettuato qualche acquisto di recente. I prezzi sembrerebbero poi una discreta sorpresa: nei listini MediaMarkt (che in Italia si chiama Mediaworld) si parte da 249 euro per un modello WiFi 8GB e, ammesso che la versione più carrozzata sia una 64GB LTE, si arriva a 649. Bianco o nero (qualcuno parla di colori simili all'iPod Touch, ma pare un'ipotesi piuttosto remota), avrebbe un prezzo superiore alla concorrenza (Kindle Fire HD in testa) ma comunque piuttosto contenuto almeno nella fascia bassa rispetto al fratello maggiore da 10 pollici. Sempre, si intende, che questi prezzi siano confermati.

Meno consistenti ma altrettanto insistenti sono le voci che vogliono altre novità in mostra sul palco assieme all'iPad Mini. iMac, MacBook Pro e Mac Mini si preparerebbero tutti a una infornata di novità. Nuovi iMac da 21 e 27 pollici con i nuovi processori Intel e magari un design più sottile, trattamento simile per il Mac Mini (a cui manca Ivy Bridge e USB 3.0), e infine un MacBook Pro da 13 pollici con display Retina.

Soprattutto quest'ultimo risulta al momento un assente ingiustificato nell'offerta dei notebook di Cupertino: in realtà ci sarebbe una buona spiegazione per questo "ritardo" rispetto al modello da 15 pollici di diagonale, visto che il numero di pixel aggiuntivi che un PC deve gestire in presenza del nuovo schermo aumenta drasticamente e obbliga l'adozione di una GPU discreta con tutto ciò che questo comporta sotto il profilo energetico, di spazio sulla motherboard e calore prodotto. Serve spazio e una buona ingegnerizzazione del prodotto per tirare fuori un MacBook Pro 13 pollici con display Retina e prestazioni adeguate, e il tempo trascorso dal debutto del 15 pollici è servito a portare a termine il compito: motivo per il quale c'è poi più di qualche dubbio sulla possibilità che lo stesso trattamento sia riservato, per il momento, anche al MacBook Air.

Luca Annunziata
31 Commenti alla Notizia In autunno nascono gli iPad Mini
Ordina
  • O un MegaNano !

    Diventerebbe il nano piú grande del mondo. Sorride
    non+autenticato
  • Prima Apple stupiva perchè le presentazioni avevano molto di misterioso... ora no.
    Pochi prodotti mobile e "standardizzati" ora 2 formati di iPhone, probabilmente 2 formati di iPad, non so la cosa mi convince poco. Soprattutto se iPad va ad adattarsi a qualcosa che già c'è, un mini tab da 7 pollici. Mah... diffido parecchio, pur essendo suo fan.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ccqqbebe
    > Prima Apple stupiva perchè le presentazioni
    > avevano molto di misterioso... ora
    > no.
    > Pochi prodotti mobile e "standardizzati" ora 2
    > formati di iPhone, probabilmente 2 formati di
    > iPad, non so la cosa mi convince poco.
    > Soprattutto se iPad va ad adattarsi a qualcosa
    > che già c'è, un mini tab da 7 pollici. Mah...
    > diffido parecchio, pur essendo suo
    > fan.

    Che vuol dire?
    Anche con ipad2 s'era adattata alla concorrenza che metteva 2 videocamere: non è per forza una cosa sbagliata fare quello che fanno anche gli altri.
    non+autenticato
  • - Scritto da: ccqqbebe
    > Prima Apple stupiva perchè le presentazioni
    > avevano molto di misterioso... ora
    > no.
    > Pochi prodotti mobile e "standardizzati" ora 2
    > formati di iPhone, probabilmente 2 formati di
    > iPad, non so la cosa mi convince poco.
    > Soprattutto se iPad va ad adattarsi a qualcosa
    > che già c'è, un mini tab da 7 pollici. Mah...
    > diffido parecchio, pur essendo suo
    > fan.

    non preoccuparti perché nonostante i tablet da 7 pollici esistano da un paio d'anni si sprecheranno le lodi da parte della stampa per la mirabolante invenzione di Apple che ha migliorato ulteriormente il formato dell'ipad per renderlo più ergonomico e soprattutto utilizzabile con una sola mano ancorché un po' grossa.
    non+autenticato
  • l'iPad era di 10 pollici era considerato il minimo sindacale. I tablet di 7 pollici erano considerati dai macachi dei cessi. Quindi ora Apple si è messa a fare dei cessi. Interessante Occhiolino
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > l'iPad era di 10 pollici era considerato il
    > minimo sindacale. I tablet di 7 pollici erano
    > considerati dai macachi dei cessi. Quindi ora
    > Apple si è messa a fare dei cessi. Interessante
    >Occhiolino

    Ruppolo sarà in crisi esistenziale... sostiene che il 3.5" è il miglior formato possibile e apple gli piazza un 4", dice che 10.1 è il minimo per lavorare decentemente e apple gli fa un 7... abbiamo capito che per avere le anteprime sui prossimi prodotti apple basta chiedere a lui e pensare esattamente al contrario.
    non+autenticato
  • Secondo me ora Apple farà le custodie di protezione dell'iPad con il tratteggio da ritagliare con le forbici come per le suolette interne delle le scarpe. Ovviamente avendo due possibilità raddoppieranno il prezzo ... l'innovazione che avanza! A bocca aperta
    non+autenticato
  • - Scritto da: prova123
    > Quindi ora
    > Apple si è messa a fare dei cessi.

