L'energia della danza

Grazie ad un pavimento in grado di trasformare energia cinetica in elettrica

Che piaccia o no, ballare rappresenta certamente un ottimo metodo per scaricarsi dalle tante ansie e preoccupazioni quotidiane. Ma cosa accadrebbe se tutta l'energia sprigionata da chiunque balli potesse essere "canalizzata" e "riutilizzata"? Semplice, si potrebbe pensare di alimentare l'intero impianto elettrico della discoteca. Ed è proprio questo che ha voluto realizzare Sustainable Dance Club che ha progettato una tipologia di pavimentazione in grado di trasformare l'energia cinetica in energia elettrica.

SustainableDanceClub


In pratica si tratta di piastrelle che, ogniqualvolta vengano calpestate, si comprimono consentendo al generatore che contengono di produrre circa 35 Watt.
Nelle serate di magra potrebbero alimentare display e luci in sala, mentre in quelle più affollate potrebbero garantire l'alimentazione di gran parte dell'impianto elettrico.
Il Temple Night Club a San Francisco ha già deciso di dotarsi della tecnologica pavimentazione. Chiunque voglia solo provarne i benefici può scegliere anche di noleggiare temporaneamente l'impianto.
I vantaggi in bolletta e il rispetto dell'ambiente potrebbero essere, quindi, motivi in più per scatenarsi!



(via Mashable)
TAG: gadget
1 Commenti alla Notizia L'energia della danza
Ordina