Lo zaino che si illumina

Per essere ben visibili durante le ore notturne

Sono davvero in tanti coloro che, o per amore dell'ambiente o per la repulsione al traffico, decidono di andare a lavorare in bici piuttosto che utilizzare l'automobile o affidarsi ai non sempre puntuali mezzi di trasporto. Purtroppo soprattutto quando è buio, la sicurezza per i biker non è mai abbastanza. Wills Nathan, designer industriale, sembra essere piuttosto attento alla problematica e con Torch Apparel ha progettato due prodotti molto interessanti che dovrebbero facilitare la vita ai ciclisti in notturna. Un primo progetto riguarda il casco che si illumina che ha riscosso enorme successo su Kickstarter, tanto da essere finanziato con una somma superiore a quella richiesta. Il secondo progetto, invece, vede illuminarsi lo zaino.

FLUX backpack


FLUX backpack è uno zaino impermeabile con illuminazione a LED. Il sistema illumina un pannello in fibra ottica flessibile e dallo spessore di meno di 1 mm: ciò significa che all'interno dello zaino resta tutto lo spazio a disposizione per ospitare i propri oggetti. Sulla tracolla è presente un pulsante per l'accensione attraverso il quale è anche possibile indicare se mantenere fissa o lampeggiante l'illuminazione. La batteria, caricabile tramite USB, ha una durata variabile dalle 2 alle 5 ore, a secondo della modalità scelta.
Lo zaino è disponibile in pre-ordine presso il sito del produttore in due colorazioni: rosso e nero. Il prezzo lancio è di 120 dollari ma non appena disponibile sul mercato, ossia nella primavera del 2013, aumenterà fino a 180 dollari. Stesso dicasi per il caschetto illuminato. Chi voglia equipaggiarsi con luci fronte e retro si affretti nell'acquisto!



(via Wired)
TAG: gadget
2 Commenti alla Notizia Lo zaino che si illumina
Ordina