    No, li ha sempre fatti... solo che prima avevano una bella confezione
  • - Scritto da: prova123
    > l'iPad era di 10 pollici era considerato il
    > minimo sindacale. I tablet di 7 pollici erano
    > considerati dai macachi dei cessi. Quindi ora
    > Apple si è messa a fare dei cessi. Interessante
    >Occhiolino

    Ma che pretendi, coerenza e onestà intellettuale dal fanatismo cieco?
    Prima erano indottrinati a ripetere una cosa, adesso passeranno al "quattro gambe beeeee-e-e-eene, due gambe meeeee-e-e-eeglio!"Con la lingua fuori
    Funz
    13017
  • - Scritto da: Funz
    > Ma che pretendi, coerenza e onestà intellettuale
    > dal fanatismo
    > cieco?
    > Prima erano indottrinati a ripetere una cosa,
    > adesso passeranno al "quattro gambe
    > beeeee-e-e-eene, due gambe meeeee-e-e-eeglio!"


    No, ho sempre sostenuto che il 10" sia il minimo sindacale e continuo ad affermarlo.

    Sa Apple tira fuori un 7" sarà un mezzo iPad non un iPad mini, sarà utile solo per leggere libri, web, posta, film e qualche gioco.

    Difficilmente sarà utilizzato con profitto per "creare" contenuti di alcun genere come accade con il 10".

    Questo è il mio pensiero oggi e come è sempre stato. Poi se trovi il contrario sei libero di sbuggiardarmi.

    Fan AppleFan Linux

    PS: Si con con iPad 10" si "creano" una marea di contenuti di tutti i tipi. Si scrive, si disegna, si compongono video, si modificano foto, si utilizza anche per sviluppare sul web, ci si amministra di tutto o quasi e tanto altro, con buona pace dei troll di PI.
  • il fatto di riuscirci non significa essere più produttivi. Dura arrivarci eh?
    non+autenticato
  • - Scritto da: gnammolo
    > il fatto di riuscirci non significa essere più
    > produttivi. Dura arrivarci
    > eh?

    Essere più produttivi (rispetto ad un x) è un fattore oggettivo e non soggettivo.

    Se ti dico che "IO" (soggettivo) con iPad sono più produttivo al lavoro in tanti ambiti (oggettivo) "CI DEVI" credere, che tu magari possa non esserlo è ugualmente un fattore soggettivo/oggettivo.

    Da quando ho iPad avrò stampato almeno 400/500 fogli A4 in meno all'anno... e l'ambiente ringrazia, questo è un altro parametro oggettivo.
  • - Scritto da: gnammolo
    > il fatto di riuscirci non significa essere più
    > produttivi. Dura arrivarci
    > eh?
    dato che l'iPad si usa in mobilità i confronti li devi fare con quello che facevi prima in mobilità, e visto che non c'era niente del genere, si, sei più produttivo di prima.
    non+autenticato
  • 1280x800 non è 4:3, ma 16:10. Per essere 4:3 dovrebbe essere 1280x960 o, per essere sempre originali, 1066x800Con la lingua fuori

    Secondo me lo faranno 1024x768, come i vecchi iPad, così non bisogna supportare una nuova risoluzione. Anzi no, frammentiamo ancora un po'Con la lingua fuori

    Bye.
    Shu
    1232
  • - Scritto da: Shu
    > 1280x800 non è 4:3, ma 16:10. Per essere 4:3
    > dovrebbe essere 1280x960 o, per essere sempre
    > originali, 1066x800
    >Con la lingua fuori
    >
    > Secondo me lo faranno 1024x768, come i vecchi
    > iPad, così non bisogna supportare una nuova
    > risoluzione. Anzi no, frammentiamo ancora un po'
    >Con la lingua fuori
    >
    > Bye.

    chissà se funzionerà il wifi
    non+autenticato
  • hai ragione, ho pensato una cosa e scritto il contrario

    correggo, grazie
  • Chissà se rilasciano anche il macbook pro retina 13".
    E chissa' se ha gli stessi problemi di ghosting come qui https://discussions.apple.com/thread/4034848?start...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fabio Maraschini

    > E chissa' se ha gli stessi problemi di ghosting
    > come qui
    > https://discussions.apple.com/thread/4034848?start

    Basta che non comprino più i display da Sharp, finché non risolvono la cosa... peccato che l'altro fornitore sembra sia Samsung... ooooh!!!A bocca aperta

    Comunque, un mio collega ha un hp Elitebook 8440p preso pochi mesi fa, uno di quei portatili "solidi" che le aziende comprano ai propri dipendenti e che non sono poi così a buon mercato. Da un po' di tempo si spegne improvvisamente. In pratica si surriscalda, sembra soprattutto per la scheda video (ma lui non ci fa chissà cosa), e poi si spegne. E a quanto pare non è l'unico caso, visto che anche ad un altro mio collega capita esattamente la stessa cosa.

    E ricordo ancora il mio hp morto improvvisamente, come altri...

    Abbiamo un'altra azienda di cui parlare maleSorride
    -----------------------------------------------------------
    Modificato dall' autore il 19 ottobre 2012 10.38
    -----------------------------------------------------------
    FDG
    10990
  • - Scritto da: FDG
    > - Scritto da: Fabio Maraschini
    >
    > > E chissa' se ha gli stessi problemi di
    > ghosting
    > > come qui
    > >
    > https://discussions.apple.com/thread/4034848?start
    >
    > Basta che non comprino più i display da Sharp

    non sono quelli di Sharp ma di LG, a quanto sembra. E comunque è u problema limitato ad alcuni esemplari tra i primi venduti. Apple sostituisce lo schermo.

    ,
    > finché non risolvono la cosa... peccato che
    > l'altro fornitore sembra sia Samsung... ooooh!!!
    >A bocca aperta
    >
    > Comunque, un mio collega ha un hp Elitebook 8440p
    > preso pochi mesi fa, uno di quei portatili
    > "solidi" che le aziende comprano ai propri
    > dipendenti e che non sono poi così a buon
    > mercato. Da un po' di tempo si spegne
    > improvvisamente. In pratica si surriscalda,
    > sembra soprattutto per la scheda video (ma lui
    > non ci fa chissà cosa), e poi si spegne. E a
    > quanto pare non è l'unico caso, visto che anche
    > ad un altro mio collega capita esattamente la
    > stessa
    > cosa.
    >
    > E ricordo ancora il mio hp morto improvvisamente,
    > come
    > altri...
    >
    > Abbiamo un'altra azienda di cui parlare maleSorride

    bé con HP e Acer si tocca il fondo...
    non+autenticato
  • - Scritto da: max

    > non sono quelli di Sharp ma di LG, a quanto
    > sembra. E comunque è u problema limitato ad
    > alcuni esemplari tra i primi venduti. Apple
    > sostituisce lo schermo.

    Ricordavo male. Grazie per la precisazione.

    > bé con HP e Acer si tocca il fondo...

    Di Acer lo sapevo già HP è stata una sorpresa. Sotto a chi tocca.
    FDG
    10990
  • - Scritto da: max

    > bé con HP e Acer si tocca il fondo...

    Ma non è vero ...dipende dal prodotto.Ho un'acer ed è sempre andato bene...mai un problema.Se si spegne significa che si surriscalda la CPU e per evitare che fonda fa un shutdown hardware.Vedere se sono sgombre le prese dell'aria e soprattutto una bella spolverata sul dissipatore CPU ...al massimo si cambia impostazioni sul risparmio energetico da Bios ...
    non+autenticato
  • - Scritto da: Fabio Maraschini
    > Chissà se rilasciano anche il macbook pro retina
    > 13".
    > E chissa' se ha gli stessi problemi di ghosting
    > come qui
    > https://discussions.apple.com/thread/4034848?start

    passi la tua vita a cercare solo i problemi dei prodotti Apple o lo fai anche con altri produttori?
    non+autenticato
  • - Scritto da: max
    > - Scritto da: Fabio Maraschini
    > > Chissà se rilasciano anche il macbook pro retina
    > > 13".
    > > E chissa' se ha gli stessi problemi di ghosting
    > > come qui
    > >
    > https://discussions.apple.com/thread/4034848?start
    >
    > passi la tua vita a cercare solo i problemi dei
    > prodotti Apple o lo fai anche con altri
    > produttori?

    è carino da fare perchè apple parla di qualità ed invece è spazzatura, ci mette anni a far uscire una patch e non risponde ai clienti, perfino il salvagente gli ha dedicato un titolo, forse dovresti leggerlo, o hai paura di intaccare la tua fede cieca?
    non+autenticato
  • - Scritto da: Giuda
    > - Scritto da: max
    > > - Scritto da: Fabio Maraschini
    > > > Chissà se rilasciano anche il macbook
    > pro
    > retina
    > > > 13".
    > > > E chissa' se ha gli stessi problemi di
    > ghosting
    > > > come qui
    > > >
    > >
    > https://discussions.apple.com/thread/4034848?start
    > >
    > > passi la tua vita a cercare solo i problemi
    > dei
    > > prodotti Apple o lo fai anche con altri
    > > produttori?
    >
    > è carino da fare perchè apple parla di qualità ed
    > invece è spazzatura, ci mette anni a far uscire
    > una patch e non risponde ai clienti, perfino il
    > salvagente gli ha dedicato un titolo, forse
    > dovresti leggerlo, o hai paura di intaccare la
    > tua fede
    > cieca?

    Ma soprattutto e' divertente da fare perche' ci sono tutti questi fanboys che saltano come molle non appena gli tocchi la divinita'.

    Questo forum pullula di personaggi del genere.